Tagliare le tasse sul reddito, ridurre gli sprechi e semplificare le procedure: è questa la formula dell’Unione Nazionale Consumatori per riformare il sistema fiscale italiano.
“Continuando ad aumentare le tasse – afferma Antonino Armao, esperto dei diritti dei contribuenti dell’associazione- l’economia si avvita in una spirale senza ritorno, per cui recuperare competitività e crescita diventano obiettivi ancora più distanti; la priorità è, dunque, ridurre l’imposta sul reddito e le tasse legate allo sviluppo dell’economia come quelle sul lavoro autonomo e dipendente. Inoltre, l’imposizione diretta nasconde molte iniquità: il difetto più grave sta nelle detrazioni d’imposta decrescenti, che una vera riforma dovrebbe eliminare; senza contare l’urgenza di rimodulare le aliquote”.
Massimiliano Dona, segretario generale dell’Associazione, è convinto che, comunque, “tagliare le tasse, qualora il debito pubblico lo consentisse, non è tutto”. Secondo il segretario generale, infatti,  “é fondamentale il taglio della spesa pubblica non produttiva, ridurre sprechi e privilegi e soprattutto snellire il sistema di pagamento delle tasse (la burocrazia del nostro Paese contribuisce ad aumentare le spese), prevedendo anche una serie di sconti e detrazioni per i contribuenti virtuosi. Tutto ciò deve essere accompagnato dalla lotta all’evasione, articolata su due fronti:  la certezza della pena per chi evade e l’educazione civica per cui l’evasore non è visto come un furbo, ma come un truffatore che ha mentito al popolo”.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

1 thought on “Fisco, Unc: ridurre sprechi e privilegi

  1. Se qualcuno non l’avesse capito, lo spiego: se continuamo a restare nella moneta euro, diventeremo tutti dei paesi colonizzati dalle nazioni forti, come la Germania, Francia e inghilterra, piccole colonie sotto il potere delle Lobi.; perciò è meglio uscire tutti dall’Europa Euro, se vogliamo salvarci.

Parliamone ;-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: