rifiuti

Ogni europeo produce 492 kg di rifiuti urbani.

Nell’Unione europea la quantità di rifiuti urbani prodotti a persona nel 2018 è stata di 492 kg, in calo del 5% rispetto al picco di 518 kg a persona raggiunto dieci anni prima, nel 2008, e paragonabile ai 490 kg registrati nel 2017.

 

municipal waste grafico
Municipal waste generated 2018. Fonte: Eurostat

 

Eurostat: 492 kg di rifiuti a persona

È il dato diffuso oggi da Eurostat. In totale l’Unione europea ha prodotto 220 milioni di tonnellate di rifiuti urbani nel 2018, contro i 218 milioni del 2017, una quantità inferiore però rispetto al dato di dieci anni fa, che era di 227 milioni di tonnellate di rifiuti.

La media europea nasconde al solito molte differenze nazionali. Ai due poli opposti della produzione di rifiuti urbani si piazzano infatti la Danimarca, che produce qualcosa come 766 kg di rifiuti urbani a persona, e la Romania, che invece ha generato 272 kg di rifiuti urbani procapite (sempre nel 2018). L’Italia è in linea con la media europea con 499 kg di rifiuti urbani a persona nel 2018.

«Con 766 kg, la Danimarca ha generato il maggior numero di rifiuti urbani per persona tra gli Stati membri dell’UE nel 2018 – rileva Eurostat – Altri paesi che hanno generato più di 600 kg di rifiuti urbani per persona sono stati Malta (640 kg), Cipro (637 kg; dati 2017), Germania ( 615 kg) e Lussemburgo (610 kg). All’altra estremità della scala, la Romania ha generato 272 kg di rifiuti urbani per persona nel 2018. Altri tre Stati membri dell’UE hanno prodotto anche meno di 400 kg per persona: Polonia (329 kg), Repubblica Ceca (351 kg) e Ungheria (381 kg )».

 

Più rifiuti riciclati

È aumentata negli anni la quantità di rifiuti soggetti a riciclo, che ha raggiunto nuovi livelli massimi nel 2018, sia per il riciclaggio dei materiali che per il compostaggio. Il riciclaggio dei materiali è salito a 67 milioni di tonnellate, corrispondenti a 150 kg per persona, quasi il triplo dei 23 milioni di tonnellate (54 kg per persona) riciclati nel 1995. Nel 2018, 84 kg di rifiuti a persona sono giunti a compostaggio, più di due volte e mezzo rispetto alla quantità del 1995.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)