L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha aggiornato e aumentato la Dose Giornaliera Ammissibile per il colorante alimentare chiamato “giallo tramonto”, portandola a 4 mg/kg p.c./giorno. Gli esperti hanno concluso che le stime dell’esposizione dei consumatori sono ben inferiori a questa nuova DGA per tutti i gruppi di età.
Nel 2009 l’Autorità aveva rivalutato la sicurezza del giallo tramonto e, in base ai dati scientifici disponibili, aveva stabilito una DGA di 1 mg/kg di peso corporeo raccomandando l’effettuazione di ulteriori prove. Alla luce di nuovi dati presentati all’Efsa, la DGA è stata ora incrementata.
Il giallo tramonto (E110) è un colorante alimentare attualmente autorizzato ai sensi del regolamento (CE) n. 1333/2008 della Commissione. Come gli altri coloranti alimentari, il giallo tramonto è usato come additivo in diversi alimenti ed è soggetto a valutazione di sicurezza: in particolare, questo colorante si può trovare in alimenti quali succhi d’arancia, marmellata d’albicocca, marmellata di agrumi, dolciumi, margarina, bevande, patatine, salse di formaggio miste, gelati, decorazioni per torte, spremute, sciroppi e in altri cibi e bevande dal colore giallo, rosso o verde.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)