OSSERVATORIO. Rc auto, quanto ci costano le truffe assicurative

Milioni sono gli italiani che hanno cura del loro veicolo, revisionandolo periodicamente e pagando bollo e rc auto per circolare in sicurezza. Essendo il mantenimento dell’automobile un costo piuttosto elevato, la maggior parte degli automobilisti tenta di risparmiare sulle spese relative al veicolo confrontando le assicurazioni auto più convenienti, altri invece decidono di circolare senza essere assicurati, trasgredendo la normativa vigente e incentivando gli episodi di pirateria sulla strada.

In Italia le truffe assicurative nel settore RC auto pesano per un totale di 15 miliardi l’anno, tra sinistri inventati, mancate sottoscrizioni della polizza RC auto e contrassegni contraffatti. È quanto emerge dal convegno tenutosi a Caserta pochi giorni fa organizzato da Confartigianato Imprese Caserta, Auto Presto & Bene e Co.Ri.Sud, Consorzio Riparatori del Sud, sul tema dei tassi di sinistrosità e la legalità nell’ambito delle assicurazioni auto.

Inoltre l’Italia vanta il record europeo di incidenti stradali pari a circa 8,6% ogni anno, contro i 6,6% della Germania, e i 4,4% della Francia. Dato che fa pensare: quanti di questi sono reali e quanti meri raggiri ai danni delle assicurazioni?

Questo elevato tasso di illegalità ricade soprattutto su una maggiore onerosità delle polizze e di conseguenza sulle tasche di tutti gli automobilisti “in regola”. Per valutare i costi attuali di una polizza RC auto abbiamo confrontato su Supermoney le tariffe proposte da 17 compagnie secondo il profilo-tipo di un guidatore di Roma, con la patente da 20 anni, una classe di merito pari a 4, senza figli, che vuole assicurare la sua Ford Fiesta immatricolata nel 2010, del valore di 8900 euro.

In ordine di convenienza il nostro profilo troverebbe al primo posto la polizza rc auto di Quixa, con un costo di 325 euro all’anno; al secondo posto ConTe.it, che offre 408 euro annui; al terzo posto DirectLine con una polizza annuale di 474 euro. Se si vuole risparmiare sulla polizza auto prima di sceglierne una nuova è sempre utile effettuare un confronto per trovare quella più adatta alle proprie esigenze.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.