UNC: consumatori segnalano difetti su Opel Corsa a GPL

Difetti sulle Opel Corsa alimentate a GPL: è quanto stanno segnalando numerosi consumatori agli sportelli dell’Unione Nazionale Consumatori, che chiede dunque alla casa produttrice risposte tempestive. A denunciare il caso è Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’associazione, che spiega come decine di segnalazioni arrivino ogni giorno agli sportelli dell’UNC da parte di consumatori che lamentano difetti sulle Opel Corsa alimentate a GPL e l’incapacità dell’azienda produttrice di risolvere il problema. È inaccettabile – commenta Caracciolo- che Opel non riesca ad affrontare in maniera incisiva e definitiva i problemi di integrazione dell’impianto GPL sui motori a benzina: siamo evidentemente di fronte a errori di progettazione o di esecuzione  che devono trovare una soluzione adeguata, anche sul profilo della sicurezza di marcia“.

“Abbiamo chiesto – conclude l’esperto- un tavolo di confronto con General Motors Italia per identificare una soluzione sistemica, evitando il prosieguo delle iniziative legali allo studio e la segnalazione al Ministero dei Trasporti per la verifica dei requisiti di omologazione che consentono la commercializzazione e la circolazione di veicoli con potenziali rischi per la sicurezza. Invitiamo, intanto, i consumatori che riscontrassero problemi con la vettura in questione a segnalarcelo scrivendo un’email all’indirizzo info@consumatori.it, indicando nell’oggetto ‘OPEL’ “.

Comments are closed.