1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Viaggi’

Carburante, si va oltre i 2€ al litro. Codacons: ponti di primavera sempre più salati

mercoledì, 24 aprile, 2019

Italiani pronti a partire per i ponti di primavera, attenzione ai prezzi della benzina alla pompa. In questi giorni infatti prosegue la corsa dei carburanti, con le compagnie petrolifere che nelle ultime ore hanno ritoccato al rialzo i listini di benzina e gasolio. Il prezzo della verde in modalità servito ha raggiunto la media di 1,750 euro/litro, mentre il diesel costa mediamente 1,643 euro/litro. In autostrada addirittura il prezzo della benzina ha sfondato in alcuni casi la soglia dei 2 euro al litro, determinando una stangata a carico di milioni di italiani che si sposteranno in auto per i prossimi ponti. (altro…)



Ponti di primavera, Doxa: vincono mare e città d’arte

mercoledì, 24 aprile, 2019

È un rincorrersi di ponti. E se non tutti potranno approfittare della pausa per allungarla fino a due settimane, c’è una buona quota di italiani che farà comunque una vacanza di primavera da qui ai primi di maggio. Oltre un italiano su tre si concederà un viaggio, in città d’arte ma soprattutto al mare. E lasciata alle spalle la Pasqua, le prossime occasioni utili saranno il 25 aprile e il primo maggio. Secondo un’indagine fatta da Doxa per Findomestic, il 14,9% si muoverà per il 25 aprile e il 9,2% approfitterà del ponte del 1° maggio (dopo la Pasqua, scelta dal 18,4% degli intervistati per concedersi una vacanza). (altro…)



25 aprile, Coldiretti: 6,5 milioni di italiani in partenza. Mare, arte e tanto “green”

mercoledì, 24 aprile, 2019

E dopo Pasqua è la volta del 25 aprile: continuano le vacanze di primavera per gli italiani. Saranno circa 6 milioni e mezzo coloro che faranno le valigie e partiranno per il ponte della Liberazione. Tra di essi vi è anche una metà che sfrutterà la congiunzione di calendario favorevole alle vacanze e tornerà a lavoro dopo il 1° maggio. Tra le destinazioni più gettonate soprattuto al Sud vi è il mare dove molti italiani affronteranno primo appuntamento con la prova costume, sfidando anche il meteo che, per le festività diPasqua, non è stato clemente. (altro…)



Pasqua con chi vuoi? Si, ma non per forza. Auguri da Help Consumatori

venerdì, 19 aprile, 2019

Pasqua 2019 sarà ricordata come quella del mega ponte che andrà più o meno da domani, sabato 20 aprile, fino al 1° maggio, per i più fortunati che hanno trovato il modo di accumulare ferie e possono giocarsele per prolungare all’infinito la pausa di primavera. Per i più stacanovisti sarà comunque un periodo a singhiozzi in cui si alterneranno giorni di lavoro (uno o due al massimo consecutivi) a giorni di stop in cui dedicarsi a qualcosa di più leggero. (altro…)



Pasqua, italiani.coop: uno su due in vacanza, città d’arte battono spiaggia

venerdì, 19 aprile, 2019

Desiderio di vacanza da Pasqua al primo maggio. Non tutti avranno la possibilità di prendersi il megaponte di cui molti parlano, ma è indubbio che la voglia di concedersi un po’ di relax e se possibile un viaggio o una gita fuori porta di un paio di giorni sia molto diffuso fra gli italiani. E contagi il lungo ponte che i più fortunati potranno fare nelle prossime festività. Quali le previsioni? Secondo l’indagine di italiani.coop sulla voglia di vacanza degli italiani, uno su due (il 51%) dichiara che intende spostarsi nei prossimi giorni, privilegiando mete vicine al luogo di residenza. L’86% infatti resterà in Italia. (altro…)



On the road o per relax, Federconsumatori: 3 mln di famiglie in viaggio a Pasqua

venerdì, 19 aprile, 2019

Viaggi on the road, vacanze green, tour alla scoperta dell’enogastronomia o due giorni di pausa relax in un centro benessere. O più semplicemente la classica gita fuori porta o il ritorno a casa, nel paese di origine, per il banchetto pasquale con tutta la famiglia. Quest’anno poi, complice la rincorsa dei ponti col 25 aprile e col primo maggio, qualcuno ne approfitterà per una sorta di anticipo d’estate. In quanti partiranno? Secondo l’Osservatorio Federconsumatori per le festività di Pasqua circa 3,3 milioni di famiglie si preparano a viaggi, gite fuori porta, visite in città d’arte o nei luoghi di origine. (altro…)



