1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘legambiente’

No fonti fossili, Legambiente: Governo sia coerente con Accordo di Parigi

venerdì, 27 luglio, 2018

Continua senza sosta in tutto il mondo (Italia compresa) la corsa all’oro nero, ma anche al carbone e al gas naturale, continua senza sosta a discapito dell’ambiente. Un quadro preoccupante che Legambiente torna a denunciare in occasione della giornata di mobilitazione internazionale contro le fonti fossili, che si è svolta ieri 26 luglio. (altro…)



TopNews. Ecomafia, Legambiente: criminalità prima nemica dell’ambiente

sabato, 14 luglio, 2018

Tante le inchieste e tanti i crimi contro l’ambiente accertati: dal Rapporto Ecomafia 2018 di Legambiente, presentato questa mattina a Roma, spiccano infatti le 538 ordinanze di custodia cautelare emesse per reati ambientali nel 2017 (139,5% in più rispetto al 2016).  L’applicazione della legge 68 e l’impennata delle indagini sui traffici illegali di rifiuti sono anche all’origine dell’incremento registrato nel 2017 degli illeciti ambientali. I reati contro l’ambiente sono stati 30.692 (+18,6% per cento rispetto all’anno precedente, per una media di 84 al giorno, più o meno 3,5 ogni ora). (altro…)



Rifiuti: Camera, ok alla commissione ecomafie. Legambiente: ottima notizia

mercoledì, 11 luglio, 2018

Con 508 voti a favore e nessun contrario, la proposta di legge per l’istituzione della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti ha ricevuto il sì unanime della Camera dei Deputati. La Commissione procede alle indagini e agli esami con gli stessi poteri e limitazioni dell’autorità giudiziaria. È composta da 15 senatori e 15 deputati, nominati dai Presidenti della Camera di appartenenza in proporzione al numero dei componenti i gruppi parlamentari, comunque assicurando la presenza di un rappresentante per ciascun gruppo esistente in almeno un ramo del Parlamento. (altro…)



TopNews. Ricicloni, Legambiente: nel 2018 Comuni rifiuti free crescono del 19%

sabato, 30 giugno, 2018

Lo scorso anno erano 486, ma nel 2018 sono arrivati a 505: sono i comuni italiani “rifiuti free”, ovvero quelli dove la raccolta differenziata funziona correttamente, ma soprattutto dove ogni cittadino produce, al massimo, 75 chili di secco residuo all’anno, ovvero di rifiuti indifferenziati avviati a smaltimento. Un totale di 3.463.849 cittadini che conferma il trend è positivo. Il XXV rapporto “Comuni Ricicloni” di Legambiente, presentato oggi a Roma nell’ambito dell’EcoForum l’economia circolare dei rifiuti, segnala l’aumento dei Comuni rifiuti free al Sud: erano 43 (pari al 10%) lo scorso anno e oggi sono 76 (15%). (altro…)



Legambiente, economia circolare e industria 4.0: sfida dello sviluppo sostenibile

martedì, 26 giugno, 2018

Recupero delle risorse input di natura circolare, con motivazioni soprattutto di natura etica e di responsabilità sociale d’impresa, benefici nella reputazione aziendale: ecco le principali attività e i più importanti risultati ottenuti dalle aziende che sono impregnate nell’economia circolare. (altro…)



Al via domani EcoForum2018. Legambiente: gestione rifiuti preoccupa italiani

lunedì, 25 giugno, 2018

Gestione dei rifiuti (37%) e messa in sicurezza del territorio (36%) le emergenze ambientali più sentite in Italia. Lo rileva il sondaggio realizzato da Lorien Consulting per Legambiente e il CONOU in occasione dell’EcoForum in corso domani e mercoledì 27 giugno a Roma. (altro…)



Stop plastica. Ambientalisti: da Commissione Ue passo importante

lunedì, 28 maggio, 2018

Con l’iniziativa di oggi, la Commissione Ue ha ufficializzato la volontà di mettere al bando la plastica monouso nell’intento di ridurre quanto prima la quantità di rifiuti che invadono mari e spiagge europee. Si tratta del primo vero impegno preso a livello internazionale che va in questa direzione e per questo motivo le associazioni ambientaliste non possono che ritenersi soddisfatte. (altro…)



