1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘europa’

Eurobarometro: 57% degli europei favorevoli all’Unione, italiani un po’ sotto la media

venerdì, 28 aprile, 2017

Secondo un numero crescente di cittadini europei, appartenere all’Unione europea è una cosa positiva. Lo dice l’Eurobarometro pubblicato dal Parlamento Ue, secondo il quale l’attaccamento all’Unione europea ha raggiunto nuovamente i livelli pre-crisi registrati nel 2007. (altro…)



Morbillo, Commissario Ue alla Salute: “Anti vaccino, vergognatevi”

giovedì, 20 aprile, 2017

“Anti vaccino, vergognatevi”. Se c’era bisogno di sottolineare quanto sia rovente la questione dei vaccini e quanto si stia diffondendo ovunque il timore per una recrudescenza di malattie che parevano sotto controllo arriva oggi una dichiarazione durissima del Commissario europeo alla Salute. Breve, concisa e diretta, perché affidata a twitter. Scrive il Commissario Vytenis Andriukaitis: “Sui giornali di oggi: morbillo epidemico in Italia. Prima morte per morbillo in Portogallo. Aumento dei casi di morbillo in Germania. Deplorevole. Vergognatevi, anti-vaccino!”. (altro…)



Importazioni di prodotti bio, Europa: da domani nuova certificazione elettronica

martedì, 18 aprile, 2017

Migliorare la tracciabilità dei prodotti biologici e ridurre il rischio di frode sono fra i principali obiettivi del nuovo sistema di certificazione elettronica per i prodotti bio importati in Europa. Da domani si applicherà infatti il nuovo sistema di certificazione elettronica per monitorare meglio le importazioni di prodotti biologici. “Con le nuove regole migliora la tracciabilità dei prodotti biologici, un mercato importante in piena crescita”, ha commentato il Commissario per l’agricoltura Phil Hogan. (altro…)



Sicurezza stradale in Europa: vittime in calo del 19% dal 2010 al 2016

martedì, 28 marzo, 2017

“Risultati incoraggianti” per la sicurezza stradale in Europa ma necessità di proseguire negli sforzi per ridurre il numero di vittime: così la Commissione europea presenta gli ultimi dati sulle vittime della strada, che nel 2016 sono diminuite del 2% rispetto all’anno precedente. I numeri, visti tutti insieme, sono impressionanti: lo scorso anno sulla strade dell’Unione hanno perso la vita 25.500 persone, 600 in meno del 2015, 6 mila in meno rispetto al 2010. Sono 135 mila, secondo le stime della Commissione, le persone rimaste gravemente ferite – soprattutto pedoni,  motociclisti e ciclisti, che rappresentano le persone più vulnerabili. (altro…)



Ogm, non c’è accordo fra Stati Ue. La palla passa alla Commissione europea

martedì, 28 marzo, 2017

Adesso la palla passa alla Commissione europea. Perché sul voto agli Ogm non c’è accordo fra gli Stati membri, che nella votazione in sede di Comitato d’Appello Ue non hanno raggiunto la maggioranza qualificata per decidere su tre mais Ogm. Si discuteva ieri dell’autorizzazione alla coltivazione di due mais Ogm – il BT11 della Syngenta e il 1507 della DuPont Pioneer – e il rinnovo dell’autorizzazione dell’unico Ogm al momento ammesso per la coltivazione nell’Unione europea, il mais MON810 della Monsanto. L’Italia ha votato contro ma questo non cambia il risultato del voto. La decisione spetterà dunque alla Commissione europea. (altro…)



Giovani e mobilità sostenibile, Europa lancia iniziativa per viaggiare in Ue

lunedì, 27 marzo, 2017

Almeno cinquemila giovani fra i 16 e i 19 anni riceveranno biglietti di viaggio gratuiti, per un valore compreso fra 350 e 530 euro, per viaggiare in Europa da soli o insieme alla classe, in modo sostenibile, e aumentare “consapevolezza e identità europea”: questo il nuovo progetto lanciato dalla Commissione europea col nome “Move2Learn, Learn2Move”. “Vogliamo offrire ai giovani europei l’occasione di scoprire l’Europa e vogliamo incoraggiarli a viaggiare in maniera rispettosa dell’ambiente: per questo motivo si terrà conto delle emissioni di CO2″,  ha detto Violeta Bulc, Commissaria per i Trasporti. (altro…)



