1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘europa’

Parlamento UE: al via negoziati per definire nuove norme per la Tv e la radio online

martedì, 12 dicembre, 2017

Il Parlamento ha dato il via libera all’inizio dei negoziati con i governi UE sulle nuove norme che dovrebbero offrire ai consumatori una scelta più ampia di notiziari online. (altro…)



Ue: infrazioni verso Italia giù a 62. Mai così credibili

lunedì, 11 dicembre, 2017

Continuano a ridursi le procedure d’infrazione della Ue nei confronti dell’Italia. Erano 121 all’inizio del 2014, ora sono scese a 62. (altro…)



Commissione Ue: pagamenti elettronici più sicuri per i consumatori

sabato, 2 dicembre, 2017

Pagamenti elettronici più sicuri e più innovativi per i consumatori:  è quanto promette la Commissione europea. Bruxelles  oggi ha adottato le norme per rendere più sicuri i pagamenti elettronici effettuati nei negozi e online e per facilitare l’accesso dei consumatori alle “soluzioni più comode, economiche e innovative” offerte dai prestatori di servizi di pagamento. (altro…)



Catastrofi naturali, Commissione Ue vuole rafforzare la risposta dell’Europa

giovedì, 23 novembre, 2017

La Commissione europea vuole rafforzare il sistema europeo di risposta alle catastrofi naturali. Seguendo due linee di azione principali: potenziare la prevenzione e rafforzare le capacità di risposta attraverso aerei antincendio, sistemi di pompaggio dell’acqua e squadre di ricerca. Queste andranno a formare una speciale riserva europea di risorse per gli interventi di protezione civile che interverrà a sostegno degli Stati colpiti da catastrofi naturali e con risorse insufficienti. (altro…)



Fake news, Commissione Ue lancia consultazione pubblica

sabato, 18 novembre, 2017

Contro le notizie false e la disinformazione online si attiva la Commissione europea. Bruxelles ha lanciato oggi una consultazione pubblica sulle fake news e sulla disinformazione online e ha istituito un gruppo di esperti di alto livello (sono aperte le candidature). “La diffusione di notizie volutamente fuorvianti è un problema sempre più grave per il funzionamento delle nostre democrazie, che incide sulla percezione della realtà da parte dei cittadini”: questo il contesto da cui muove l’Europa. (altro…)



Privacy e Facebook, avvocato CGUE: continua la battaglia di Max Schrems

sabato, 18 novembre, 2017

Maximilian Schrems può avvalersi del suo status di consumatore per convenire in giudizio Facebook Ireland davanti alla giustizia austriaca riguardo all’uso privato del suo account Facebook, ma non può invocare lo status di consumatore per altre persone che gli abbiano ceduto i diritti in un’azione collettiva. Questa l’interpretazione data oggi dall’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione europea. (altro…)



E-commerce, Parlamento Ue rafforza tutela consumatori

sabato, 18 novembre, 2017

Il Parlamento europeo rafforza la tutela dei consumatori negli acquisti online. Ecommerce con più garanzie: questo il risultato che dovrebbe essere garantito dall’applicazione delle nuove norme dopo che queste saranno formalmente approvate dai Ministri della Ue. Il Parlamento europeo ha infatti approvato oggi in via definitiva – con  591 voti favorevoli, 80 voti contrari e 15 astensioni  – le nuove regole UE che tutelano in maniera più efficace i consumatori da truffe sugli acquisti effettuati online. (altro…)



E-commerce, Parlamento Ue prossimo al voto per rafforzare tutela consumatori

sabato, 11 novembre, 2017

Rafforzare la tutela dei consumatori: questo l’obiettivo principale delle misure che il Parlamento europeo si appresta a votare nella Plenaria della prossima settimana. Martedì prossimo saranno infatti discusse e votate nuove regole Ue che vogliono proteggere in modo più efficace i consumatori da possibili truffe durante gli acquisti fatti online. (altro…)



Slow Food: a rischio azioni per dimezzare spreco alimentare in Europa

sabato, 11 novembre, 2017

L’Europa si impegnerà davvero a tagliare lo spreco alimentare? I negoziati per definire le politiche europee di riduzione dello spreco alimentare si chiuderanno entro la fine di novembre ma le azioni della Ue potrebbero incagliarsi sulla definizione di spreco alimentare, sull’elaborazione di una metodologia per misurarlo e, secondo indiscrezioni riportate da Slow Food, anche sulla sostanziale esclusione della produzione e distribuzione dalle azioni volte a ridurre lo spreco di cibo. (altro…)



