La Giunta della Regione Abruzzo, su proposta dell’assessore con delega al Diritto allo studio, Fernando Fabbiani, ha deliberato l’assegnazione alle Province di un finanziamento di 500mila euro, da investire nei servizi di trasporto e di assistenza scolastica a studenti disabili dele scuole superiori del territorio.

E’ stato inoltre approvato il piano regionale per il diritto allo studio, relativo all’annualità 2003, (di un importo complessivo di 4.339.009,51 euro), con fondi assegnati ai Comuni: sono previsti, tra gli altri, interventi a sostegno degli alunni disabili che hanno usufruito dei servizi di trasporto e di refezione scolastica; azioni in favore di studenti ospitati nei convitti annessi agli Istituti Professionali di Stato; l’istituzione di una nuova scuola materna; ausili al servizio di refezione scolastica nelle scuole materne, elementari e medie statali e non. Infine la Giunta ha approvato il piano regionale, per l’annualità 2005, riguardante la concessione di contributi ai Comuni per l’acquisto di autobus stanziando la somma complessiva di 2.250 mila euro.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)