1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘europa’

Assicurazione autoveicoli, Ue propone più tutela per vittime incidenti

giovedì, 24 maggio, 2018

Tutelare meglio le vittime di incidenti automobilistici e migliorare i diritti degli assicurati, garantendo che si riceva il risarcimento anche se l’assicuratore è insolvente e che ci siano livelli minimi di copertura assicurativa armonizzati in tutta la Ue. Questo l’obiettivo della Commissione europea, che ha proposto di rafforzare le norme europee sull’assicurazione autoveicoli per offrire maggiore tutela alle vittime di incidenti automobilistici, da un lato, e migliorare i diritti degli assicurati, dall’altro. (altro…)



Eurobarometro: a un anno dal voto, sostegno record all’UE. Italiani con dubbi

mercoledì, 23 maggio, 2018

L’ultimo sondaggio Eurobarometro del Parlamento europeo, pubblicato a un anno dalle elezioni del maggio 2019, conferma il crescente sostegno dei cittadini all’Unione europea: il 60% di loro ritiene che l’appartenenza del proprio Paese all’UE rappresenti una “cosa positiva”. Inoltre, più di due terzi degli intervistati è convinto che il proprio Paese abbia tratto beneficio dall’appartenenza all’UE. Tuttavia, nel caso specifico dell’Italia, le percentuali sono più basse, anche se in aumento rispetto a sei mesi fa. (altro…)



Economia circolare, Ue approva nuove norme: “In prima linea nel riciclo rifiuti”

martedì, 22 maggio, 2018

“Le nuove norme adottate oggi rappresentano la normativa in materia di rifiuti più moderna al mondo”: così la Commissione europea annuncia l’approvazione di una serie di misure sui rifiuti che vogliono far prendere all’Europa una decisa strada verso l’economia circolare. Si tratta di “una serie di misure ambiziose” che puntano a una migliore gestione dei rifiuti e al riciclo dei rifiuti urbani e degli imballaggi, alla riduzione dei rifiuti portati in discarica (al massimo il 10% entro il 2035) e all’ampliamento della raccolta differenziata, che dovrà comprendere rifiuti domestici pericolosi e rifiuti tessili. (altro…)



TopNews. Quanto è digitale il tuo paese? La Ue migliora, l’Italia è ancora indietro

sabato, 19 maggio, 2018

L’Europa va avanti sulla strada delle digitalizzazione, ma segue diverse velocità. Da una parte ci sono i paesi top, quelli che sono fra i leader mondiali di prestazioni e competenze digitali: Danimarca, Svezia, Finlandia e Paesi Bassi. Dall’altra ci sono paesi che hanno ancora molta strada da fare per aumentare il proprio indice di digitalizzazione. (altro…)



TopNews. Digital single market e privacy, Ue: si apra la strada a opportunità digitali

sabato, 19 maggio, 2018

A dieci giorni dall’entrata in applicazione delle nuove norme europee sulla privacy, la Commissione europea dà una serie di indicazioni ai leader Ue perché il mercato unico digitale sia completato a vantaggio di tutti. Con una comunicazione, presentata ieri, la Commissione ha indicato “una serie di azioni concrete che i leader europei possono intraprendere per proteggere la privacy dei cittadini e realizzare il mercato unico digitale dell’UE entro il 2018”. Molte cose sono state fatte, altre sono in fieri. (altro…)



Bilancio Ue, CESE: poca ambizione e slancio verso il futuro

venerdì, 18 maggio, 2018

La proposta della Commissione europea per il prossimo bilancio comunitario 2021-2027 “non si spinge abbastanza avanti e manca di ambizione politica”. È il giudizio del Comitato economico e sociale europeo (Cese), organo consultivo dell’Ue, che ha dedicato al tema una conferenza a Bruxelles. (altro…)



TopNews. Festa Europa, sondaggio Commissione: quale futuro vuoi per la Ue?

sabato, 12 maggio, 2018

Quale futuro vogliono i cittadini per l’Europa? Questa la domanda che la Commissione europea rivolge agli europei, chiedendo loro di esprimersi sulla direzione futura che la Ue dovrà intraprendere. Oggi dunque, Giornata dell’Europa, la Commissione ha lanciato una consultazione pubblica online in cui chiede a tutti gli europei d’indicare la direzione per l’Unione europea del futuro. La consultazione si iscrive nel più ampio dibattito sul futuro dell’Europa, avviato col Libro Bianco del marzo 2017. (altro…)



