Inchiesta Covid in Sicilia, Federconsumatori: valutiamo la presentazione di un esposto

Inchiesta Covid in Sicilia, Federconsumatori: valutiamo la presentazione di un esposto

I Nas di Palermo e del Comando Provinciale di Trapani hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di alcuni appartenenti al Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico (Dasoe) dell’Assessorato della Salute della Regione Sicilia. Secondo l’accusa, “avrebbero alterato i dati sulla pandemia” destinati all’ISS, “modificando il numero dei positivi e dei tamponi e a volte anche quello dei decessi, condizionando i provvedimenti adottati per il contenimento della diffusione del virus”. È quanto si apprende dall’Ansa.

Tra gli indagati anche l’assessore regionale alla Sanità della Sicilia Ruggero Razza, accusato di falsità materiale ed ideologica, a cui è stato notificato un invito a comparire con avviso di garanzia. L’assessore ha presentato, dunque, le sue dimissioni.

 

Covid Sicilia

 

Federconsumatori Sicilia: stiamo valutando la presentazione di un esposto

“L’inchiesta getta un’ombra pesantissima sui vertici della sanità siciliana, poiché, laddove le accuse fossero confermate, si sarebbe trattato di un vero e proprio attentato alla salute della collettività”, commenta Federconsumatori Sicilia.

“La notizia ci lascia sgomenti: nel caso in cui tali condotte fossero realmente state perpetrate, saremmo davanti ad uno stratagemma che si riflette sulla salute dei cittadini siciliani”, afferma Alfio La Rosa, Presidente di Federconsumatori Sicilia.

L’avv. Gaia Matteini, Responsabile della Consulta Giuridica di Federconsumatori Sicilia prosegue: “Stiamo valutando la presentazione di un esposto come Associazione rappresentativa degli interessi della collettività, e ci costituiremo parte civile nell’eventuale processo che dovesse avviarsi: se le accuse dovessero essere confermate, sarebbero lesi non solo i diritti di ogni singolo cittadino siciliano, ma anche gli interessi delle tante attività le cui sorti dipendono proprio dai dati sui contagi”.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)