cncu programma

“Cncu 1999 – 2019: per una nuova normativa che rilanci il consumerismo”. Si chiude oggi, con l’ambizioso obiettivo di rilanciare il movimento consumerista in Italia, la XVIII Sessione Programmatica CNCU (Comitato Nazionale dei Consumatori e degli Utenti) – Regioni, l’incontro annuale tra Governo, Associazioni dei Consumatori maggiormente rappresentative e Autonomie locali. L’obiettivo dell’incontro, che si svolge quest’anno a Chianciano Terme, è quello di favorire forme di raccordo e coordinamento tra le politiche nazionali e regionali in materia di consumatori e utenti.

 

cncu foto di gruppo
Foto di gruppo delle associazioni del Cncu, giugno 2019

 

Consumerismo da rilanciare

Si parte dunque dai risultati ottenuti dalle associazioni dei consumatori negli ultimi venti anni e si vuole lavorare a una normativa che rilanci il consumerismo in Italia, senza dimenticare l’occasione di fare il punto sul ruolo e sulle prospettive del Cncu e sulla misurazione dell’efficacia delle azioni svolte.

Da due panel su cui è costruita la due giorni – uno dedicato a ruolo e prospettive del Cncu e l’altro al riconoscimento pubblico delle associazioni dei consumatori – scaturiranno due documenti programmatici, che saranno appunto la base da cui partire per una strategia futura delle associazioni a tutela dei consumatori.

Sono presenti, come sempre, tutte le principali associazioni. Commenta i lavori Alessandro Mostaccio, segretario generale del Movimento Consumatori: «Come Movimento Consumatori abbiamo lavorato concretamente alla realizzazione di questa sessione programmatica convinti dell’importanza, a distanza di 20 anni dall’introduzione in Italia della normativa quadro sui consumatori, di una sua revisione che permetta alle associazioni di consumatori italiane di posizionarsi più utilmente nei confronti delle nuove sfide: in primis, la revisione dell’attuale modello di sviluppo, da lineare a circolare, e in secondo luogo la lotta alle diseguaglianze che questo modello di sviluppo, finora perseguito, ha generato».

In viaggio lungo la penisola

Curiosità. In questi anni, il Cncu con le sue sessioni programmatiche ha percorso in lungo e in largo tutta la penisola. Incontri ci sono stati a Roma e Napoli, a Palermo e a Bari, a Firenze, Venezia, Genova, Milano, Saint Vincent, Orvieto.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)