Obesità

Obesità, patologia che merita la giusta attenzione

In Italia, 1 persona su 3 è in sovrappeso (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), mentre 1 su 10 (10%) si può definire in stato di obesità. I numeri sono tali da far preoccupare non solo il mondo medico ma anche responsabili della salute pubblica.

Da non sottovalutare, inoltre sono i costi connessi a questa patologia: si stima, infatti, che i costi diretti per l’obesità in Italia siano pari a 22,8 miliardi di euro ogni anno e che il 64% di tale cifra venga speso per ospedalizzazione.

obesity day2019
Obesity day 2019, la locandina della giornata

Obesity Day 2019

Oggi, 10 ottobre, si celebra l’Obesity Day, la campagna di comunicazione e sensibilizzazione rivolta ai mass-media ed alla popolazione basata sulla semplicità del messaggio, non trascurando la scientificità e la possibilità di approfondimenti mirati.

Lo scopo della Giornata è quello di far conoscere la prevalenza, la gravità e lo stigma correlato alla patologia con la finalità di:

  • Aumentare la consapevolezza dell’impatto dello stigma sul peso e di cosa si può fare al riguardo, per migliorare la qualità di vita delle persone
  •  Aiutare le persone a superare le barriere che sorgono a causa dello stigma, che può impedire loro di ottenere il trattamento medico ottimale di cui hanno bisogno.

Una roadmap per combattere l’obesità

Il Manifesto dell’Italian Obesity Network, presentato nel 2018, ha identificato una roadmap sulla quale agire per migliorare la qualità di vita delle persone con obesità.

Gli esperti sono concordi sul fatto che l’obesità è una condizione complessa che deriva dall’interazione di fattori genetici, psicologici e ambientali.

I diritti e i doveri della persona con obesità

In occasione dell’edizione 2019, sarà presentata la Carta dei Diritti e dei Doveri della persona con obesità, il documento, sottoscritto dalle principali società scientifiche nazionali che si occupano di nutrizione, intende tutelare e responsabilizzare la persona con obesità.

L’articolo n. 32 della Costituzione Italiana, la Carta Europea dei Diritti del Malato, promossa da ACN-rete europea di Cittadinanzattiva, il Manifesto dell’Italian Obesity Network, la Milano Declaration sono parte integrante della Carta, che ha l’obiettivo di evidenziare che i diritti umani e sociali delle persone con obesità sono gli stessi delle persone senza obesità.

“Tale dato deve essere considerato obiettivo primario delle azioni di governo a livello nazionale e regionale, che devono considerare l’obesità come malattia”, dicono dal comitato organizzativo della Giornata.

In questa edizione, sarà presentata, inoltre, la Campagna “Io vorrei che…” un’iniziativa congiunta IO-Net, Open Italy (Obesity Policy Engagement Network) e Changing ObesityTM, il cui obiettivo è quello di coinvolgere e sensibilizzare le Istituzioni, gli stakeholders e le persone che rientrano in questa patologia sull’urgenza e la necessità di misure atte a ridurre l’impatto dell’Obesità nel nostro Paese.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)