Viaggi e controversie consumatori, Europa: arriva la rete Travel-Net

venerdì, 10 novembre, 2017

Si chiama Travel-Net, viene presentata oggi a Berlino e rappresenta una rete di enti per la soluzione alternativa delle controversie, che gestiscono dunque i contrasti dei consumatori con le aziende nei settori dei viaggi e del trasporto pubblico. Alla presentazione dell’iniziativa parteciperà anche la Commissione europea. La rete, informa una nota della Commissione, permetterà agli enti per la risoluzione alternativa delle controversie che vi fanno parte di “condividere le conoscenze e di scambiarsi le migliori pratiche così da offrire una risoluzione delle controversie più efficace”. (altro…)



Ue: prosegue la crescita. Italia: Pil a più 1,5% ma nel 2019 scende all’1%

giovedì, 9 novembre, 2017

In Europa prosegue la crescita. L’economia della zona euro quest’anno “dovrebbe crescere ad un ritmo mai registrato nell’ultimo decennio”, dice la Commissione europea nelle odierne previsioni economiche di autunno. La ripresa in Italia accelera: il pil è previsto all’1,5% nel 2017, all’1,3% nel 2018 ma rallenta all’1% nel 2019. L’Italia è il paese che cresce meno all’interno dell’Unione europea. (altro…)



Ue: nuovo pacchetto su mobilità pulita. Greenpeace: “Manca di ambizione”

giovedì, 9 novembre, 2017

Un pacchetto di misure per la mobilità pulita che si orienta su due direzioni: far sì che l’industria automobilistica investa nelle tecnologie pulite, in modo da non perdere posizioni nella gara mondiale della produzione di auto pulite, e ridurre le emissioni di CO2. Di quanto? Del 30% nel 2030 rispetto al 2021. Sono i due cardini delle proposte sulla mobilità presentate ieri dalla Commissione europea. (altro…)



Antibiotici, Efsa: presentato parere per valutare progressi nel ridurre resistenza

venerdì, 27 ottobre, 2017

Dopo il piano d’azione varato lo scorso giugno dalla Commissione europea, arriva una serie di indici per valutare i progressi compiuti nella riduzione del consumo di antibiotici e nel combattere l’antibiotico-resistenza. Si tratta di un fenomeno sempre più allarmante e oggetto di una mobilitazione mondiale da parte delle istituzioni sanitarie, e non solo. Secondo alcune stime, solo nell’Unione europea l’antibiotico-resistenza causa ogni anno 25 mila decessi. Si tratta di una emergenza sanitaria mondiale. (altro…)



Eurostat: il 23,4% della popolazione Ue a rischio povertà o esclusione sociale

sabato, 21 ottobre, 2017

Quasi un quarto della popolazione europea continua a trovarsi a rischio di povertà o di esclusione sociale. Nel 2016 si tratta di 117,5 milioni di persone, pari al 23,4% della popolazione dell’Unione europea. Ciò significa vivere in almeno una delle seguenti tre condizioni: a rischio povertà di reddito, gravemente deprivati dal punto di vista materiale o in famiglie con intensità di lavoro molto bassa. (altro…)



Commissione Ue invita a completare Unione bancaria entro il 2018

giovedì, 12 ottobre, 2017

“Un’Unione bancaria completa promuoverà un sistema finanziario stabile e integrato nella Ue”: così Bruxelles ha annunciato ieri la pubblicazione di una comunicazione che invita a completare tutti gli aspetti dell’Unione bancaria entro il 2018. “L’Unione bancaria – dice la Commissione europea – deve essere completata perché possa realizzare il suo pieno potenziale nel rendere l’Unione economica e monetaria più stabile e più resiliente agli shock, limitando nel contempo la necessità della condivisione pubblica del rischio, con ricadute positive per l’intero mercato unico”. (altro…)



TopNews. #OurOcean, impegni per 6 miliardi di euro

sabato, 7 ottobre, 2017

Impegni per più di sei miliardi di euro per migliorare la gestione degli oceani. Dalla conferenza #OurOcean organizzata dall’Unione europea a Malta arrivano una serie di impegni da parte di soggetti pubblici e privati a tutela della salute degli oceani, per fronteggiare i pericoli dell’inquinamento, ampliare le aree protette, sostenere l’economia blu.  (altro…)



TopNews. #OurOcean, Greenpeace: “Stop plastica in mare”

sabato, 7 ottobre, 2017

La plastica in mare va fermata. E vanno adottate tutte le misure necessarie a far sì che mari e oceani siano ambienti vivi e sicuri, oceani di vita. Così oggi a Malta, nel corso della conferenza internazionale “Il nostro oceano”, l’Unione europea annuncia impegni a tutela del mare per 550 milioni di euro, mentre gli ambientalisti manifestano in difesa del mare. “L’inquinamento causato dalla plastica è un mostro che va fermato”, denunciano Greenpeace e Break Free From Plastic. (altro…)



