OSSERVATORIO. Mutui, i tassi di interesse si mantengono stabili

Per i cittadini che vogliano investire sull’acquisto di una casa, ora è il momento giusto. Oltre a poter confrontare i migliori mutui in rete per scegliere la rateizzazione più adatta alle proprie esigenze direttamente, gli italiani, infatti, possono contare su tassi di interesse stabili e particolarmente bassi, vantaggiosi anche con l’attivazione di finanziamenti variabili.

Se si osservano ad oggi le rilevazioni degli indici Euribor e Eurirs per la definizione dei tassi di interesse, si nota un andamento stabile che confermerebbe i dati relativi a Novembre 2010. La buona notizia è che i tassi si sono mantenuti ancora bassi nella prima metà di Dicembre. L’indice Euribor 360 a un mese, come rilevato dalla BCE, è pari allo 0,82%, 1,03 % quello a tre mesi, mentre l’IRS segna il 3,34% a 10 anni.

Dopo il trend della prima metà di ottobre in cui si è registrato un aumento del valore dei tassi, i dati delle ultime settimane possono confortare i mutuatari che invece aspettavano un incremento delle rate del mutuo sotto Natale.

Quindi se si decide di stipulare un mutuo collegandolo al parametro Euribor ci sono ancora ampie possibilità di risparmiare. Per considerare un’ipotesi reale di sottoscrizione di un mutuo abbiamo utilizzato il portale Supermoney e creato il profilo di un 40enne che desidera un finanziamento di 110.000 euro per l’acquisto della casa delle vacanze del valore di 200.000 euro, con un tasso variabile, e una rata che non superi i 600 euro mensili.

Il primo risultato del confronto evidenzia che il miglior mutuo per le esigenze del nostro profilo è Mutuo Variabile di CheBanca!, con una rata mensile di 560 euro, Taeg 2,12%, ed un totale da rimborsare di circa 135.000 euro in 20 anni.

Il secondo risultato è Mutuo Arancio di ING Direct, con un importo mensile di 565 euro, un rimborso complessivo di 136.000 euro circa, per un Taeg di 2,19 % e una durata di 20 anni.

Il terzo risultato in ordine di convenienza è Mutuo Risparmio di CheBanca!, che prevede una rata di 576 euro mensili per 20 anni, un importo finale del totale di 137.000 euro circa, e un Taeg pari al 2,43%. I risultati presentati sono relativi al nostro profilo. Se si desidera conoscere il mutuo più adatto alle proprie esigenze è possibile effettuare un confronto mirato su Supermoney.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.