La maggiore concentrazione della richiesta di immobili nelle grandi città è compresa nella fascia di spesa tra 120 e 169 mila € (23,5%), seguita dalla fascia di spesa successiva compresa tra 170 e 249 mila € (23,2%). Aumenta del 3,6% la percentuale della disponibilità di spesa nella fascia più bassa (fino a 119 mila €), a seguire con +1,7% la fascia di spesa compresa tra 120 e 169 mila €. In diminuzione la disponibilità di spesa in tutte le altre fasce. E’ quanto rileva l’Ufficio Studi di Tecnocasa. In particolare, a Roma la maggioranza delle richieste riguarda immobili dal valore compreso tra 250 e 349 mila €. A Milano e Firenze, invece, la maggiore concentrazione è nella fascia compresa tra 170 e 249 mila € mentre a Palermo, Torino e Napoli vi è una maggiore concentrazione nella fascia di spesa inferiore a 120 mila €.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)