Vacanze con la famiglia tutti al mare, in albergo e con spiaggia attrezzata. Ma quanto costa quest’anno l’agognata settimana di ferie? Sfiora i 3800 euro per una famiglia di quattro persone, con un ritocco al rialzo dell’1,2% rispetto ai prezzi del 2016. In molti partiranno scegliendo modalità di viaggio a basso costo, come del resto si è affermato negli ultimi anni: soggiorni brevi, scambio e condivisione di casa e viaggio, ospitate presso parenti e amici. In ogni caso, sembra che circa il 35,2% di italiani si concederà una pausa estiva.

Per chi supera la cautela e mette a disposizione un budget più consistente, la spesa media per una vacanza di una settimana in una località balneare italiana, per quattro persone (due adulti e due ragazzi) che viaggiano in automobile si attesta a circa 3777 euro. Il conto è dell’Osservatorio nazionale Federconsumatori che ha messo nel conto dei costi trasporti, albergo, escursioni, sport e divertimenti.

Per l’albergo, considerate due camere doppie prenotate per sette notti, Federconsumatori stima un costo medio di 152 euro a camera, per un totale di 2136 euro per l’intera famiglia. Il budget da considerare per i servizi dello stabilimento balneare – comprensivi di due lettini e un ombrellone per l’intera settimana, più le consumazioni – si aggira intorno ai 410 euro. L’associazione stima che nell’arco della settimana di vacanza ci si concederà un paio di escursioni, una di mezza giornata e una in barca, e mette in conto una spesa poco inferiore ai 370 euro. Sport e divertimenti si portano via 11,50 euro a persona per una spesa media di oltre 300 euro. C’è poi il trasporto in auto,: fra pieno di carburante, pedaggio autostradale e soste richiede almeno 300 euro.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)