L’azione di partenariato scolastico eTwinning, la principale iniziativa del programma europeo eLearning, è stata lanciata nel gennaio 2005 e si è rapidamente imposta come un importante strumento per la collaborazione tra le scuole europee con l’adesione di ben 10.000 istituti. L’azione incoraggia la creazione di partenariati on-line, dando una dimensione europea all’uso delle tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni (TIC) nella vita scolastica.

"L’azione eTwinning – ha spiegato il commissario europeo Jàn Figel’, responsabile per istruzione, formazione, cultura e multilinguismo – si distingue dagli altri programmi in materia di istruzione per il fatto che, invece di finanziare progetti individuali, mette a disposizione degli istituti scolastici l’infrastruttura, gli strumenti e i servizi con l’obiettivo di facilitare quanto più possibile la creazione di partenariati, da progetti a breve termine a cooperazioni di più lunga durata, in tutti i settori. I servizi sono gratuiti e per accedervi non c’è bisogno di pesanti procedure amministrative. L’azione eTwinning è un mezzo molto efficace per incoraggiare l’uso delle TIC e l’acquisizione di capacità linguistiche e competenze interculturali nell’insegnamento scolastico".

Il Liceo Apostolos Varvanas di Cipro è il decimillesimo istituto scolastico ad aver aderito a eTwinning. Ora può utilizzare gratuitamente i servizi proposti sul portale eTwinning della Commissione europea e creare partenariati con altre scuole in tutta Europa; come le molte altre scuole registrate, scoprirà che spetta solo ed esclusivamente agli istituti scolastici all’azione decidere la natura del partenariato che vogliono instaurare. 1.500 scuole primarie e secondarie registrate sul portale eTwinning sono già impegnate in un progetto di partenariato con una o più scuole europee.

L’iniziativa eTwinning introduce forme di insegnamento innovative, motivando gli studenti ad apprendere. Studenti, insegnanti, direttori degli istituti e altri membri del personale scolastico utilizzano i servizi eTwinning per aggiungere una dimensione europea alla vita di classe. Attraverso Internet, collaborano con i loro omologhi di altri paesi, in molti modi: chat, invio di e-mail e scambio di idee e materiale pedagogico.

Nel gennaio 2006 saranno per la prima volta premiati i migliori progetti eTwinning. Le scuole che vogliono partecipare al concorso sono invitate a presentare i risultati dei loro progetti sul portale eTwinning prima del 27 novembre. La cerimonia di premiazione avrà luogo il 13 gennaio 2006 nel corso della Conferenza eTwinning che si terrà a Linz, in Austria.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)