Fabrizio Premuti confermato presidente di Konsumer Italia. Il congresso nazionale dell’associazione, che si è svolto nei giorni scorsi nell’isola di Favignana, si è chiuso col voto plebiscitario che ha confermato Premuti alla Presidenza dell’associazione nazionale. Confermati anche i vicepresidenti Vincenzo Ferrante e Antonio Caricato, entrano in presidenza l’Avv. Raffaella Grisafi e l’Avv. Giancarlo Pocorobba.

“Il Congresso Nazionale, che si è svolto nell’isola di Favignana, è stato caratterizzato da un intenso dibattito sulle linee programmatiche dei prossimi 4 anni con interventi di tutti gli oltre 150 presenti, donne oltre la metà dei delegati – informa una nota – Con le elezioni si è rinnovato il Consiglio Nazionale ed i collegi dei sindaci e dei probiviri. Nel corso della prossima settimana il Presidente assegnerà le deleghe ai vicepresidenti. La novità maggiore è data dalla costituzione di un organismo tecnico che sarà di supporto alla presidenza nazionale. Nell’organismo sono state chiamate giovani eccellenze e persone di esperienza, nell’auspicio che dalle leve più giovani parta il rinnovamento dirigenziale, nella continuità dell’azione associativa. Di particolare importanza e profondità la riflessione sulla legalità, una riflessione fatta con l’apporto importantissimo della D.ssa Caterina Chinnici, appena rieletta europarlamentare”. Durante il congresso sono stati assegnati, come ogni anno, i premi di eccellenza ad alcune personalità ed imprese. Sul palco la Capitaneria di Porto, la Questura di Trapani e il Dott. Mauro Ugolini di Intesa San Paolo; la TR3 tv per stampa amica e DAS assicurazioni per impresa amica.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)