Pasqua e non solo, Assoturismo: i ponti mettono il turbo al turismo

venerdì, 19 aprile, 2019

Crescono le vacanze culturali ma senza il tutto esaurito nelle città d’arte. Si fanno le prove per la stagione estiva e dunque va su il turismo al mare e ai laghi, presi d’assalto soprattutto dagli stranieri. Per Pasqua e i ponti che seguiranno (qualcuno ha parlato non a caso del megaponte che ai fortunati permetterà un’unica tirata di vacanza dalla Resurrezione alla festa dei lavoratori) sono attese oltre 13 milioni di presenze turistiche. “La vicinanza delle festività pasquali ai ponti di primavera mette il turbo al turismo”, dicono da Assoturismo-CST. (altro…)



Il megaponte. Confturismo-Piepoli: 22% italiani in vacanza fra Pasqua e 1 maggio

venerdì, 19 aprile, 2019

L’hanno chiamato megaponte di Pasqua. Un’unica tirata di vacanza fra la Resurrezione e la festa dei lavoratori. Perché l’Italia è una repubblica fondata anche sul ponte, quello che permette di agganciare due o più festività per fare viaggi e vacanze appena possibile, via da casa e via dall’ufficio, via per andare a visitar musei nelle città d’arte e per correre a prendere il primo sole sulla spiaggia. (altro…)



Vacanze di Pasqua, Federalberghi: in 10 giorni, 21 milioni di italiani in viaggio

venerdì, 19 aprile, 2019

Il super ponte di primavera conta, sulla carta, circa 10 giorni di disponibili per organizzare una vacanza. Tra Pasqua, 25 aprile e primo maggio, si muoveranno 21 milioni e 335 mila italiani per un giro di affari complessivo che sarà pari a circa 8,2 miliardi di euro. Partiranno per primi i 6,2 milioni di italiani che concentreranno le vacanze sulla Pasqua, insieme ai 3,6 milioni che faranno una pausa più lunga, includendo anche il ponte del 25 aprile e al milione e seicentomila che potrà rilassarsi per tutto il super ponte, con un salto triplo da Pasqua al 1° maggio. (altro…)



Benzina, Codacons: a Pasqua muoversi in auto costerà il 7% in più

venerdì, 19 aprile, 2019

Tutto è pronto per il grande ponte di primavera. I fortunati che avranno a disposizione diversi giorni di pausa dal lavoro si accingono a partire per una breve vacanza. Ma se si è scelto di spostarsi in auto è bene tenere presente che alla pompa di benzina ci potrebbero essere delle sorprese. Fare il pieno infatti potrebbe essere più costoso dello scorso anno. Secondo i calcoli del Codacons, gli italiani che si sposteranno in auto durante le feste di Pasqua e per i prossimi ponti del 25 aprile e 1 maggio dovranno mettere in conto una stangata complessiva da +110 milioni di euro per i costi di rifornimento. (altro…)



Pasqua e non solo, Coldiretti: un terzo italiani in vacanza, un terzo spesa per cibo

venerdì, 19 aprile, 2019

Un terzo di italiani in vacanza, un terzo della spesa turistica destinata alla tavola. Alla vigilia di Pasqua, 25 aprile e primo maggio, e di una serie di ponti che a qualche fortunato permetteranno di agganciare una decina o più di giorni di ferie, si moltiplicano le stime su quanti andranno in vacanza e su quali saranno le località più gettonate per questa sorta di anticipo d’estate. Le ultime previsioni in ordine di tempo sono quelle di Coldiretti/Ixè che parla di quasi un italiano su tre, il 32%, che ha scelto di mettersi in viaggio per una vacanza approfittando della fortunata combinazione di ponti fra Pasqua, 25 aprile e il primo maggio. (altro…)



Kyoto Club, MobilitAria 2019: grandi città, aumentano le auto in circolazione

giovedì, 18 aprile, 2019

Nelle città metropolitane cresce la mobilità a piedi e in bicicletta, ma dopo una decina d’anni, torna a crescere anche il numero delle auto in circolazione. C’è un leggero miglioramento della qualità dell’aria ma continuano gli sforamenti dei limiti fissati per il PM10. Ci si sposta di più a piedi e in bici e tiene il trasporto pubblico ma cresce ancora il numero di auto e moto private. E dunque la mobilità sostenibile urbana delle grandi città non registra grandi miglioramenti nei due anni 2017/2018. (altro…)



Sicurezza stradale, Parlamento Ue: dispositivi salvavita obbligatori dal 2022

martedì, 16 aprile, 2019

Più sicurezza per i veicoli a motori che viaggiano sulle strade europee grazie all’obbligo, a partire da maggio 2022, di dispositivi di sicurezza come l’assistenza intelligente alla velocità e il sistema avanzato di frenata d’emergenza. È questo il contenuto della disposizione in tema di sicurezza stradale votata oggi dal Parlamento europeo. (altro…)



