Uova di Pasqua, conta la sorpresa. Il cioccolato. E anche il prezzo (che aumenta) (Foto ROMAN ODINTSOV per Pexels)

La sorpresa è quello che conta. Non tanto il cioccolato. O forse anche il cioccolato ma abbinato al giusto gadget, che siano i Pokémon, i Minions o gli Unicorni. Ma quanto costerà regalare ai bambini di casa delle uova di Pasqua che li faccia saltar su dalla sedia per la gioia? Non poco. A monitorare i costi della Pasqua e dei prodotti tipici della festa è, come da tradizione, l’Osservatorio nazionale Federconsumatori, che già segnala un aumento medio dei prodotti tipici del 6% rispetto allo scorso anno. Per le uova di Pasqua, i rincari medi superano l’8%.

Pasqua, rincari sui prodotti tipici

L’associazione ha messo a confronto i prezzi (dal 2022 al 2024) di una serie di voci fra cui carne, uova fresche, uova di Pasqua e colombe. Il confronto dei prezzi vede tutte voci al rialzo rispetto al 2023 (stabili solo i prezzi di abbacchio e uovo di Pasqua piccolo di marca). Per il resto, gli aumenti sono compresi fra il più 1% della carne di coniglio a più 19% del coniglietto di cioccolato. I rincari maggiori ci sono per salame corallina, uova fresche, ovetti di cioccolato e pizza pasquale.

“Si registrano aumenti, anche quest’anno, nel settore delle uova di Pasqua (mediamente +8,4%), con in testa gli ovetti (+12%) e i coniglietti di cioccolato (+19%) – spiega Federconsumatori – Nel settore dei prodotti da forno ad aumentare maggiormente è il prezzo della pizza pasquale (+18%), in quello della carne il salame corallina (+12%). L’aumento maggiore, del +10,5%, riguarda i prezzi delle uova fresche”.

 

Federconsumatori prezzi Uova di Pasqua 2024

 

Uova di Pasqua, dolce… dal prezzo salato

E le uova di Pasqua per i pargoli? Per un uovo di marca da 220 grammi servono quest’anno circa 16 euro, più 5% rispetto al 2023 (ma un po’ meno sul 2022 quando costava 16,50 euro).

L’uovo più piccolo, da 150 grammi, ha un prezzo stabile a quasi 12 euro.

Gli ovetti di cioccolato costano invece oltre 12 euro al kg, più 12% rispetto allo scorso anno. E il coniglietto di cioccolato servono 4,50 euro, con un rincaro del 19% sul 2023.

E le colombe? I prezzi variano dai 12,90 euro di una colomba normale (più 8%) ai 23 euro della colomba farcita (più 2%).

C’è però da considerare anche la possibilità delle offerte, già presenti sui volantini delle catene di supermercati. Approfittando di sconti e promozioni, infatti, i prezzi delle uova di Pasqua possono scendere a 5,90 euro, 6,90 euro, 8,90 euro, 9,90 euro. Diventa allora importante valutare il prezzo al kg del cioccolato (e naturalmente la sorpresa) nonché il peso dell’uovo stesso – ci sono formati anche da 210 grammi, 190 grammi, 240 o 250 grammi, 280 grammi. Ed è facile immaginare, en passant, che il peso effettivo dell’uovo giocherà un ruolo importante nella definizione del prezzo o nell’eventuale confusione del consumatori davanti a formati così diversi fra loro.

 

colomba
Attenzione, si è ristretta la colomba, Fenomeno shrinkflation

 

Pasqua, in partenza una famiglia su 7

Gli italiani festeggeranno la Pasqua? Secondo Federconsumatori le famiglie non rinunceranno a pranzi e a viaggi, ma con un atteggiamento più attento a contenere le spese e improntato al fai da te. Chi deciderà di partire (circa una famiglia su 7 secondo le prime stime) resterà per oltre il 96% dei casi in Italia, riscoprendo le città d’arte, ma anche i piccoli borghi. Solo una famiglia su quattro passerà il pranzo di Pasqua o Pasquetta fuori casa.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)