1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Ambiente’

Legambiente e Sungevity: gruppo d’acquisto di impianti fotovoltaici residenziali

venerdì, 14 giugno, 2019

Oggi sono oltre 800mila gli impianti solari fotovoltaici in Italia, distribuiti praticamente in quasi tutti i comuni italiani: una potenza in grado di produrre energia pari ai consumi di oltre 10 milioni di famiglie. Numeri che posizionano il nostro Paese tra i primi al mondo per incidenza rispetto ai consumi elettrici, in grado di coprire l’8,4% di quelli nazionali. Inoltre sono già 1.499 i comuni che possiamo definire teoricamente “autosufficienti” dal punto di vista elettrico. (altro…)



Toscana, mare plastic free: al bando le stoviglie di plastica negli stabilimenti

giovedì, 13 giugno, 2019

In Toscana il mare diventa plastic free. La plastica usa e getta sarà messa al bando già da questa estate negli stabilimenti balneari toscani, grazie a un protocollo d’intesa sottoscritto fra Regione con Anci Toscana e associazioni di categoria (Confesercenti, Confartigianato, Confcommercio, Cna Toscana-Centro, Confindustria e il sindacato di base “Donne di mare”). (altro…)



Il mare più bello, Legambiente e Touring Club: il Tirreno è il più premiato

mercoledì, 12 giugno, 2019

Pollica e il Cilento Antico al top della classifica delle 5 vele. Al secondo posto Castiglione della Pescaia e la Maremma Toscana, poi Posada con le Terre della Baronia e il Parco di Tepilora. Questo il podio de Il mare più bello 2019, la guida di Legambiente e Touring Club Italiano sul meglio dei mari (e dei laghi) italiani, presentata oggi a Roma. (altro…)



Alberghi italiani più green, Federalberghi, WWF Italia: stop alla plastica monouso

martedì, 11 giugno, 2019

Gli alberghi italiani dicono no alla plastica monouso e a quella non necessaria, avviando la modifica delle politiche di gestione della plastica per adottare un approccio più sostenibile che si prenda cura del futuro del Pianeta. (altro…)



Festambiente 2019, musica e sostenibilità nel festival di Legambiente

martedì, 11 giugno, 2019

Festambiente 2019 apre il 14 agosto con il Concerto per il Clima, uno spettacolo unico in cui Daniele Silvestri salirà sul palco accompagnato da Diodato e Mirkoelcane. Nei giorni seguenti arriveranno The Zen Circus, Max Gazzè, Carmen Consoli, Alpha Blondy. Un cartellone musicale importante per il tradizionale festival di Legambiente, dal 14 al 18 agosto a Rispescia (Grosseto), quest’anno costruito sul tema portante rappresentato dalla sfida per salvare il Pianeta. (altro…)



Spiagge, Codacons: mozziconi inquinano più della plastica

lunedì, 10 giugno, 2019

Parte la battaglia legale del Codacons per vietare il fumo sulle spiagge di tutta Italia. Mentre infatti è alta l’attenzione sul fronte plastica, con numerose amministrazioni che hanno adottato misure per rendere i litorali “plastic free”, sulla questione del fumo in spiaggia la situazione attuale è a macchia di leopardo, e crea incertezze tra i cittadini e disparità di trattamento. Negli ultimi anni si sono moltiplicate le ordinanze comunali che vietano il fumo in spiaggia ma non è stato fatto ancora abbastanza per tutelare la salute dei bagnanti dai rischi connessi al fumo e per difendere l’ambiente. (altro…)



TopNews. Giudizio Universale: causa allo Stato per fermare cambiamento climatico

domenica, 9 giugno, 2019

“Facciamo causa. Portiamo lo Stato alla sbarra, costringiamolo a politiche concrete per fermare il cambiamento climatico”. Questa la promessa della campagna che prende il via oggi, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente: Giudizio Universale – Invertiamo il processo. (altro…)



