Volotea, Movimento Consumatori invia esposto all'Antitrust: "ancora pratiche scorrette"

Volotea, Movimento Consumatori invia esposto all'Antitrust: "ancora pratiche scorrette"

Movimento Consumatori ha inviato un esposto all’Agcm perché ritiene che Volotea continui a porre in essere le stesse o analoghe pratiche commerciali scorrette già oggetto del procedimento dall’Autorità, concluso a fine maggio con sanzioni a carico della compagnia per 1,4 milioni di euro.

“Secondo le numerose segnalazioni ricevute – spiega Movimento Consumatori – Volotea insiste a sfruttare indebitamente la giustificazione relativa all’emergenza sanitaria per limitare i diritti dei passeggeri: diritto a ricevere informazioni corrette e puntuali, assistenza e rimborsi in caso di cancellazione di voli, ostacolando la fruizione e il rimborso dei voucher, già emessi”.

Volotea, le richieste di Movimento Consumatori

“Chiediamo che l’Antitrust intervenga in maniera efficace nei confronti di tutte le compagnie aeree che hanno abusato dello strumento del voucher e sfruttato l’emergenza pandemica come pretesto per calpestare i diritti dei passeggeri”, spiega Marco Gagliardi, responsabile del settore trasporti e turismo MC.

“È ora di voltare pagina, evitare le cancellazioni e soprattutto rimborsare tempestivamente i consumatori. Solo così si può recuperare la piena fiducia di chi finalmente deve sentirsi libero di potersi spostare utilizzando l’aereo”, conclude.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)