Entra in vigore oggi la direttiva europea sui diritti dei pazienti relativi all’assistenza sanitaria transfrontaliera. L’Italia – ha fatto il punto ieri Cittadinanzattiva –  si è impegnata a recepirla entro il 4 dicembre e nella legge di Stabilità è previsto uno stanziamento ad hoc, per il 2014, di 121 milioni di euro. E’ stato attivato il Punto di Contatto Nazionale (PCN), presso il Ministero della Salute, ma questo non è ancora attivo e non è presente alcuna informazione sulla presenza e i riferimenti del PCN.
L’entrata in vigore della direttiva è accolta con soddisfazione dal Commissario europeo per la salute Tonio Borg: “Oggi è un giorno importante per i pazienti dell’Unione europea. A partire da oggi, la normativa UE in vigore sancisce il diritto dei cittadini di recarsi in un altro paese UE per sottoporsi a trattamenti sanitari e di ottenere un rimborso. Entro oggi tutti i paesi dell’UE devono aver recepito nella normativa nazionale la direttiva sui diritti dei pazienti relativi all’assistenza sanitaria transfrontaliera, adottata 30 mesi fa. Per i pazienti, questa direttiva significa empowerment: scelta tra molteplici servizi di assistenza sanitaria, accesso a maggiori informazioni e riconoscimento delle prescrizioni su scala transfrontaliera facilitato. La direttiva è una buona notizia anche per i sistemi sanitari europei, migliorando la cooperazione tra gli Stati membri per quanto riguarda gli strumenti interoperabili di assistenza sanitaria elettronica, l’uso della valutazione delle tecnologie sanitarie e la condivisione di competenze rare”. Borg sottolinea che la direttiva deve essere adeguatamente recepita dagli Stati: “Oggi invito tutti gli Stati membri a ottemperare ai loro obblighi e recepire pienamente la presente direttiva. La Commissione monitorerà con attenzione il recepimento, fornirà assistenza e adotterà, se necessario, misure idonee”.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)