TopNews. L’Atlante della zuppa di plastica, Legambiente: Italia modello da seguire

domenica, 9 giugno, 2019

Plastica. Alla sua prima apparizione nella nostra vita quotidiana l’abbiamo accolta come una svolta epocale. Plastica, platica ovunque e per fare ogni cosa. È comoda, leggera, pratica, lavabile ma…non smaltibile al punto che ora rischiamo davvero di annegarci dentro. In acqua la plastica si sminuzza in particelle piccolissime che restano negli oceani, laghi, fiumi, sulla terra e perfino nell’aria dando origine ad una “pappa” praticamente impossibile da eliminare. Ne è consapevole anche l’80% degli italiani, che teme di trovarsi di fronte a un vero e proprio disastro ambientale. (altro…)



Federbeton: cemento e calcestruzzo protagonisti dell’economia circolare

venerdì, 7 giugno, 2019

Nell’ambito dell’economia circolare, anche il comparto delle costruzioni può fare la sua parte per contrastare i cambiamenti climatici. Nei bandi pubblici è infatti previsto l’obbligo di introdurre almeno il 5% di materia riciclata nei componenti per le costruzioni ma la diffusione delle buone pratiche di riciclo incontrano numerosi ostacoli di natura burocratica, culturale e normativa. (altro…)



Giornata Mondiale dell’Ambiente; WWF: “Torniamo umani, ce lo chiede la natura”

mercoledì, 5 giugno, 2019

I killer “silenziosi” dell’inquinamento atmosferico fanno ogni anno 7 milioni di vittime. Secondo il rapporto sullo stato mondiale della biodiversità (Il Global Assessment Report on Biodiversity and Ecosystem Services) abbiamo significativamente alterato il 75% delle terre emerse e il 66% dei mari e degli oceani. (altro…)



Giornata Mondiale Ambiente: il bio un freno alla crisi climatica

mercoledì, 5 giugno, 2019

Se in Europa il 20% delle superfici fosse coltivato a bio, il risparmio di CO2 supererebbe le attuali emissioni annuali di un paese come l’Austria. Nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, le Nazioni Unite ricordano che circa il 24% di tutti i gas serra emessi al mondo provengono dall’agricoltura, dalla silvicoltura e da altri usi del suolo. L’utilizzo di tecniche intensive tipiche della gestione convenzionale dell’agricoltura hanno fatto sì che i campi e i pascoli abbiano perso tra il 25 e il 75% del carbonio che contenevano. (altro…)



Beat Air Pollution, Giornata mondiale dell’ambiente 2019

martedì, 4 giugno, 2019

Il 5 giugno si celebra ogni anno la Giornata Mondiale dell’Ambiente, lanciata dall’ONU  nel1972 per informare e sensibilizzare governi ed opinione pubblica sui problemi ambientali, spingendo ad azioni concrete. La data ricorda la prima Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente, tenutasi dal 5 al 16 giugno 1972 a Stoccolma, nel corso della quale venne adottata la Dichiarazione che definì i 26 principi sui diritti dell’ambiente e le responsabilità dell’uomo per la sua salvaguardia. (altro…)



Giornata mondiale della bicicletta: in Italia c’è ancora tanto da pedalare

lunedì, 3 giugno, 2019

Correva l’anno 1817 quando la bici fece la sua prima apparizione su strada. Oggi, le due ruote sono il principale alleato nelle lotta contro l’inquinamento e i cambiamenti climatici, al punto che lo scorso anno l’Onu ha istituito la Giornata mondiale della bicicletta per promuovere la mobilità ciclistica. (altro…)



Fondazione Barilla: agricoltura e diete sostenibili ricetta per ridurre emissioni CO₂

giovedì, 30 maggio, 2019

9 persone su 10 vivono in luoghi dove la qualità dell’aria è inferiore ai limiti fissati dall’OMS. Una situazione che porta conseguenze drammatiche in termini di “costo” di vite umane, visto che 7 milioni di persone muoiono per problematiche riconducibili a questa condizione. Tra le principali cause dell’inquinamento atmosferico dell’ambiente esterno (outdoor) sono stati individuati i trasporti, le attività agricole, il consumo energetico degli edifici, l’industria, la produzione di energia elettrica. (altro…)



