Deragliamento del treno a Pioltello: il Movimento Difesa del Cittadino chiede alla Procura di estendere le indagini a subappaltanti e società di certificazione di Trenord e Rete Ferroviaria Italiana. L’associazione ha depositato una memoria difensiva presso la Procura della Repubblica di Milano nei confronti di Trenord e Rete Ferroviaria Italiana in merito al disastro avvenuto la mattina del 25 gennaio presso la stazione ferroviaria di Pioltello, che ha causato 3 morti e 46 feriti.

MDC, si legge in una nota, chiede “l’estensione delle indagini avviate anche nei confronti di eventuali società terze appaltanti i lavori di manutenzione del binario della morte e delle società che ne hanno certificato la competenza”. L’associazione ha annunciato inoltre che si costituirà parte civile nel procedimento penale. Gli sportelli lombardi dell’ associazione saranno a disposizione dei danneggiati per  presentare le denunce e le richieste di danni.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)