1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Assicurazioni’

Assicurazioni, ERV Italia precisa: estranea alla vicenda di europeaassicurazioni

giovedì, 18 gennaio, 2018

In riferimento al comunicato stampa diffuso in data 15/01/18 dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, ERV Italia – filiale italiana di ERV, compagnia di assicurazioni specializzata dal 1907 nel ramo viaggi, parte del Gruppo ERGO e di Munich Re – dichiara la sua totale estraneità rispetto al sito europeaassicurazioni .it. (altro…)



Rc auto, Consumatori: “No alle clausole vessatorie che limitano risarcimenti”

martedì, 16 gennaio, 2018

No alle clausole vessatorie che limitano i risarcimenti in cambio di sconti. Questa la posizione espressa dalle associazioni dei consumatori durante un incontro con l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) e l’Antitrust. Le associazioni hanno espresso “un no comune alle clausole vessatorie in rc auto e nelle garanzie collegate, a fronte del proliferare di clausole contrattuali che limitano i risarcimenti in RC auto e nelle garanzie accessorie (grandine, vandalici e kasco) in cambio di sconti sulle polizze”. (altro…)



Ivass segnala il sito internet europeaassicurazioni.it: non iscritto al Registro

lunedì, 15 gennaio, 2018

L’attività di promozione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea da parte del sito internet www.europeaassicurazioni.it è stata segnalata dall’IVASS in quanto riporta il numero di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari assicurativi (RUI) di un intermediario, regolarmente iscritto, il quale ha dichiarato la propria totale estraneità alle attività svolte tramite il sito medesimo. (altro…)



Rc auto, Altroconsumo lancia gruppo d’acquisto “Abbassa la polizza”

martedì, 28 novembre, 2017

Altroconsumo lancia il gruppo d’acquisto “Abbassa la polizza” per porre un freno ai rincari dell’assicurazione auto. “Per ottenere risparmi più consistenti e svolgere il ruolo di pungolo nel mercato, sia stimolando la concorrenza, sia sostenendo la trasparenza, ottenendo condizioni e clausole che il singolo assicurato non riuscirebbe a spuntare, Altroconsumo sperimenta la formula del gruppo d’acquisto in versione RCa: Abbassa la polizza. Obiettivo: smuovere le acque nel settore e entrare nel mercato per fare la differenza. L’intermediario sarà Altroconsumo Connect”: questa la promessa dell’associazione. (altro…)



Assicurazioni, Consumatori chiedono trasparenza e semplificazione dei contratti

mercoledì, 22 novembre, 2017

Trasparenza e semplificazione dei contratti assicurativi: queste le parole d’ordine e le richieste delle associazioni dei consumatori, che presentano oggi un documento congiunto per la semplificazione dei contratti. Un tema quanto mai sentito da tutti coloro che, messi davanti ai fogli informativi di un contratto di assicurazione, rischiano di perdersi e di non capire appieno quello che si sta sottoscrivendo. Anche perché i termini sono complicati e le condizioni delle polizze non sono immediatamente comprensibili. (altro…)



Innovazione, Ania: il 28 novembre il meeting su sharing economy e smart mobility

lunedì, 20 novembre, 2017

Sharing economy e smart mobility, cosa stanno facendo le assicurazioni? Qual è il loro ruolo a sostegno della nuova mobilità? L’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici si pone davanti ai problemi e alle sfide poste dall’innovazione sulla mobilità e organizza per il prossimo 28 novembre a Roma il primo meeting annuale dell’Osservatorio “Innovation by Ania”. Parteciperanno il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e la presidente Ania Maria Bianca Farina. (altro…)



Sanità privata costa 37mld. BNP Parisbas: puntare su preventive insurance

mercoledì, 18 ottobre, 2017

Nell’Italia che vede gli ultraottantenni superare i 4 milioni e in cui l’età media della popolazione è sempre più alta, cresce la necessità di tutelare il bene universalmente riconosciuto come il più prezioso: la salute. La spesa in sanità privata vale in Italia ben 37 miliardi di euro- pari al 2,2% del Pil – ed è sostenuta per il 90,9% direttamente dalle famiglie. Secondo l’elaborazione di BNP Paribas Cardif su base dati Istat, realizzata in occasione di Open-F@b Call4Ideas 2017, quasi un italiano su tre (29,9%) non è in buona salute. (altro…)