Festa dell’Europa, Parlamento UE: il futuro si costruisce con i giovani

mercoledì, 9 maggio, 2018

Che Europa vogliono i cittadini per i prossimi anni? Un’Europa più attenta all’ambiente, con più spinta verso l’innovazione, più presente? Ma soprattutto cosa vogliono i giovani dall’Europa? Oggi, 9 maggio, giornata dedicata alla memoria della riconciliazione del continente europeo dopo gli anni buoi e sanguinosi dalla seconda guerra mondiale, parte del dibattito si è concentrato proprio su ciò che l’Europa e il futuro delle sue istituzioni potranno fare per le nuove generazioni. (altro…)



TopNews. Vaccini, si muove la Commissione europea

sabato, 28 aprile, 2018

Vaccini, si muove anche la Commissione europea. Nella Settimana europea delle vaccinazioni, in un’Europa che ha visto ripresentarsi in forme epidemiche una malattia quale il morbillo, dalla Commissione europea arrivano una serie di raccomandazione su come la Ue possa rafforzare la cooperazione in tema di vaccini, per contrastare la disinformazione e raggiungere copertura vaccinali adeguate in tutti gli stati europei. Fra le proposte di Bruxelles, quella di attuare piani di vaccinazione nazionali e regionali entro il 2020, compreso un obiettivo di copertura vaccinale di almeno il 95% per il morbillo. (altro…)



TopNews. Disinformazione online, Europa propone “codice di buone pratiche”

sabato, 28 aprile, 2018

Un codice di buone pratiche sulla disinformazione online. Una rete di “fact-checkers” indipendente. Misure a sostegno del giornalismo di qualità. La promozione dell’alfabetizzazione mediatica fra i cittadini europei. Sono le proposte che la Commissione europea ha messo nero su bianco per contrastare la disinformazione online, identificata come pericolo per la democrazia specialmente laddove le notizie false finiscano per influenzare le elezioni e le decisioni politiche. (altro…)



TopNews. Protezione informatori: Commissione stabilisce nuove norme a livello UE

sabato, 28 aprile, 2018

La Commissione europea ha proposto oggi propone una nuova normativa volta a rafforzare la protezione degli informatori in tutta l’UE. Un passo in avanti significativo per il riconoscimento dell’importanza e del ruolo dei whislteblower, persone che si espongono nell’interesse di tutti. I recenti scandali – dal Dieselgate fino alle attuali rivelazioni di Cambridge Analytica – evidenziano l’importanza del ruolo degli informatori nel portare alla luce attività illecite che arrecano pregiudizio al pubblico interesse e al benessere dei nostri cittadini e della nostra società. (altro…)



TopNews. New Deal for Consumers, Commissione: via europea alla class action

sabato, 14 aprile, 2018

Bruxelles lancia la via europea alla class action. La Commissione europea ha lanciato oggi un New Deal for Consumers che vuole garantire a tutti i consumatori europei la piena tutela dei loro diritti. Come? Attraverso un rafforzamento complessivo dei diritti dei consumatori online e attraverso “la via europea” all’azione rappresentativa e collettiva, la class action. Sulla scia dello scandalo Dieselgate, la Commissione europea evidenzia che, nonostante le regole a protezione dei consumatori di cui l’Europa dispone, risulta spesso difficile la loro traduzione in pratica. (altro…)



Iniziativa cittadini europei, Ue propone di aprire ai giovani dai 16 anni in su

giovedì, 29 marzo, 2018

Nove milioni di cittadini di tutti gli stati Ue hanno partecipato finora a una iniziativa dei cittadini europei. E la platea si potrebbe ampliare presto: la Commissione europea propone infatti per il prossimo futuro alcune modifiche che promettono di rendere più accessibile il ricorso a questo strumento di partecipazione alla vita legislativa e comunitaria europea, consentendo la partecipazione a partire dai 16 anni. Di cosa si tratta? “Il diritto d’iniziativa dei cittadini europei consente ad un milione di cittadini europei di prendere direttamente parte all’elaborazione delle politiche dell’UE, invitando la Commissione europea a presentare una proposta legislativa”. (altro…)



Netflix & Co, Ue: dal 1° aprile in viaggio con i propri abbonamenti digitali

martedì, 27 marzo, 2018

Viaggiare col proprio abbonamento digitale, guardare Netflix mentre si va in vacanza in una capitale europea o durante un viaggio di lavoro: fra poco giorni tutto questo sarà possibile. Dal 1° aprile gli europei potranno accedere ovunque nella Ue ai contenuti online per i  quali hanno sottoscritto un abbonamento nel proprio paese: film, musica, serie televisive, e-book, giochi e sport. (altro…)



WiFi gratuito in spazi pubblici, Commissione europea lancia portale WiFi4EU

martedì, 20 marzo, 2018

WiFi gratuito negli spazi pubblici come piazze, parchi, biblioteche e musei di tutta Europa. Questa la promessa della Commissione europea che ha inaugurato oggi il portale WiFi4EU. L’iniziativa, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, favorirà l’installazione di dispositivi per il wifi all’avanguardia nei comuni di tutta Europa. Il programma WiFi4EU offre ai Comuni buoni per un valore di 15 mila euro per installare punti di accesso WiFi negli spazi pubblici. (altro…)



