Congiunti

Le ricerche su Google degli italiani in Fase 2

I giorni che hanno preceduto l’avvio della tanto attesa “Fase 2” sono stati carichi di dubbi e perplessità su quello che sarebbe stato il nostro immediato futuro quotidiano. E così, già il 26 aprile, pochi minuti dopo l’annuncio delle nuove misure da parte del Premier Giuseppe Conte, gli italiani hanno preso d’assalto Google per chiarire tanti dubbi e dare risposte a mille domande.

Congiunti, questi sconosciuti

Quali sono state le richieste che maggiormente sono state rivolte all’oracolo internettiano? Da una ricerca effettuata da AvantGrade.com sui trend del motore di ricerca emerge che tra il 27 aprile e il 4 maggio, il cruccio principale degli italiani è stato quello di capire chi fossero “i congiunti” a cui si poteva far visita.

Le ricerche correlate mostrano questi risultati: “Congiunti affetti stabili”, “Affetti stabili”, “Faq palazzo Chigi congiunti”, “Palazzo Chigi faq”, “Fidanzati stabili” ma anche “Chiarimenti su congiunti”.

 

Congiunti_faq
Congiunti, chi sono? Le Fan di Palazzo Chigi

Spostamenti verso i congiunti

Una volta chiarito se ci fosse qualcuno da poter andare a trovare, il passo successivo era cercare di capire come poterlo raggiungere senza violare alcuna norma e raccomandazione.

La mobilità si è quindi dimostrata un altro tema molto caro agli italiani. Il picco ha riguardato gli orari ma anche le più note aziende di trasporto aereo, su rotaie e su gomma: “Marino Bus”, “Marino”, “Trenitalia dal 4 Maggio”, “Ryanair”e “Trenitalia Prenotazioni” sono state le parole chiave più ricercate.

Sempre nell’ottica degli spostamenti, c’è stata una forte impennata sulla nuova autocertificazione, senza dubbio tra le parole più ricercate su Google.

La App Immuni

Grande voglia di informazioni anche relativamente alla tanto discussa App Immuni: più che la privacy, sorprende come le ricerche si siano concentrate su chi ci sia dietro la sua realizzazione.

La classifica dei trends di Google vede nelle prime cinque posizioni “App immuni dove scaricarla”,“Immuni Benetton”, “App Immuni Benetton”, “Chi gestisce app Immuni”, “Immuni app Android”.

Parrucchieri, vera necessità della Fase 2

Gli italiani si chiedono in che modo la Fase 2 riguarderà i negozi: le ricerche maggiori riguardano “Fase 2 coronavirus negozi”, “Apertura negozi fase 2”.

Ma è sui parrucchieri che si registra un picco impressionante di ricerche e che si è dimostrato costante nell’intera settimana presa in analisi. Un tema evidentemente molto caro ai lavoratori del settore ma anche alle tante persone che sentono il bisogno di recarvisi dopo settimane di lockdown.

La parola chiave “Apertura anticipata parrucchieri” ha registrato un picco del 3.450%. A seguire, Apertura parrucchieri ed estetiste Lazio” (+2.150%), “Apertura parrucchieri ed estetiste Piemonte” (+1.700%), Apertura parrucchieri ed estetiste Lombardia (+1.550%) e Apertura parrucchieri ed estetiste Toscana (+1.050%). Dunque è facile intuire da quale parte d’Italia provengano i bisogni maggiori.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)