Europa riconosce nuova DOP: è il formaggio Ossolano

mercoledì, 4 ottobre, 2017

Riconosciuta in Europa una nuova denominazione di origine protetta: è il formaggio Ossolano. La Commissione europea ha infatti accolto la richiesta di iscrizione dell’Ossolano nel registro delle Denominazioni di origine protetta (DOP). (altro…)



Trasporto ferroviario, Ue: diritti passeggeri siano uniformi in tutta Europa

giovedì, 28 settembre, 2017

Norme uniformi in tutti gli stati europei. Informazione più diffusa, anche stampata sui biglietti. Più tutele per le persone disabili. La Commissione europea sta aggiornando le norme che riguardano i diritti dei passeggeri nel trasporto ferroviario con l’obiettivo di “tutelare meglio chi viaggia in treno in caso di ritardi, cancellazioni e discriminazioni”. Anche se gli operatori ferroviari potranno essere esentati dal risarcimenti in alcune, definite circostanze. (altro…)



Incitamento al terrorismo, Ue: “Società del web rimuovano contenuti illeciti”

giovedì, 28 settembre, 2017

L’Unione europea chiede alle piattaforme online di agire rapidamente e in tempi certi nel rimuovere i contenuti illeciti pubblicati sul web, specialmente quando incitano all’odio, alla violenza e al terrorismo. “Non possiamo accettare un Far West digitale”, ha detto Vĕra Jourová, Commissaria per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere. La Commissione europea ha presentato oggi gli orientamenti per rafforzare la prevenzione, l’individuazione e la rimozione dei contenuti illeciti da parte delle piattaforme online. (altro…)



Corte dei Conti Ue: Europa deve adattarsi ai cambiamenti del clima

sabato, 23 settembre, 2017

L’Unione europea deve tagliare le emissioni di gas serra e adattarsi ai cambiamenti climatici. Che ci saranno, eccome: alla fine del secolo il clima dell’Europa sarà diverso da quello attuale. Anche se gli sforzi di riduzione delle emissioni avranno successo bisognerà adattarsi ai cambiamenti climatici. E la strada è ancora in salita, almeno secondo quanto emerge da un’analisi pubblicata nei giorni scorsi dalla Corte dei Conti europea sull’azione della Ue in materia di energia e cambiamenti climatici. (altro…)



#StopGlifosato: oggi al via ultimo round discussioni in Europa

venerdì, 22 settembre, 2017

L’Italia confermi la sua posizione contraria al glifosato e assuma la leadership di una coalizione di Paesi che mettano al primo posto la difesa della salute e dell’ambiente. È quanto chiede la Coalizione #StopGlifosato in vista dell’odierno avvio, a Bruxelles, della discussione in sede tecnica sulla proroga di 10 anni all’uso del glifosato in Europa. La riunione politica ci sarà il prossimo 5 ottobre ma la preoccupazione della sigla, che riunisce diverse associazioni contrarie all’uso di questo erbicida, è che alla fine si arrivi a un nuovo via libera nei confronti del glifosato, nonostante i pesanti dubbi sull’indipendenza delle valutazioni scientifiche fatte dalle istituzioni europee. (altro…)



Disabilità, Parlamento Ue: approvato Atto europeo sull’accessibilità

giovedì, 14 settembre, 2017

I prodotti e i servizi fondamentali come telefoni, biglietterie automatiche e servizi bancari dovranno essere resi più accessibili alle persone con disabilità. Lo ha stabilito il Parlamento europeo che ha approvato l’Atto Europeo sull’accessibilità (AEA). (altro…)



Ue lancia Alleanza globale per commercio libero da tortura

venerdì, 8 settembre, 2017

Basta col commercio di strumenti di morte e tortura. Perché se è vero che il diritto internazionale mette al bando la tortura, è altrettanto vero che strumenti ideati e pensati per recare atroci sofferenze continuano a essere commercializzati in tutto il mondo. Sono farmaci per iniezioni letali, manganelli chiodati, cinture a scarica elettrica, aste che infliggono shock elettrici: un campionario di atrocità impressionante. L’Unione europea vuole fermare questo commercio. (altro…)



Ecommerce, CEC: aumentano acquisti transfrontalieri ma rivenditori riluttanti

venerdì, 4 agosto, 2017

I consumatori hanno sempre più fiducia nel commercio elettronico. E sempre più spesso fanno acquisti online transfrontalieri, anche se devono ancora scontrarsi con difficoltà quando comprano da venditori di altri paesi. Sono le aziende ad essere ancora riluttanti a vendere online fuori dai confini, preoccupate dai rischi di frode e dalla differenze nelle norme fiscali e nelle legislazioni a tutela dei consumatori. (altro…)