WWF lancia Bee Safe per salvare api e chiede alla Ue bando pesticidi pericolosi

lunedì, 19 marzo, 2018

To Bee or Not to Bee? Il gioco di parole è quello della campagna lanciata dal WWF per salvare le api e gli altri impollinatori e per chiedere all’Unione europea il divieto dei pesticidi più pericolosi e un maggiore sostegno all’agricoltura biologica. Il 5 aprile scade infatti il termine per la consultazione pubblica della Commissione Europea sulle politiche per la difesa delle api domestiche e selvatiche ed altri impollinatori. In vista di questa data, il WWF si mobilita invitando i cittadini a partecipare alla consultazione per chiedere all’Unione Europea un’agricoltura senza pesticidi e una Politica Agricola Comune più sostenibile. (altro…)



TopNews. Giornata del consumatore, CEC: ecco i nuovi diritti “made in Europe”

sabato, 17 marzo, 2018

Stop al roaming. Più diritti nei pacchetti turistici. Shopping online più facile. Il paesaggio dei consumatori sta cambiando su impulso e intervento dell’Unione europea e dei diversi provvedimenti che l’Europa ha attuato o sta portando a termine. Su quali nuovi diritti i consumatori possono contare nei prossimi mesi? (altro…)



TopNews. Disinformazione online, esperti Ue: migliorare trasparenza piattaforme

sabato, 17 marzo, 2018

Più di otto europei su dieci ritengono che le notizie false e la disinformazione rappresentino un pericolo per la democrazia. E dagli esperti di alto livello convocati dalla Commissione europea arriva l’invito a una maggiore trasparenza delle piattaforme online, insieme alla promozione dell’alfabetizzazione mediatica. I contributi diffusi oggi – la relazione del gruppo di esperti, i risultati della consultazione pubblica e del sondaggio Eurobarometro – confluiranno nella preparazione della comunicazione sulla lotta alla disinformazione online che la Commissione europea pubblicherà in primavera. (altro…)



TopNews. Consumatori, Ue: giocattoli in cima alla lista dei prodotti pericolosi

sabato, 17 marzo, 2018

Sono giocattoli e automobili, seguiti da abbigliamento e prodotti tessili, i prodotti più pericolosi che sono stati rilevati e bloccati dal Sistema di allerta rapido europeo nel 2017. (altro…)



Frutta, verdura e latte nelle scuole: dalla Ue circa 30 mln per l’Italia

venerdì, 16 marzo, 2018

Oltre 30 milioni di alunni in tutta l’Unione europea ricevono latte, frutta e verdura grazie al programma dell’UE destinato alle scuole. Durante l’anno scolastico 2016-2017 oltre 12,2 milioni di studenti hanno partecipato al programma europeo “Frutta e verdura nelle scuole” e circa 18 milioni hanno beneficiato del programma “Latte nelle scuole”. I dati sono stati diffusi dalla Commissione europea nelle recenti relazioni di monitoraggio dei due programmi. (altro…)



Commissione Ue propone Autorità europea del lavoro

martedì, 13 marzo, 2018

La Commissione europea propone la creazione di un’Autorità europea del lavoro. Questa aiuterà cittadini e imprese a trarre vantaggio dalla mobilità lavorativa all’interno dell’Unione europea, fornirà informazioni, sosterrà la cooperazione transnazionale per garantire il rispetto delle norme europee e agevolerà la risoluzione di controversie transfrontaliere. Nell’ultimo decennio il numero di cittadini che si spostano per vivere o lavorare in un altro Stato membro è quasi raddoppiato, raggiungendo i 17 milioni nel 2017. (altro…)



Commissione Ue: al via Centro di conoscenze su lotta a frodi alimentari

lunedì, 12 marzo, 2018

Arriva in Europa una task force di esperti contro le frodi alimentari e per la tutela della qualità degli alimenti. Dal vino all’olio d’oliva, dal miele alla carne, dai prodotti lattiero-caseari al pesce, si è assistito negli anni a frodi alimentari che preoccupano i consumatori, minano la loro fiducia e danneggiano la filiera alimentare europea. Per rispondere alle preoccupazioni dei consumatori nei confronti di tutto ciò che riguarda gli alimenti, la loro qualità e le pratiche fraudolente, la Commissione europea inaugura domani un Centro di conoscenze sulle frodi alimentari e la qualità degli alimenti che sarà gestito dal Centro comune di ricerca. (altro…)