Ania: solo 2% case assicurato per catastrofe. Konsumer: agire su prevenzione

lunedì, 16 ottobre, 2017

Solo il 2% delle abitazioni private è assicurato per catastrofe. In Italia soltanto una casa su 50 è coperta da una polizza  assicurativa contro i rischi di catastrofi naturali, il terremoto, un’alluvione o entrambi. Tutto questo nonostante gran parte delle abitazioni, quasi otto su dieci, si trovi in un’area classificata a rischio alto o medio fra terremoto o alluvione. I dati sono stati diffusi dall’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (Ania) nei giorni scorsi, in occasione della Giornata per la riduzione dei danni catastrofali. (altro…)



RC Auto, Ivass: continua il trend di diminuzione dei prezzi

martedì, 10 ottobre, 2017

Secondo i dati contenuti nel Bollettino statistico dell’IVASS, il premio medio per la garanzia r.c. auto nel secondo trimestre del 2017 è pari a 412 euro e il 50% degli assicurati paga un prezzo inferiore a 372 euro. (altro…)



Forum Ania-Consumatori: online la guida su Assicurazione Casa e Famiglia

giovedì, 28 settembre, 2017

“L’Assicurazione Casa e Famiglia” è la nuova guida realizzata dal Forum Ania-Consumatori per dare ai cittadini le informazioni su questo prodotto. A cosa servono le assicurazioni per la casa? Quali sono le principali garanzie di queste polizze? La pubblicazione cerca di rispondere a queste domande illustrando di cosa si tratta, quali sono le caratteristiche generali di questa copertura e approfondendo le garanzie previste nei contratti – furto, incendio, responsabilità civile e rischi legati alle catastrofi naturali. (altro…)



Storico accordo bilaterale UE-USA su assicurazioni e riassicurazioni

venerdì, 22 settembre, 2017

È prevista per oggi la firma di un accordo bilaterale tra UE e USA su assicurazioni e riassicurazioni. La firma rappresenta l’atto finale di oltre vent’anni di discussioni e un anno di negoziati formali tra la Commissione europea, il dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti e l’Ufficio del rappresentante del commercio degli USA. (altro…)



RC Auto, ancora aumenti sul premio. Facile.it: ad agosto +12,99%

martedì, 19 settembre, 2017

Continua il trend di crescita dei prezzi RC auto: ad agosto, il premio medio ha raggiunto i 577,50 euro, pari ad un aumento del 12,99% rispetto a 12 mesi fa. Valori in rialzo anche riducendo il periodo di osservazione agli ultimi 6 mesi, durante i quali le tariffe sono salite del 9,14%. Secondo un’analisi condotta da Facile.it, che ha seguito l’andamento dei prezzi nell’arco dei dodici mesi, emerge come gli aumenti abbiano riguardato tutta la Penisola, ma con variazioni sensibili a seconda della zona. (altro…)



Ivass: consultazione pubblica sull’informativa precontrattuale ramo danni

mercoledì, 30 agosto, 2017

L’Istituto di vigilanza per le assicurazioni ha aperto una consultazione pubblica che riguarda i nuovi documenti informativi precontrattuali, per le assicurazioni danni, da consegnare al cliente prima della sottoscrizione del contratto. (altro…)



Viaggiare assicurati: solo 1 viaggiatore italiano su 4 ha una polizza “just in case”

sabato, 5 agosto, 2017

Vacanze, viaggi, turismo, sole, mare, montagna, paesi lontani…è estate, ragazzi! Facciamo la valigia e partiamo e lasciamo a casa i pensieri. In effetti quando si organizzano le ferie estive tra le prime cose che possono venire in mente c’è sicuramente la scelta della meta, la prenotazione dei biglietti e i vari trasbordi, poi bisogna trovare un alloggio adatto e ovviamente decidere cosa mettere in valigia. (altro…)



In viaggio con Fido, Facile.it: quanto costa assicurare gli amici a 4 zampe

sabato, 5 agosto, 2017

Chi possiede un animale domestico, lo sa: cani e gatti sono veri e propri membri aggiuntivi della famiglia. Non stupisce quindi che 5 milioni di famiglie italiane trascorrano ogni anno le vacanze insieme agli amici a quattro zampe. Ma cosa succede se per disgrazia si fa un incidente in macchina, il cane o il gatto sta male durante il periodo di soggiorno fuori casa o semplicemente si vuole assistenza per conoscere le strutture pet friendly della zona di villeggiatura? (altro…)