Inquinamento PM10, Associazioni: giusto il provvedimento della Commissione

giovedì, 17 maggio, 2018

“Il provvedimento adottato dalla Commissione europea non sorprende nessuno”, commenta così Andrea Boraschi, responsabile della campagna Trasporti di Greenpeace Italia, la decisione della Commissione Ue di deferire il nostro Paese alla Corte di giustizia europea per lo sforamento dei limiti di Pm10. (altro…)



Rogo autobus a Roma, Legambiente: mezzi invecchiati più del doppio in 10 anni

giovedì, 10 maggio, 2018

Sono vecchi, stanchi, usurati dal troppo lavoro e dai tanti chilometri macinati: sono gli autobus dell’Atac, l’azienda di trasporto pubblico della città di Roma che lo scorso 8 maggio si è resa protagonista della cronaca nazionale con il rogo avvenuto sulla linea 63, avvenuto in pieno centro, a Via del Tritone. Nella stessa giornata, a distanza di poche ore, un altro mezzo va in fumo, nella periferia della Capitale. (altro…)



Campi estivi volontariato ambientale, Legambiente: tutto pronto per l’edizione 2018

martedì, 8 maggio, 2018

Dall’Arcipelago toscano al Cilento, dalle isole Tremiti all’Asinara, da Siracusa alle Dolomiti Friulane per una vacanza alternativa all’insegna della tutela e valorizzazione dell’ambiente e dell’integrazione sociale. Partono anche quest’anno i campi estivi di volontariato di Legambiente. (altro…)



Amianto, Legambiente: nel 2018 ancora 58 milioni di mq coperti dalla fibra killer

venerdì, 27 aprile, 2018

In Italia l’amianto è ancora molto diffuso e continua a minacciare salute e ambiente, nonostante 26 anni fa sia stato messo al bando con la legge 257/92. Nel 2018 è ancora presente sul territorio della Penisola un totale di quasi 58milioni di metri quadrati di coperture in cemento amianto. Di queste 370mila strutture, 20.296 sono siti industriali (quasi il triplo rispetto all’indagine del 2015), 50.744 sono edifici pubblici (+10% rispetto al 2015%), 214.469 sono edifici privati (+50% rispetto al 2015%), 65.593 le coperture in cemento amianto (+95% rispetto al 2015%) e 18.945 altra tipologia di siti (dieci volte di quanto censito nel 2015). (altro…)



TopNews. Benessere animali, Associazioni: vogliamo telecamere nei macelli

sabato, 21 aprile, 2018

Telecamere nei macelli per tutelare il benessere degli animali, dei lavoratori, dei veterinari e dei consumatori. CIWF, Legambiente e Animal Law hanno lanciato la richiesta di introdurre una legge con l’obbligo di installazione delle telecamere nei macelli per fermare i maltrattamenti degli animali in una delle fasi più delicate e critiche, migliorare la loro protezione negli ultimi istanti di vita, tutelare nello stesso tempo i veterinari e i lavoratori dei macelli. Per l’occasione hanno messo intorno a un tavolo tutte le parti coinvolte, esperti, lavoratori, giuristi, per avviare un dibattito e trovare soluzioni condivise. (altro…)



Civico 5.0, Legambiente: una giornata per un nuovo modo di vivere in condominio

martedì, 17 aprile, 2018

Da Milano a Vercelli, passando per Roma e Siena e tante altre città, i condomini intesi come luoghi di socialità, condivisione, sharing economy, ma anche di sostenibilità e innovazione. (altro…)



TopNews. Green Mobility, Legambiente-Lorien Consulting: si cresce a piccoli passi

sabato, 14 aprile, 2018

Elettrificazione della mobilità privata, sistemi di sharing mobility sempre più articolati e semplici da usare, mobilità collettiva in sede protetta con tempi affidabili e aggiornamenti sugli smartphone, strade e piazze libere dalle auto e quindi sicure per gli spostamenti a piedi e in bicicletta ma anche per ripiantare alberi e creare spazi per una diversa vivibilità urbana. (altro…)



Turismo invernale sostenibile: Legambiente fa il bilancio delle pratiche ecofriendly

martedì, 3 aprile, 2018

Vivere una montagna diversa, legata ad un turismo sostenibile, è possibile: riscoprire la natura con camminate nei boschi, con ciaspolate tra valli innevate e sentieri circondati da paesaggi unici, escursioni nelle aree protette al nordic walking. (altro…)