#Eu60: domani la March for Europe per chiedere all’Europa un vero cambiamento

venerdì, 24 marzo, 2017

Chiedere un’Europa più unita, più federale, meno burocratica e più capace di risolvere i problemi dei suoi cittadini. È questo il messaggio della “March for Europe” che si svolgerà domani a Roma, in occasione dell’anniversario per la firma dei trattati Ue nel 1957. (altro…)



#Eu60, Juncker: “Esiste una sola direzione, l’unità europea”

venerdì, 24 marzo, 2017

Domani è una giornata storica per l’Unione Europea perché ricorre il sessantesimo anniversario della firma dei trattati che ne hanno determinato la nascita.  È stato grazie al TCEE e al TCCEA che hanno istituito, rispettivamente la Comunità Economica Europea e la Comunità europea dell’energia atomica che è iniziato il percorso che ha portato alla costituzione dell’Ue, determinata poi dalla firma del Trattato di Maastricht nel 1992. (altro…)



Ecommerce, Europa: 24 mila consumatori hanno usato la piattaforma ODR

venerdì, 24 marzo, 2017

Le controversie collegate ad acquisti online si possono risolvere anche online. Se infatti ottenere un rimborso può diventare complicato, specialmente a livello transfrontaliero, da qualche tempo c’è uno strumento in più a livello europeo per arrivare a una soluzione: la piattaforma per la risoluzione delle controversie online (ODR) lanciata nel 2016 dalla Commissione europea. Finora sono arrivati 24 mila reclami da parte dei consumatori. (altro…)



Commissione Ue vara piano d’azione per servizi finanziari ai consumatori

giovedì, 23 marzo, 2017

All’orizzonte della Commissione europea c’è il mercato unico dei servizi finanziari. Qualcosa di ancora lontano, se è vero che quando i cittadini non si muovono nei confini del proprio Stato ma in ambito transfrontaliero per un conto corrente o un’assicurazione tutto diventa più complicato. (altro…)



#Eu60, Doxa: quale euroscetticismo? 76% degli italiani è favorevole all’Europa

giovedì, 23 marzo, 2017

Gli italiani credono ancora all’Europa? A quelle istituzioni europee che molto spesso sembrano così distanti dalla vita quotidiana, da più parti contestate come burocratiche e poco efficaci? Avranno pure molto da recriminare, ma gli italiani si sentono ancora cittadini d’Europa. L’euroscetticismo non ha fatto breccia a tal punto da far loro pensare che l’Italia starebbe davvero meglio fuori dai confini dell’Unione. Questo quanto emerge da una ricerca Doxa condotta per i 60 anni della firma dei tratti di Roma per vagliare l’atteggiamento degli italiani nei confronti di Bruxelles. (altro…)



#Eu60, oggi il Digital Day: tutte le strade del futuro portano al digitale

giovedì, 23 marzo, 2017

Il futuro dell’Europa è digitale – o almeno, così dovrebbe essere, considerati gli sviluppi della tecnologia e l’impatto di servizi e prodotti digitali sull’economia, sulla società e sulla vita quotidiana dei cittadini. I 60 anni dei Trattati di Roma che vengono celebrati in questi giorni hanno anche una parte “digitale”: il Digital Day che si svolge oggi nella Capitale per tutta la giornata. Tecnologie, prodotti e servizi digitali hanno cambiato la vita delle persone e il lavoro, ma gli ostacoli che esistono ancora limitano lo sviluppo di imprese, il ricorso agli strumenti digitali da parte dei governi e la stessa possibilità dei cittadini di accedere a beni e servizi. (altro…)



#Eu60, al via la nuova coalizione Europe Ambition 2030

giovedì, 23 marzo, 2017

Nasce Europe Ambition 2030, la nuova coalizione a livello europeo che riunisce 14 organizzazioni della società civile e delinea un sesto scenario verso cui portare l’Europa, attraverso la realizzazione di una transizione verso una società più prospera, la salvaguardia della pace, il miglioramento del benessere dei cittadini e il rispetto per l’ambiente. Il nuovo scenario si aggiunge ai cinque già proposti nel Libro Bianco della Commissione Europea presentato da Bruxelles all’inizio di marzo. (altro…)



