Una prima, piccola, vittoria per i cittadini di Genova: la mobilitazione ha ottenuto il suo obiettivo e il biglietto integrato treno + bus per il trasporto pubblico locale resterà in vigore fino al 1° maggio, al costo di 1,50 euro.
La Regione aveva deciso di abolirlo e le Associazioni dei consumatori hanno annunciato una forte mobilitazione di protesta. Si proseguirà comunque con i point informativi davanti alle stazioni ferroviarie di Genova Principe e GE Brignole e si conferma la manifestazione dell’8 Aprile a difesa del trasporto pubblico e di una unica azienda ferro-gomma.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)