UNC, Selectra e illumia di nuovo insieme per il gruppo d'acquisto SicurInsieme

UNC, Selectra e illumia di nuovo insieme per il gruppo d'acquisto SicurInsieme

Unione Nazionale Consumatori (UNC-consumatori.it), insieme a Selectra (Selectra.net), confermano per il secondo anno consecutivo Illumia come fornitore di SicurInsieme, il gruppo d’acquisto al quale hanno aderito oltre 2.000 persone in un anno.

SicurInsieme è un gruppo d’acquisto del tutto innovativo che fornisce agli aderenti: condizioni economiche vantaggiose, l’assistenza nel rapporto con il fornitore, attenzione per l’ambiente con offerte, sia luce che gas, 100% green e una prospettiva di lungo periodo senza dover continuamente rincorrere le fluttuazioni del mercato.

Illumia fornitore di SicurInsieme, le motivazioni di UNC e Selectra

Unc e Selectra, visto il successo degli ultimi mesi, hanno dunque confermato Illumia, non solo per un’offerta economica green competitiva, ma anche per le condizioni economiche di rinnovo trasparenti, convenienti e sostenibili nel lungo termine per tutti coloro che hanno aderito a SicurInsieme, con l’offerta indicizzata al PUN (prezzo all’ingrosso).

Condizioni pensate per offrire ancora più sicurezza ai consumatori, in considerazione degli aumenti registrati negli ultimi due trimestri della tariffa sul Mercato Tutelato e della fine dei mercati di tutela, attualmente prevista per il 1° gennaio 2023.

“I gruppi d’acquisto luce e gas – dichiara Massimiliano Dona, Presidente di Unione Nazionale Consumatori – rappresentano una nuova frontiera per far sì che in un settore così complesso come quello energetico, da un lato si accresca la consapevolezza dei consumatori, molto spesso vittime di veri e propri soprusi e, dall’altro si superi definitivamente la rincorsa al prezzo migliore, a discapito di altri aspetti fondamentali come la qualità del servizio e l’assistenza in caso di problemi”.

“Ogni giorno – prosegue – gli esperti di UNC risolvono decine di problemi dei consumatori con le bollette di luce e gas, per questo siamo ancor più convinti dell’importanza della trasparenza nei rapporti con l’azienda, inoltre abbiamo la responsabilità di valutare sul campo ogni giorno le performance dei fornitori di energia, sollecitandoli a un continuo miglioramento e sottolineando gli esempi virtuosi grazie al nostro ruolo di ascolto delle problematiche dei consumatori. Siamo certi che la scelta di Illumia rispetti queste aspettative”.

 

SicurInsieme

 

“Nato per proporre un’alternativa semplice e sicura al Servizio di Maggior Tutela, il gruppo d’acquisto SicurInsieme semplifica la vita dei consumatori, – commenta Antoine Arel, il Co-Fondatore di Selectra Italia. – Permette di avere utenze sia luce che gas con lo stesso fornitore, ed offre inoltre la garanzia di un prezzo conveniente e di un impegno concreto per l’ambiente. Questi vantaggi sono rafforzati dal meccanismo dei rinnovi concordati con UNC e Selectra, che ne assicura la durata nel tempo. È un’iniziativa pensata per i consumatori alla quale Selectra tiene molto, e la soddisfazione continuamente espressa dagli aderenti rappresenta per noi il riconoscimento più importante”.

Siamo davvero orgogliosi di questo impegno, che per il secondo anno di fila si concretizza grazie alla fiducia di Unione Nazionale Consumatori – ha dichiarato Matteo Bernardi, CEO di Illumia. – Il nostro coinvolgimento in questa iniziativa nasce dal desiderio di stare al fianco dei consumatori e di essere proattivi rispetto al traguardo del mercato libero, continuando a proporre soluzioni nuove e concrete, senza rimanere appesi all’incertezza normativa. Guardiamo con fiducia al futuro del mercato energetico, certi che queste iniziative, che premiano la trasparenza e la professionalità degli operatori, siano tasselli importanti nella realizzazione di una solida fiducia tra fornitore e consumatore e di una reale meritocrazia nella costruzione del mercato libero”.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)