Al via “Cittadinanza Digitale: più consapevoli, più sicuri, più liberi”, un progetto formativo realizzato da Telefono Azzurro

Al via “Cittadinanza Digitale: più consapevoli, più sicuri, più liberi”, un progetto formativo realizzato da Telefono Azzurro

Una famiglia italiana su due è interessata ad acquistare un dispositivo elettronico per la didattica dei propri figli. Tra queste, più della metà ha in programma di dotarsi di un nuovo PC, vale a dire il 51,9%. Sono questi i risultati emersi da un recente sondaggio effettuato da Kantar per conto di Idealo prima delle vacanze estive.

Indagine volta ad analizzare l’interesse dei consumatori verso i prodotti di elettronica di consumo utili per lo studio e la didattica a distanza nelle settimane che precedono il ritorno a scuola, rispetto allo stesso periodo del 2019. L’esperienza degli studenti nei mesi di lockdown ha influito sulle scelte d’acquisto delle dotazioni scolastiche per i propri figli?

L’elettronica a supporto della didattica

Dall’analisi emerge che in queste ultime settimane precedenti il “ritorno a scuola” l’interesse online nei confronti dei device elettronici ha registrato un boom rispetto allo stesso periodo del 2019 con una crescita di interesse del +155,5% nei confronti dei monitor, +151,5% nei confronti delle Stampanti multifunzione e +114,8% per i Notebook.

Nella classifica dei prodotti che hanno registrato un maggiore aumento rispetto al 2019 figurano anche i PC all-in-one (+88,3%), i Tablet (+58,4%), gli Smartphone (+48,7%), i Router (+25,4%) e le Cuffie (+20,1%). Idealo segnala, infine, il netto calo dell’interesse online verso gli Zaini scuola, con il -29,8% in meno di intenzioni di acquisto.

 

Elettronica per la didattica a distanza
Elettronica per la didattica a distanza

5 su 6 acquisteranno anche online

In base al sondaggio, inoltre, il 15,2% dei rispondenti ha dichiarato di avere già tutto quello di cui ha bisogno per il ritorno a scuola mentre gli indecisi sono solo l’1,9%. Invece, tra coloro che acquisteranno un dispositivo elettronico per scopi didattici (l’82,9% del campione), 5 su 6 lo faranno anche online.

Prezzi in rialzo

L’indagine di Idealo ha registrato un importante aumento dei prezzi sui prodotti più richiesti per il ritorno a scuola: le Stampanti multifunzione, ad esempio, hanno registrato in queste ultime settimane un balzo nei prezzi del +121,7% rispetto allo stesso periodo del 2019. Aumentano del +49,0% i prezzi dei Router e crescono anche i prezzi dei Tablet (+35,0%), dei Computer (+20,7%) e dei Notebook (+4,2%).

Tra i prodotti necessari per la scuola ma non “elettronici”, invece, gli aumenti più consistenti sono quelli per i Diari e le Agende (+92,0%), i Pennarelli e i Colori (+66,0%), gli Evidenziatori e i Marcatori (+38,2%) e gli Zaini di tutte le tipologie (+28,9%, con +1,8% per gli Zaini scuola).

I consumatori cercano online l’offerta migliore per risparmiare, soprattutto per i device di elettronica, per i quali il risparmio desiderato va dal 5,0% per i PC a oltre il 20,0% per i Router, con una media del 15,9%.

Elettronica per la didattica, nel Lazio l’interesse maggiore

Il Lazio è la regione dove è cresciuto maggiormente nelle ultime settimane l’interesse online per i prodotti di elettronica a sostegno della didattica o per la scuola a distanza (+68,6% rispetto allo stesso periodo del 2019). Seguono l’Umbria (+62,9%), l’Abruzzo (+58,8%), la Toscana (+52,9%) e al quinto posto la Campania (+52,1%)1.

La Lombardia si trova solo alla sestultima posizione tra le Regioni italiane (+20,9%) e all’ultimo posto si trova la Liguria (+1,9%).

Scrive per noi

Francesca Marras
Francesca Marras
Mi sono laureata in Scienze Internazionali con una tesi sulle politiche del lavoro e la questione sindacale in Cina, a conclusione di un percorso di studi che ho scelto spinta dal mio forte interesse per i diritti umani e per le tematiche sociali. Mi sono avvicinata al mondo consumerista e della tutela del cittadino nel 2015 grazie al Servizio Civile. Ho avuto così modo di occuparmi di argomenti diversi, dall'ambiente alla cybersecurity e tutto ciò che riguarda i diritti del consumatore. Coltivo da anni la passione per i media e il giornalismo e mi piace tenermi sempre aggiornata sui nuovi mezzi di comunicazione. Una parte della mia vita, professionale e non, è dedicata al teatro e al cinema.

Parliamone ;-)