seggiolini auto

Dispositivi antiabbandono sui seggiolini auto

Non serve la corsa all’acquisto dei seggiolini anti-abbandono. Bisogna aspettare per essere sicuri che il prodotto risponda alle caratteristiche tecniche fissate dal decreto ministeriale appena firmato e per conoscere eventuali bonus fiscali per le famiglie. E comunque l’obbligo scatterà più avanti, presumibilmente a febbraio 2020. Lo ricorda una nota del Centro di ricerca e tutela dei consumatori e degli utenti (CRTCU) di Trento, che in breve fa il punto sulle informazioni note.

In merito al decreto firmato dalla Ministra dei Trasporti il 7 ottobre (decreto attuativo dell’art. 172 del Codice della Strada) che regola i “seggiolini anti-abbandono”, è opportuno sapere, ricorda l’associazione, che «deve ora essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale, e che l’obbligo scatterà dopo 120 giorni dalla sua entrata in vigore (si parla quindi di febbraio 2020). Ad oggi non risulta ancora disponibile il testo del decreto».

 

 

Seggiolini e bonus fiscali

Non c’è urgenza di precipitarsi a comprare i seggiolini, anche perché solo all’entrata in vigore del decreto si saprà se e quali bonus fiscali interverranno per facilitare l’acquisto da parte delle famiglie.

«Vi saranno due tipi di dispositivi: quelli volti ad adeguare seggiolini già installati, e sistemi già integrati – ricorda il CRTCU – Ambedue i sistemi dovranno attivarsi automaticamente, e dare un segnale di conferma al conducente. In caso di bisogno dovranno dare l’allarme, mediante segnali visivi ed acustici, oppure visivi percettibili sia dall’interno che dall’esterno dell’abitacolo. Secondo il quotidiano “Il Sole 24 Ore” i dispositivi “potranno” essere dotati di sistemi automatici di chiamata o messaggistica; non è però ancora chiaro come si potrà garantire che il telefono contattato sia davvero raggiungibile».

Il recente articolo del Sole 24 ore fa un po’ di chiarezza sul tema. L’obbligo del dispositivo anti-abbandono per i seggiolini, per i bambini al di sotto dei 4 anni, partirà verso la fine dell’inverno: dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, attesa a breve, il decreto entrerà in vigore 15 giorni dopo ma per l’obbligo serviranno 120 giorni, quindi presumibilmente verso la fine di febbraio 2020.

Bisogna poi vedere le norme sui contributi statali che dovrebbero essere erogati, e a quali beneficiari andranno. I dispositivi anti-abbandono costano dai 50 ai 100 euro e vengono aggiunti ai seggiolini già installati. Ci sono poi i seggiolini col dispositivo già integrato.

Parliamone ;-)