L’Antitrust ha avviato un’istruttoria nei confronti di BravoNext S.A., società che gestisce il sito www.volagratis.com, al fine di verificare eventuali violazioni del Codice del Consumo.

In particolare, le verifiche tenderanno ad appurare possibili omissioni di informazioni in merito alla scontistica, indicazioni poco trasparenti sul soggetto con il quale si conclude il contratto di viaggio e -soprattutto- pratiche scorrette relative all’aumento del prezzo in relazione al tipo di carta di credito usata per il pagamento. Infine, sembrerebbe che il servizio telefonico di assistenza post-vendita sia a regime tariffario speciale anziché a tariffa base.

Siamo molto soddisfatti, grazie alla denuncia dell’Unione Nazionale Consumatori, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato una procedura di verifica su possibili comportamenti scorretti, a danno dei consumatori, del sito di prenotazione di viaggi online www.volagratis.com”. Ad affermarlo è Massimiliano Dona, Presidente dell’UNC.

“Speriamo adesso che il procedimento faccia rapidamente chiarezza sulla scorrettezza di cui sono vittime i consumatori che decidono di acquistare voli online” conclude Dona.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)