Europa: in arrivo nuove etichette energetiche per gli elettrodomestici

mercoledì, 22 marzo, 2017

Cambiano le etichette energetiche degli elettrodomestici. Dall’attuale etichettatura, che va da A+++ a G, si passerà a  un’etichetta più chiara e semplice da usare, con una scala che andrà da A a G.  I negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio hanno infatti trovato un accordo sulla revisione dell’etichettatura energetica degli elettrodomestici che permetterà di passare a etichette più chiare per i consumatori. “Questo renderà le etichette energetiche più comprensibile per i consumatori e li aiuterà a fare scelte di acquisto meglio informate”, afferma una nota della Commissione europea. (altro…)



#Eu60, anniversario trattati Ue: il 24 marzo il forum “Cambiamo rotta all’Europa”

martedì, 21 marzo, 2017

“Siamo convinti che l’Europa cambierà rotta solo se saranno le cittadine e i cittadini a girare il timone”. È il messaggio di Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo che, in occasione del sessantesimo anniversario dei trattati di Roma, ha presentato questa mattina nella sede italiana della Commissione Europea il Forum “Cambiamo rotta all’Europa”, dal nome della coalizione nata il 29 ottobre 2016.  L’evento si terrà il 24 marzo nell’aula magna della Sapienza e per l’occasione sono previsti 100 interventi di rappresentanti della società civile. (altro…)



#Eu60, l’appello: “Il mondo ha bisogno di un’Europa cosmopolita”

martedì, 21 marzo, 2017

“Il mondo ha bisogno di un’Europa cosmopolita”. Mentre l’Unione europea si appresta a celebrare i Trattati di Roma che sessant’anni fa istituirono la Comunità economica europea, e mentre le spinte centrifughe alla disgregazione si fanno sempre più incessanti, un appello sottoscritto da intellettuali e accademici europei chiede un’Europa cosmopolita e democratica. Un’Europa fondata sulla partecipazione dei cittadini, che davvero funzioni, pienamente legittimata dalle elezioni, che si avvii verso “un nuovo inizio”. Sono trecento intellettuali e accademici che chiedono una rifondazione dell’Unione europea. (altro…)



Futuro dell’Europa, PE: cosa funziona e cosa cambiare. La parola passa ai cittadini

martedì, 21 marzo, 2017

Una rappresentanza di 751 cittadini europei ha preso oggi il posto dei deputati del Parlamento europeo per esprimere la propria visione sull’Europa: cosa funziona nell’Unione Europea; cosa va cambiato, ma anche come questa dovrebbe evolvere per rispondere meglio alle sfide attuali e future. (altro…)



Parlamento Ue vota per sostegno immediato agli Stati dopo disastri naturali

martedì, 21 marzo, 2017

Il Parlamento europeo vota per un sostegno immediato agli Stati colpiti da disastri naturali e propone di coprire completamente i costi di ricostruzione attraverso il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR). Questa la proposta approvata oggi dalla Commissione per lo sviluppo regionale – 28 i voti in favore e un astenuto. I fondi addizionali integreranno il Fondo di solidarietà. I deputati hanno poi proposto un tetto massimo del 5% sui fondi che si possono prelevare dal FESR, per ciascuno Stato membro. (altro…)



60 anni dei Tratti di Roma, PE: calendario ricco per un compleanno importante

lunedì, 20 marzo, 2017

60 anni fa, i Trattati di Roma individuavano nel carbone e nell’acciaio il collante per la costruzione della Comunità europea. Con essi si gettavano le basi per l’attuale Unione, ovvero la pace, la prosperità economica e il progresso sociale. In occasione di un anniversario così importante, da oggi, fino al 25 marzo Roma sarà il centro dell’Europa per quella che a tutti gli effetti sembra essere un’occasione di rilancio dell’europeismo e dei suoi ideali. per un appuntamento tanto importante, il programma degli appuntamenti non poteva non essere particolarmente ricco. (altro…)