Economia circolare, Adiconsum: nominati i primi 100 “supereroi dell’ambiente”

giovedì, 30 maggio, 2019

Ieri, all’Istituto Comprensivo “Falcone e Borsellino” di Roma, sono stati scelti i primi 100 bambini “supereroi dell’ambiente” che si faranno portavoce dei principi dell’economia circolare. È il primo step del progetto di ADICONSUM “CresciAMO Circolare”, con il sostegno di Eni e la partnership del Consorzio per la raccolta degli oli esausti CONOE e della società HortoMio. (altro…)



Piccoli comuni, Legambiente: il futuro dell’Italia passa dalle aree interne

mercoledì, 29 maggio, 2019

Il futuro dell’Italia passa dalle sue aree interne. Purché le politiche pubbliche sappiano dare risposte a quello spazio grande di innovazione e possibilità che sono i piccoli comuni e andare incontro ai tanti innovatori che li abitano. È quanto emerge dal dossier presentato questa mattina a Roma da Legambiente e Uncem in occasione dell’incontro Da piccoli comuni a smart land organizzato con ANCI, Unpli e Fondazione Symbola, nell’ambito della festa dei piccoli comuni Voler Bene all’Italia 2019 che si celebra il 2 giugno.  (altro…)



Legge Salvamare, Marevivo: urgente approvarla

mercoledì, 29 maggio, 2019

La legge Salvamare va approvata il prima possibile. Lo chiede con forza Marevivo che, supportata dai dati diffusi dall’Ispra sul progetto Fishing for Litter (FFL) a Chioggia, chiede che sia permesso ai pescatori di recuperare le plastiche in mare e di inserire anche le retine dei mitilicoltori come rifiuti da recuperare e riciclare.  (altro…)



Al via progetto di Adiconsum “CresciAMO Cicrcolare”

martedì, 28 maggio, 2019

Parte domani, 29 maggio, l’iniziativa di Adiconsum “CresciAMO Circolare” con lo scopo di far approcciare i bambini all’idea che l’uomo, emulando la Natura nella quale nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma, deve mettere in atto buone pratiche per arrivare ad un’economia circolare. (altro…)



Enea, oltre 200 imprese per ridurre impronta ambientale dell’agroalimentare

lunedì, 27 maggio, 2019

Oltre 200 imprese di sei Paesi europei coinvolte in iniziative per ridurre l’impronta ambientale di sei prodotti di largo consumo: olio d’oliva, vino, acqua in bottiglia, mangimi, salumi e formaggio. Ma anche tecnologie, soluzioni e oltre 60 buone pratiche per il settore disponibili sul sito dedicato pefmed-wiki.eu. Sono questi i risultati del progetto europeo PEFMED , coordinato da ENEA, presentati oggi a Roma nell’ambito del convegno “Product Environmental Footprint: un’opportunità per rafforzare l’economia circolare nel settore agroalimentare”, che ha fatto il punto sugli strumenti concreti per migliorare la sostenibilità della filiera agroalimentare mediterranea. (altro…)



TopNews. Giornata mondiale biodiversità: a rischio cibo e salute

domenica, 26 maggio, 2019

Una giornata dedicata alla difesa della biodiversità. Così il 22 maggio, Giornata mondiale della biodiversità. La situazione è preoccupante e la sicurezza alimentare mondiale è a rischio per la drastica riduzione della diversità biologica. (altro…)



TopNews. Beach litter 2019, Legambiente: c’era una volta il mare, poi è arrivata la plastica

domenica, 26 maggio, 2019

C’era una volta il mare. Poi sono arrivate le stoviglie usa e getta. Ogni 100 metri di spiaggia si trovano 34 fra piatti, bicchieri, posate e cannucce di plastica monouso e 45 bottiglie. Oltre a una buona dose di pezzi di plastica e polistirolo, tappi, cotton fioc, mozziconi di sigaretta e pure materiali da costruzione. In pratica per ogni passo sulla spiaggia si incrociano più di cinque rifiuti, dieci al metro, un frammento al passo. (altro…)