Scegliere un’auto, si sa, non è mai una cosa facile, soprattutto se si tratta della prima che si acquista. La decisione è condizionata da una serie di preferenze e caratteristiche che sono fra le più disparate. Ce le spiega l’associazione di consumatori Codici. Prima di tutto la marca, che ha sempre un’influenza sul cliente. Altro aspetto, tutt’altro che secondario, è il prezzo. Ha un peso importante sulla scelta finale, che spesso precede le caratteristiche tecniche dell’auto. Potente o ricca di optional, consumi ridotti o alte prestazioni, bisogna fare attenzione anche ad altri aspetti quando si compra una macchina.

In primo luogo è importante sapere chi abbiamo di fronte soprattutto nel caso ci dovessimo rivolgere ad un privato invece che ad una concessionaria. Massima accortezza, poi, se l’auto è usata, perché possiamo incappare nella truffa del chilometraggio. Una pratica, purtroppo, molto diffusa è infatti quella di diminuire la distanza percorsa negli anni dalla vettura, aumentandone così il prezzo.

Il consiglio, quindi, è di valutare attentamente tutti questi aspetti prima di procedere all’acquisto di un’auto, che sia nuova o usata, la prima o l’ennesima. Meglio pensarci bene, prima di rimpiangere una scelta sbagliata.

Scrive per noi

Silvia Biasotto
Silvia Biasotto
Sono quello che mangio. E sono anche quello che scrivo, parafrasando Ludwig Feuerbach. Nella mia vita privata e nella mia professione ho sempre amato conoscere, sperimentare e scrivere di cibo. La sicurezza e la qualità alimentare sono le principali tematiche di cui mi occupo ad Help Consumatori oltre che la tutela del cittadino in generale. Una passione che mi accompagna in questa redazione sin dal 2005 quando sono giunta sulla tastiera di HC a seguito del tirocinio del primo Master universitario in tutela dei consumatori presso l’Università Roma Tre. E ovviamente la mia tesi fu sulla Sicurezza dei prodotti!

Parliamone ;-)