Legambiente, cambio al vertice. Stefano Ciafani nuovo presidente nazionale

lunedì, 19 marzo, 2018

Stefano Ciafani nuovo presidente di Legambiente, Giorgio Zampetti neo direttore generale. L’assemblea dei delegati di Legambiente, riunita sabato a Roma, ha eletto il nuovo gruppo dirigente che guiderà l’associazione fino al prossimo congresso. Stefano Ciafani è il nuovo presidente nazionale e Giorgio Zampetti il nuovo direttore generale dell’associazione ambientalista. Al loro fianco ci saranno Vanessa Pallucchi, neo vicepresidente nazionale, e Serena Carpentieri, nuova vicedirettrice. (altro…)



TopNews. Legambiente-FS: torna il Treno Verde per un futuro 100% rinnovabile

sabato, 24 febbraio, 2018

Il futuro 100% rinnovabile significa energia pulita, reti elettriche intelligenti, efficienza energetica e mobilità sostenibile. Sono le coordinate che devono guidare l’Italia nel prossimo futuro, per agire contro i cambiamenti climatici con un netta riduzione delle emissioni e assumere un ruolo guida in Europa. (altro…)



Politiche 2018, Legambiente: le sfide ambientaliste per la prossima legislatura

giovedì, 15 febbraio, 2018

Dalle politiche climatiche ad un piano 5.0 per l’economia circolare, dalla fiscalità green alla rigenerazione urbana con una road map 2030 per la mobilità sostenibile e la lotta all’inquinamento passando per il Mediterraneo e il rilancio della cooperazione internazionale. Legambiente presenta sfide e idee green per la nuova legislatura e lancia un appello ai candidati politici: “La politica non sfugga alle sue responsabilità. L’ambiente rappresenta una grande opportunità per un’Italia che scommette su qualità e innovazione, lavoro e riduzione delle disuguaglianze”. (altro…)



Legambiente, Pendolaria: boom Alta Velocità mentre i treni regionali arrancano

sabato, 20 gennaio, 2018

Ai grandi successi dell’Alta Velocità, che in undici anni ha visto un aumento dell’offerta di oltre il 400%, fa da contraltare un trasporto regionale che arranca e rimane difficile, anche perché si sono ridotti i treni intercity e i collegamenti a lunga percorrenza. Dal 2010 a oggi i pendolari hanno dovuto subire aumenti tariffari pari al 17,8%, un calo del 6,5% dei treni regionali e del 15,5% dei treni intercity. L’Alta Velocità arriva poco al Sud, dove circolano meno treni che in Lombardia, più lenti e più vecchi. (altro…)



Strategia sulla plastica Ue, ambientalisti: “Ora agire subito”

mercoledì, 17 gennaio, 2018

La strategia sulla plastica dell’Europa piace agli ambientalisti in Italia. Una buona notizia, un passo verso la lotta all’inquinamento da plastica, da sostenere e rafforzare attraverso azioni concrete, leggi coerenti e l’adozione da subito di uno stile di vita a “plastica zero”. Questo l’orientamento delle associazioni italiane nei confronti della strategia annunciata ieri dalla Commissione europea. Gli obiettivi che si è data la Ue sono quelli di ridurre i rifiuti, riciclare di più, proteggere l’ambiente e al tempo stesso cambiare la progettazione e l’uso dei prodotti in plastica. (altro…)



Sacchetti di plastica, addio: dal 1° gennaio solo bio, compostabili e…a pagamento

mercoledì, 3 gennaio, 2018

L’anno nuovo si è aperto in Italia con una importante novità: dal 1 gennaio 2018, i sacchetti per imbustare frutta e verdura al supermercato e quelli per il secondo imballaggio del banco macelleria, pescheria, gastronomia dovranno essere rigorosamente biodegradabili, compostabili e a pagamento. Il 13 agosto 2017, infatti, è entrata in vigore la legge n. 123/2017 (“Decreto Mezzogiorno”), che recepisce la Direttiva UE n. 2015/720 ed abroga la precedente disciplina (art. 2, D.L. n. 2/2012). (altro…)



Bioshopper, Legambiente: tutte le “fake” sui nuovi sacchetti per gli alimenti

mercoledì, 3 gennaio, 2018

Italiani sempre più divisi sui nuovi bioshopper biodegradabili e compostabili, a pagamento, utilizzati per gli alimenti ed entrati in vigore dal 1 gennaio 2018: c’è chi li sostiene e che invece ha molti dubbi al riguardo, e non mancano in queste ore il proliferare di affermazioni inesatte su una novità che, invece, fa bene all’ambiente e aiuta a contrastare in maniera efficace l’inquinamento da plastica non gestita correttamente e il problema del marine litter. (altro…)