1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Poste’

Credito al consumo, intesa fra Poste Italiane e Unicredit

mercoledì, 1 agosto, 2018

Al  via la collaborazione fra Poste Italiane e Unicredit nel settore del credito al consumo. “Poste Italiane e UniCredit hanno firmato oggi una lettera di intenti per approfondire ambiti di collaborazione nel settore del credito al consumo”, informa una nota. (altro…)



“Buono a sapersi”, Altroconsumo segnala all’Antitrust lo spot di Poste

martedì, 24 luglio, 2018

“Buoni e libretti, buono a sapersi”. Lo spot di Poste Italiane sui buoni e sui libretti postali è finito nel mirino di Altroconsumo, che ha deciso di segnalarlo all’Antitrust per possibile pratica commerciale scorretta. I messaggi che l’associazione contesta riguardano il fatto che si tratti di prodotti “ottimi per ogni investimento”, che il denaro sia sempre disponibile e che il capitale cresca nel tempo. (altro…)



Poste Italiane- Amazon: accordo per sviluppo dell’e-commerce in Italia

mercoledì, 13 giugno, 2018

Poste Italiane ha raggiunto un accordo con Amazon, di durata triennale e rinnovabile per un ulteriore biennio, per la consegna di prodotti e-commerce sul territorio nazionale. (altro…)



Poste Italiane-Tabaccai, firmata intesa: nuovi servizi in arrivo nelle tabaccherie

giovedì, 24 maggio, 2018

Arriveranno nuovi servizi nelle tabaccherie, che potranno entrare a far parte di “PuntoPoste” e della nuova rete di accesso ai servizi per l’eCommerce. Questa la promessa dell’accordo quadro di collaborazione firmato da Poste Italiane con la Federazione Italiana Tabaccai (FIT) per una più ampia collaborazione nel settore della corrispondenza e dei pacchi fra due delle realtà più capillari in Italia. (altro…)



Poste Italiane incontra i Comuni: verso una nuova organizzazione del recapito

mercoledì, 18 aprile, 2018

Poste Italiane sta implementando una nuova organizzazione del recapito per garantire un servizio più efficiente ed economicamente sostenibile in un contesto che vede da un lato la costante diminuzione dei volumi di posta tradizionale ma, dall’altro, l’aumento ad esempio dei pacchi dell’e-commerce, che genera nuove opportunità di implementazione dei servizi. (altro…)



Confconsumatori: Poste condannata per “perdita di chance”

mercoledì, 17 gennaio, 2018

Il telegramma viene consegnato in ritardo e lei perde irrimediabilmente la possibilità di partecipare a un concorso per lavorare in un asilo nido. Quanto vale l’occasione di lavoro persa? A stabilirlo è stato il Giudice del Tribunale di Parma che nei giorni scorsi ha condannato Poste Italiane per la ritardata consegna di un telegramma. Poste dovrà pagare oltre 28 mila euro di risarcimento. A raccontarlo è Confconsumatori che ha assistito in giudizio una cittadina di Parma. (altro…)



MDC: “Sanzioni minime di Agcom a Poste e Nexive, serve più concorrenza”

giovedì, 11 gennaio, 2018

Nei servizi postali serve più impegno per la qualità e una maggiore concorrenza. A dirlo è il Movimento Difesa del Cittadino, che si è concentrato su una serie di disservizi nei servizi postali sanzionati di recente dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. L’Agcom ha infatti multato Poste Italiane e Nexive. Gli importi delle sanzioni, evidenzia MDC, sono in effetti bassi – rispettivamente, di 120 mila euro e di 30 mila euro – se paragonati ai disagi causati agli utenti del servizio. Da qui il richiamo a una maggiore attenzione alla qualità. (altro…)



TopNews / Portabilità conto corrente, Bankitalia: “Assicurarla in tempi brevi”

sabato, 8 luglio, 2017

La portabilità del conto corrente “deve essere assicurata in tempi brevi”, entro 12 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta, e “gratuitamente”. Dal 13 giugno 2017 sono infatti in vigore, e confluiscono nel Testo Unico Bancario (TUB), le norme che completano la disciplina del trasferimento dei servizi di pagamento a richiesta del consumatore (la “portabilità”). E la Banca d’Italia lo scorso 22 giugno ha scritto a banche, istituti di pagamento e Poste italiane invitandole a “garantire effettività al diritto dei consumatori alla portabilità e a mettere a loro disposizione informazioni chiare e semplici”. (altro…)



Poste: nell’ufficio postale Vicenza 4 si parla la lingua dei segni

martedì, 4 luglio, 2017

L’ufficio postale Vicenza 4 parla la lingua dei segni. La sperimentazione del progetto è stata presentata  ieri nell’Ufficio Postale Vicenza 4 in via Guido Rossa, quartiere Bertesinella, e prevede l’utilizzo di personale in grado di esprimersi nella lingua italiana dei segni sia per le attività di sportello, come il pagamento dei bollettini e l’invio di corrispondenza e pacchi, sia per quelle della sala di consulenza. (altro…)