Forum Ania-Consumatori: accordo con assicuratori, obiettivo stage per studenti

lunedì, 31 luglio, 2017

Promuovere l’educazione finanziaria e previdenziale e far sì che negli istituti scolastici si realizzino stage di formazione e iniziative di alternanza scuola/lavoro: questi i principali obiettivi del Protocollo d’intesa siglato da Forum Ania-Consumatori e Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione (SNA). Attraverso questo accordo gli attori del mercato assicurativo, agenti e compagnie, insieme ai consumatori, vogliono incentivare la diffusione di quanto realizzato dal Forum nell’ambito del programma di educazione assicurativa “Io e i rischi” (www.ioeirischi.it), dedicato ai temi della prevenzione, della mutualità, della pianificazione del proprio futuro e dell’assicurazione. (altro…)



Assicurazioni viaggio, Facile.it: ecco cosa devono sapere i vacanzieri

martedì, 11 luglio, 2017

Assicurarsi per partire in tutta tranquillità? Il mercato esiste e promette molto ma non tutto. Le polizze dedicate ai vacanzieri permettono di coprire l’annullamento del viaggio, lo smarrimento dei bagagli, eventuali infortuni, ma ci sono delle esclusioni da valutare. Denaro, assegni e documenti di viaggio non vengono rimborsati in caso di smarrimento dei bagagli e a volte non lo sono neanche computer e tablet. Il mercato delle assicurazioni in viaggio ha un valore potenziale di oltre 395 milioni di euro per la sola copertura medica, ha stimato un’analisi di Facile.it. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Assicurazioni: protocollo IVASS-Agcm e tutela consumatori

lunedì, 10 luglio, 2017

Nella nostra rubrica “HC Istruzioni per l’uso”, oggi approfondiremo l’aspetto della tutela dei consumatori nell’ambito delle assicurazioni. Il contributo ci è stato offerto da MIOAssicuratore.it, broker di assicurazioni online”. (altro…)



TopNews / Ania: raccolta premi assicurazioni in calo. Rc auto media di 412 euro

sabato, 8 luglio, 2017

Nel 2016, la raccolta dei premi assicurativi in Italia si arresta a 134 miliardi di euro, registrando un calo di 8,2 punti percentuali dopo 3 anni di progressiva crescita. È quanto emerge dal Rapporto annuale Ania sul settore assicurativo. A risentire maggiormente della particolare congiuntura economica che si è verificata quest’anno è stato soprattutto il ramo vita. Una ripresa economia ancora contenuta, tassi di interesse ancora molto bassi e mercati finanziari volatili hanno fatto sì che la raccolta per il comparto è stata pari a 102 miliardi di euro, l’11% in meno rispetto al massimo storico raggiunto nel 2015. (altro…)



Assicurazioni, Consumatori: “Allegare informative brevi e trasparenti”

mercoledì, 28 giugno, 2017

“Non possiamo più tollerare condizioni di assicurazione contrarie alle norme sulla trasparenza e sulla chiarezza e la pervicace resistenza ad offrire informazioni comprensibili ai consumatori in merito alle polizze sottoscritte”.  (altro…)



Ivass: 4 mln di polizze vita dormienti. Ecco come verificarne l’esistenza

mercoledì, 28 giugno, 2017

Ci sono 4 milioni di polizze vita dormienti per le quali le imprese non sanno se l’assicurato è vivo o deceduto e spesso i beneficiari non si fanno avanti perché non sanno di esserlo. La denuncia dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) è risuonata anche durante la relazione annuale di qualche giorno fa, quando il presidente Ivass Salvatore Rossi ha sottolineato: “Il fenomeno è assai rilevante”. Dall’Istituto arrivano dunque alcune indicazioni su come verificare l’esistenza di una polizza vita. (altro…)



TopNews / Rc auto, Ivass: prezzi in calo ma ancora superiori ai grandi paesi Ue

sabato, 24 giugno, 2017

I premi pagati alle compagnie assicurative sono in calo dell’8,7% nel 2016, con una flessione forte diffusa soprattutto nel comparto “vita” mentre quello “auto” registra una diminuzione più contenuta. I prezzi dell’Rc auto sono in calo e si attestano in media a 420 euro per un’auto privata. Rimangono però ancora superiori di 140 euro rispetto ai grandi paesi europei, anche se questa cifra negli anni si sta riducendo. Si confermano le differenze territoriali. (altro…)