natale

Natale, auguri da Help Consumatori

Sarà un Natale diverso. Lo abbiamo letto tante di quelle volte che non ne possiamo più. Sarà una “nuova normalità” quella che ci aspetta dopo il Covid. Lo abbiamo sentito dire tante volte che davvero non riusciamo ad ascoltare altro, anche perché la parola normale già di per sé ci fa venire l’orticaria.

Che Natale sarà quello della pandemia? Sarà il Natale delle Faq e delle mascherine, del distanziamento fisico (fisico, non sociale e non emotivo!) e della vicinanza di anime. Ecco, quello ci piace pensare. Queste saranno le feste delle anime vicine. Quelle che hanno scoperto di non poter vivere distanti e per questo mantengono le distanze quando serve.

Sarà il Natale del caffè insieme e non del cenone fino a tardi. Sarà il Natale sotto l’albero illuminato, aspettando un Babbo Natale che porti regali e vaccini.

Sarà il Natale dei bambini, quelli che più hanno sofferto e per i quali tutto si crea e tutto si inventa perché sorridere è il primo comandamento. Sarà il Natale dei nonni che imparano a usare lo smartphone di ultima generazione e festeggiano Natale ogni giorno che ci incontrano, anche se il calendario non segna 25 dicembre.

Sarà il Natale della nostalgia per tutti quelli che non ci sono più e delle lacrime nascoste per tutti i giorni “diversi” che ancora verranno.

Sarà Natale.

Per questo Natale, quest’anno più che mai, la redazione di Help Consumatori augura a tutte le lettrici e i lettori una festa di serenità. E di speranza.

 

Torneremo online con le news aggiornate il 4 gennaio 2021.

Auguri di cuore.

 

La redazione di Help Consumatori

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)