Caro-vita, domani Consumatori in catene davanti alla Camera

Consumatori in catene davanti alla Camera dei Deputati per protestare contro la crisi e il caro-vita che stanno schiacciando intere famiglie. Sarà una clamorosa protesta quella indetta da alcune Associazioni dei consumatori (Associazione Consumatori Utenti, Assoutenti, Casa del Consumatore, Codacons, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori, con la partecipazione di Coldiretti, Acli Terra e Comitas) per domani, 19 settembre a piazza Montecitorio a Roma.

Se quella di oggi è stata una manifestazione “non gridata”, quella di domani sarà  “un’iniziativa molto singolare destinata ad attirare l’attenzione dei mass media di tutto il mondo ma soprattutto quella del Governo e delle istituzioni italiane, finora indifferenti alle problematiche concrete dei consumatori”. Una delegazione costituita dai presidenti delle 9 Associazioni chiederà poi di essere ricevuta da Mario Monti, al fine di consegnare al Premier le richieste dei consumatori italiani contro il carovita, misure che a regime porterebbero ad un risparmio di circa 2.500 euro annui a famiglia. I cittadini sono invitati a partecipare all’iniziativa anche a distanza inviando una mail di adesione alla manifestazione agli indirizzi di posta elettronica delle sedi locali delle Associazioni rinvenibili sui siti web.

 

Comments are closed.