Attendiamo al più presto un pronunciamento sui rimborsi che spettano agli utenti. Così Federconsumatori commenta la sanzione da 1 milione di euro decisa dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni nei confronti di Sky. La sanzione, dice Federconsumatori, “è solo l’ulteriore ultimo capitolo dell’odissea della fatturazione a 28 giorni nell’ambito delle telecomunicazioni. La questione si trascina da due anni e ora, analogamente a quanto accaduto per le compagnie telefoniche, anche la nota piattaforma televisiva satellitare è stata multata per aver modificato la tempistica di fatturazione, passando dalla cadenza mensile a quella ogni 4 settimane con conseguente aumento dei prezzi”.

“Abbiamo seguito con attenzione la vicenda, denunciando tempestivamente questo comportamento ingiusto e decisamente poco trasparente, che danneggia i consumatori a tutto vantaggio delle aziende – prosegue Federconsumatori – Accogliamo con favore un provvedimento che dimostra ancora una volta la scorrettezza di questo modus operandi. Ci aspettiamo che ora, così come accaduto per gli operatori di telefonia, le Autorità competenti si pronuncino sul ristoro per i clienti di Sky a cui è stata applicata la fatturazione a 28 giorni, imponendo all’azienda di rimborsare gli utenti”.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)