“L’era della comunicazione digitale, i social media, le piattaforme di content management system, hanno dato vita a nuove figure professionali che quotidianamente si confrontano con le modalità di comunicazione proprie dei new media”.“La facile accessibilità alle nuove tecnologie ha però anche un rovescio della medaglia, non sempre chi si occupa di comunicazione è sufficientemente formato per farlo ed al tempo stesso, non sempre la sua professionalità è sufficientemente riconosciuta e correttamente certificata”. Con queste parole, Davide Antonio Bellalba, commenta la nascita della Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali, di cui riveste la carica di presidente.

L’intento della Federazione è quello di perseguire il sempre maggiore riconoscimento giuridico della professione del Comunicatore e dell’Operatore Multimediale.

Feicom nel rispetto della legge n°4/2013 che disciplina le professioni non organizzate in ordini, intende valutare e promuovere la qualità dei servizi dei propri associati. Le figure professionali tutelate dalle attività della Federazione sono da una parte coloro che lavorano nel settore della promozione e della comunicazione come i copywriter e dall’altra gli operatori – web master, web designer, content manager, social media manager – che mettono a servizio della comunicazione le loro competenze tecniche.

Feicom ha creato al suo interno lo sportello del cittadino che opera a garanzia e tutela dei committenti delle prestazioni dei professionisti comunicatori e operatori multimediali soci della Federazione: un punto di riferimento a cui i cittadini possono rivolgersi.

La Federazione ha inoltre istituito un Osservatorio Permanente su Multimedialità e Minori, che ha l’intento di analizzare le opportunità e le potenzialità a livello educativo, sociale, formativo ed affettivo offerte ai minori dalle nuove tecnologie, ma anche le minacce e i rischi che i nuovi media celano, primo fra tutti il cyberbullismo.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)