Tutela dei minori online, Garante privacy e Agcom firmano un protocollo d’intesa

Tutela dei minori online, Garante privacy e Agcom firmano un protocollo d’intesa (Foto di Gemma Moll da Pixabay)

Garante privacy e Agcom hanno firmato un protocollo d’intesa per rafforzare la tutela dei minori online. In particolare, le due Autorità hanno istituito un tavolo congiunto finalizzato alla promozione di un codice di condotta che conduca le piattaforme digitali ad adottare sistemi per la verifica dell’età dei piccoli utenti che accedono ai servizi online.

Tutela dei minori online, gli obiettivi del tavolo congiunto

“L’istituzione del tavolo – spiegano in una nota – oltre a consentire auspicabilmente di pervenire alla soluzione del problema, ormai improcrastinabile, permetterà alle due Autorità di iniziare a sperimentare forme di cooperazione nella tutela degli utenti di servizi digitali”.

L’accordo è stato ufficializzato oggi in occasione della firma del protocollo d’intesa, con cui il Garante e l’Agcom si impegnano a dare vita ad una serie di iniziative utili allo svolgimento dei rispettivi compiti, mediante lo scambio di dati e informazioni, la creazione di gruppi di studio e il lancio di consultazioni pubbliche congiunte.

Il protocollo, che avrà durata annuale, prevede la cooperazione su temi di interesse comune per l’applicazione della normativa europea e nazionale vigente o di prossima attuazione. Tra questi, è già in programma un’indagine conoscitiva sul fenomeno della pubblicità politica mirata attraverso tecniche di profilazione.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)