TopNews. Mobilità elettrica, Legambiente: “La rivoluzione è in atto”

sabato, 13 aprile, 2019

La rivoluzione della mobilità a emissioni zero è già in atto. Elettrica, multimodale, condivisa. È una mobilità a emissioni zero, che riduce lo smog e affronta la sfida del cambiamento climatico. E dunque: sempre più persone decidono di spostarsi in città con mezzi non inquinanti, in bicicletta o e-bike, con i mezzi pubblici a trazione elettrica, compresi i treni urbani o anche a piedi. (altro…)



Crollo Ponte Morandi, Assoutenti ammessa come parte offesa

giovedì, 11 aprile, 2019

“Faremo sentire ancora una volta con voce limpida e cristallina quello che è stato il nostro appello fin dal principio di questa vicenda: tutto deve essere risarcito a tutti”. Così Assoutenti che è stata ammessa come parte offesa per il crollo del Ponte Morandi a Genova. L’associazione intende costituirsi parte civile nel procedimento. (altro…)



Trenitalia-Slow Food: 20 itinerari enogastronomici a portata di treno

martedì, 9 aprile, 2019

Venti itinerari enogastronomici legati ad altrettanti collegamenti ferroviari regionali per scoprire cibi e peculiarità del Belpaese attraverso i viaggi in treno. È la collana Itinerari di pAssaggio presentata oggi a Vinitaly 2019. (altro…)



Volo in ritardo per guasto pneumatico, CGUE: compagnia deve pagare

giovedì, 4 aprile, 2019

Il volo ritarda di oltre tre ore per il danneggiamento di uno pneumatico sulla pista. Il tutto dovuto a un corpo estraneo, una vite. Il rimborso al passeggero va pagato? Per la Corte di giustizia dell’Unione europea, si tratta di una circostanza eccezionale ma la compagnia aerea deve pagare se non dimostra di aver fatto tutto il possibile per evitare il ritardo. (altro…)



Assoturismo, città d’arte: nel 2018 113,4 milioni di presenze, il 60% stranieri

martedì, 2 aprile, 2019

Le città d’arte continuano a trainare il turismo italiano chiudendo in crescita anche il 2018, con un aumento sostenuto sia degli arrivi (44,4 milioni, 600mila in più del 2017) sia delle presenze, che passano da 110 milioni a 113,4 milioni, oltre un quarto (il 26,3%) delle presenze complessive in Italia (430 milioni nel 2018). (altro…)



Settimana bianca, Federalberghi: sulla neve 11 milioni di italiani

venerdì, 29 marzo, 2019

Settimana bianca e weekend sulla neve: si parte più dello scorso anno e si spende di più. Quest’anno 11 milioni di italiani si sono concessi (o si concederanno) una vacanza sulla neve fra gennaio e marzo, più 4,3% rispetto al 2018, per un giro d’affari pari a 8,2 miliardi di euro, in aumento dell’11,9%. I dati vengono da Federalberghi, che commenta: “Gli italiani non rinunciano alla settimana bianca, preferiscono i monti del nostro Paese e in molti casi prolungano il piacere dello sci con qualche fine settimana aggiuntivo. Alcuni prediligono tempi più corti, dedicando alla neve intensi fine settimana invernali”. (altro…)



Sicurezza stradale, Commissione Ue: accordo su nuove norme salvavita

mercoledì, 27 marzo, 2019

Ogni anno 25 000 persone perdono la vita sulle nostre strade. La maggior parte degli incidenti letali è causata da errori umani. Per porre un argine a questa situazione, le istituzioni dell’UE hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sul regolamento sulla sicurezza generale rivisto, che a partire dal 2022 renderà obbligatorie nuove tecnologie di sicurezza nei veicoli europei per proteggere passeggeri, pedoni e ciclisti. Le nuove tecnologie sul mercato possono contribuire a ridurre il numero di morti e feriti sulle strade, il 90 % dei quali è dovuto ad errori umani. (altro…)



10 anni di conciliazione con Trenitalia, Adiconsum: recuperati migliaia di euro

mercoledì, 27 marzo, 2019

Sono passati 10 anni da quando Adiconsum ha stipulato un protocollo di conciliazione paritetica con Trenitalia. Oggi, al II Forum sulla conciliazione paritetica, Adiconsum festeggia, con Trenitalia e tutti i conciliatori, un traguardo importante a testimonianza dell’attività svolta e dell’impegno profuso in questi anni per aumentare la tutela dei passeggeri del trasporto ferroviario. (altro…)