Vincenzo Spadafora, attuale presidente dell’Unicef Italia, è stato nominato titolare dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza. Il presidente del Senato Renato Schifani e il Presidente della Camera Gianfranco Fini “d’intesa tra loro, ai sensi dell’articolo 2 della legge n. 112 del 2011, hanno nominato titolare dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Vincenzo Spadafora, attualmente Presidente dell’Unicef Italia”, si legge in una nota congiunta, che specifica come “l’Autorità garante ha il compito di assicurare la promozione e la piena tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, collaborando a tal fine con tutti i soggetti che, in ambito nazionale e internazionale, operano in questo settore”.
Spadafora è il primo Garante per l’infanzia, figura creata dal Parlamento lo scorso giugno. Soddisfazione è stata espressa dall’Unicef Italia che, per voce del Direttore generale Roberto Salvan ha detto: “Siamo doppiamente orgogliosi, sia perché finalmente è stata istituita una figura fondamentale per la difesa dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia, sia perché è stato scelto il Presidente nazionale della nostra organizzazione. Siamo certi che porterà nel nuovo ruolo che lo attende competenza, professionalità, rigore e preparazione, tutte doti che gli hanno consentito in questi anni di guidare l’Unicef con assoluta integrità e autorevolezza. L’avvenuta nomina di Vincenzo Spadafora siamo sicuri essere la scelta migliore in difesa di tutti i bambini e adolescenti che vivono in Italia”.
LINK: La biografia


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)