orologio

L’orologio da polso, simbolo di eleganza e accessorio maschile per eccellenza, sembrava essere destinato a sparire lentamente con l’avvento di smartphone e cellulari, dato che questi strumenti ci hanno abituato a controllare l’ora semplicemente sbloccando uno schermo. Ma la moda sta riportando in auge un intramontabile classico: l’orologio da polso per uomo. 

Se anche a voi piace molto questo accessorio ma non siete più abituati a portarlo al polso, ecco una breve guida per capire come trovare l’orologio ideale.

Il fascino di contare il tempo con stile

La sensazione di avere tutto sotto controllo è molto importante nella vita frenetica di oggi. Un orologio può essere d’aiuto, perché ci permette di avere sempre sott’occhio l’ora. Il ticchettio delle lancette di un orologio classico, o il silenzioso susseguirsi di numeri sullo schermo della sua versione digitale, è un suono familiare e ritmico, un modo del tutto particolare di raccontare il tempo che ci accompagna ogni giorno.

Ma non è solo questo. Spesso un orologio rivela di un uomo molto più di quanto potrebbe farlo l’aspetto in generale. Per molti cultori dello stile è un accessorio intercambiabile da abbinare all’outfit, per altri è un pezzo unico da portare per decenni, un pezzo della propria storia personale. Sia che si scelga di avere una collezione di orologi che di sceglierne uno e basta, può essere utile valutare quali sono le migliori opzioni sul mercato prima di procedere all’acquisto.

 

Orologio

Questione di cinturino e quadrante

Indipendentemente dai gusti personali, è innegabile che un orologio è in grado di esaltare (o meno) ciò che stiamo indossando, quindi la prima cosa su cui soffermarsi è il cinturino.

Se vogliamo andare sul sicuro e trovare un orologio che possa andare bene con qualsiasi tipo di abbigliamento e momento della giornata, dirigiamo la nostra attenzione sugli orologi con il cinturino di metallo. Li possiamo indossare tutti i giorni e vanno d’accordo sia con indumenti chiari che scuri, quindi sono un compromesso perfetto. Ovviamente esistono molte versioni di cinturino metallico, da quelle lineari e pulite (molto moderne e “giovani”) a quelle più impegnative, con maglie intrecciate e disegni, spesso più classiche e meno versatili. Date un’occhiata al vostro guardaroba e in base a ciò che indossate più di frequente, fate la vostra scelta.

Chi di solito si veste in modo casual potrebbe optare per un orologio con il cinturino di pelle e il quadrante colorato. Questa opzione è perfetta anche per chi per lavoro deve indossare sempre completi business e vorrebbe spezzare la monotonia: in questo caso il colore del quadrante dovrebbe essere vivace.

Un’opzione ancora più coraggiosa sono gli orologi con il cinturino di gomma: molto in voga negli ultimi tempi e usati anche in abbinamento con look eleganti e formali. In realtà questo tipo di orologi (insieme a quelli con il cinturino di tela e gli smartwatch) sarebbero concepiti come accessori da usare nel tempo libero o durante lo sport, dato che si rovinano meno facilmente e aderiscono meglio al polso, senza intralciare i movimenti. 

Se si preferisce il classico, si può andare sul sicuro e scegliere un orologio neutro, per esempio con il cinturino di pelle nera e il quadrante abbinato. Questo intramontabile classico è perfetto in eventi formali, come matrimoni e convegni di lavoro. Se vi sembra una scelta troppo tradizionale, provate un modello simile ma sui toni del marrone. Sarà adatto sia all’ambiente lavorativo che a momenti di svago con gli amici. 

Tecnologia al polso

Un discorso a parte lo meritano gli smartwatch.

Ormai è normale vedere sempre più persone, che siano appassionati di tecnologia o no, con al polso uno smartwatch. È facile intuire perché siano in molti a trovarlo pratico: ci mantiene sempre collegati ai nostri contatti e ai social e possiede funzioni avanzate davvero interessanti, come il conteggio dei passi o dei chilometri percorsi e la lettura del battito cardiaco. Alcuni smartwatch permettono anche di monitorare il sonno e tenere sotto controllo altri parametri fisici.

Qualunque siano i nostri gusti, o lo stile della persona a cui magari vogliamo regalare un orologio, una cosa è certa: abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta.

 

Parliamone ;-)