L’Europa chiede a Facebook e Twitter di rispettare norme tutela consumatori

venerdì, 17 marzo, 2017

Se c’è una controversia con i social media, non è pensabile che i consumatori europei possano rivolgersi solo a un tribunale della California. O debbano subire clausole più o meno illegali e un potere illimitato di rimozione dei contenuti. Sono solo due esempi fra tanti – che dire della pubblicità occulta o delle vere e proprie truffe? – del rapporto a volte problematico fra consumatori e social media, che Commissione europea e autorità responsabili della tutela dei consumatori nei diversi Stati hanno deciso di affrontare. (altro…)



Europa: da domani riprende l’importazione di salmone biologico dalla Norvegia

venerdì, 17 marzo, 2017

Da domani riprende l’importazione nell’Unione europea dei prodotti biologici che vengono da Norvegia e Islanda, compreso il salmone bio norvegese. I prodotti biologici provenienti dai due paesi possono essere nuovamente importati in Europa e commercializzati come prodotti conformi alle norme dell’UE sulla produzione biologica a seguito dell’integrazione dei relativi regolamenti nell’accordo sullo Spazio economico europeo (SEE). (altro…)



Conto alla rovescia per il 25 marzo: cittadini in “Marcia per l’Europa”

mercoledì, 15 marzo, 2017

“Chiediamo ai Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea riuniti a Roma il 25 Marzo 2017 di approvare un piano per rilanciare e completare l’unità economica e politica dell’Europa”. L’Europa si appresta a celebrare il 60° anniversario del Trattato di Roma che ha istituito la Comunità economica europea fiaccata da un’unità politica che non è stata affatto compiuta e da voci critiche che sempre più ne mettono in dubbio la stessa ragione d’esistenza. La richiesta di completare l’unità economica e politica dell’Europa arriva dalla Marcia per l’Europa che si svolgerà il prossimo 25 marzo. (altro…)



Giornata del consumatore: la sfida è la fiducia dei consumatori nel mondo digitale

mercoledì, 15 marzo, 2017

Si celebra oggi in Europa e nel mondo la Giornata del Consumatore. Era il 1962 quando l’allora Presidente degli Stati Uniti, J.F. Kennedy, davanti al Congresso americano in cui definì i quattro diritti fondamentali dei consumatori: diritto alla sicurezza dei prodotti, alla completa informazione, diritto di essere ascoltati ed alla libera scelta. Da questo input trae origine la Giornata che, giunta alla sua 18esima edizione, quest’anno vuole portare all’attenzione il tema dei consumi digitali. “Creare un mondo digitale, dare fiducia ai consumatori” è infatti il titolo scelto. (altro…)



8 marzo, la promessa dell’Europa: “Oggi come ieri al fianco delle donne”

mercoledì, 8 marzo, 2017

“Non abbiamo intenzione di smettere di combattere per la parità di genere e per la sicurezza di donne e ragazze, sostenendole nella piena realizzazione delle loro potenzialità. L’Unione europea è impegnata, come lo era sessant’anni fa, a garantire parità alle donne in tutto il mondo”. Nella Giornata internazionale della donna è questa la promessa che viene dall’Unione europea, che ha deciso di dedicare il 2017 all’eliminazione della violenza contro le donne. Che ancora si debba parlare di violenza contro le donne e di discriminazioni di genere è emblematico di un percorso ancora lungo dall’essere compiuto anche in Europa, oggi. (altro…)



Federprivacy: “Col nuovo regolamento Ue giro di vite in favore dei consumatori”

martedì, 7 marzo, 2017

Il consenso al trattamento dei dati personali dovrà essere chiaro, informato, inequivocabile. Un consenso consapevole, dunque. Con l’uso di app e social network spesso i consumatori, per utilizzare qualche funzionalità o accedere al servizio, si ritrovano a dare il consenso a testi scritto in modo poco chiaro, con i dati che finiscono poi a soggetti terzi che studiano le abitudini di consumo a fini di marketing o propongono pubblicità mirata senza aver ricevuto un’autorizzazione esplicita e consapevole, o con un’autorizzazione quantomeno ambigua. (altro…)