Il Garante presenta "25 anni di Privacy in Italia": storia di un diritto fondamentale

Il Garante presenta "25 anni di Privacy in Italia": storia di un diritto fondamentale

Il Garante presenta “25 anni di Privacy in Italia”: storia di un diritto fondamentale

Il volume “25 anni di Privacy in Italia. Dalla distanza di cortesia all’algoritmo” verrà presentato il 6 aprile 2022. Attraverso le immagini dell’Agenzia ANSA il libro racconta i primi 25 anni di impegno del Garante in difesa dei diritti delle persone

25 anni di Privacy in Italia. Dalla distanza di cortesia all’algoritmo” è il titolo del volume con il quale il Garante Privacy intende celebrare il primo quarto di secolo di attività dell’Autorità e della normativa sulla privacy.

Il Volume verrà presentato il 6 aprile 2022, alle ore 15.30, a Roma, presso la Camera di Commercio – Tempio di Adriano, alla presenza di Elena Bonetti, Ministra per le pari opportunità e la famiglia, e Anna Macina, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Giustizia. Sarà possibile seguire la presentazione in diretta streaming sul sito del Garante www.gpdp.it.

“25 anni di Privacy in Italia”, i contenuti del volume

Attraverso le immagini dell’Agenzia ANSA il libro racconta i primi 25 anni di impegno del Garante in difesa dei diritti delle persone e a sostegno dello sviluppo del Paese, ma getta anche lo sguardo alle nuove sfide che già impegnano la protezione dei dati: intelligenza artificiale, algoritmi, riconoscimento facciale, IoT, neurodiritti.

 

 

Il Garante presenta "25 anni di Privacy in Italia": storia di un diritto fondamentale
Il Garante presenta “25 anni di Privacy in Italia”

 

Dal 1997, anno di nascita del Garante e di entrata in vigore della normativa sulla protezione dei dati, ad oggi, molte cose sono cambiate – spiega il Garante Privacy in una nota – siamo passati dalla carta all’identità digitale, dalle file allo sportello all’home banking, dagli album di foto alle gallerie sullo smartphone e sui social. E il Garante ha dettato alla Pubblica amministrazione, alle imprese, alle piattaforme digitali, ai gestori telefonici e ai Social, le misure necessarie per proteggere i dati personali nella vita reale e nella dimensione digitale.

In questi pochi anni il diritto alla privacy è diventato cruciale per le nostre vite e ci ha reso sempre più consapevoli del valore dei nostri dati e della necessità di proteggerli.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)