1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘diritti’

Sisma Centro Italia, Cittadinanzattiva: aiuti su scuole, mutui e utenze

mercoledì, 15 marzo, 2017

Più partecipazione nella gestione della ricostruzione delle aree colpite dal sisma. Un intervento prioritario sulle utenze perché non siano addebitate quote fisse o costi di riattivazione; sui mutui, perché i termini di sospensione siano allungati; e sulle scuole che andranno ricostruite. Sono le richieste di Cittadinanzattiva per i cittadini che abitano nelle aree del Centro Italia colpite dagli ultimi terremoti. (altro…)



8 marzo, Censis: donne “acrobate tra famiglia e lavoro”

mercoledì, 8 marzo, 2017

Il percorso di emancipazione è stato lungo, e c’è stato. Ma c’è ancora molto da fare e l’Italia non brilla affatto quando si parla di donne e lavoro: siamo ultimi in Europa per l’accesso femminile al mercato del lavoro, la differenza fra occupazione maschile e femminile è fra le più elevate d’Europa, e sempre in Europa le donne italiane sono quelle che più di altre pensano di non avere grandi possibilità di ascesa professionale. C’è poi quel fenomeno così diffuso da apparire quasi scontato agli occhi femminili: le donne lavorano di più in casa, hanno meno tempo libero, continuano a essere “acrobate tra lavoro e famiglia”. (altro…)



8 marzo: Amnesty e Altromercato insieme per i diritti delle donne

giovedì, 2 marzo, 2017

“Insieme vogliamo contribuire a un mondo in cui le donne di ogni cultura e religione abbiano gli stessi diritti e la stessa libertà. Vogliamo che per tutte loro sia possibile #unaltrovivere”. Questa la dichiarazione d’intenti e l’obiettivo con cui Amnesty International Italia e Altromercato uniscono le loro forze in vista dell’8 marzo per parlare di diritti delle donne. Dall’8 al 12 marzo in 50 città italiane le due organizzazioni saranno presenti con iniziative e incontri, eventi, proiezione di film e documentari sui diritti delle donne. Tante le iniziative nelle piazze e nelle Botteghe Altromercato. (altro…)



Mi vergogno di essere italiano

lunedì, 27 febbraio, 2017

E’ difficile trovare la parole giuste per esprimere un sentimento di fronte alla morte scelta volontariamente da Dj Fabo. Vergogna, forse è quella giusta. Vergogna di essere cittadini di un Paese che nella sua classe politica si mostra impietoso, crudele, bacchettone.
Politici sordi ai drammatici gridi di aiuto che vengono ormai da tanti anni da parte di persone condannate due volte. (altro…)



Tutela della salute: Cittadinanzattiva firma protocollo con Abbott

mercoledì, 22 febbraio, 2017

Promuovere e tutelare la salute, sulla base di un insieme di valori e obiettivi condivisi. Questo in estrema sintesi il contenuto del Protocollo d’intesa che Abbott (casa farmaceutica operante nel settore della ricerca) e Cittadinanzattiva hanno siglato. (altro…)



Unioni civili: tra numeri e novità, breve bilancio a un passo da San Valentino

lunedì, 13 febbraio, 2017

Innamorati d’Italia affilate le punte delle frecce e raccomandatevi a Cupido di mirare bene: domani è il grande giorno, San Valentino, la festa dell’Amore. Al di là delle scatole di cioccolatini, dei mazzi di fiori e delle cene romantiche che segnano già il tutto esaurito da giorni a costi “leggermente” fuori misura, quello di quest’anno sarà anche il primo San Valentino dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili. (altro…)



HC Baby: oggi i protagonisti sono i bambini. Presto lanceremo online HC Junior

martedì, 7 febbraio, 2017

Che anno è stato il 2016 per i bambini? E cosa ci si deve aspettare oggi? Minori connessi al proprio smartphone a tutte le ore ma anche ragazzini che non hanno accesso alla rete. Bambini obesi da giovanissimi, perché la corretta alimentazione è sfida ben lontana dall’essere vinta, ma allo stesso tempo piccoli più poveri, che pagano più degli adulti le disuguaglianze sociali e le pesanti conseguenze della crisi economica e della mancanza di risorse e di investimenti. (altro…)



HC BABY. Poveri e disconnessi: l’Italia non è un paese per bambini

martedì, 7 febbraio, 2017

Niente libri. Niente cinema. Niente sport. Niente Internet – questo sembra strano, eppure è proprio così. La povertà educativa compromette il presente e il futuro dei bambini e stringe in una morsa impietosa migliaia di ragazzini e adolescenti in tutta Italia, privati non solo di tante possibilità nel presente, spesso anche di riscaldamento e di pasti adeguati, ma anche della possibilità di sognare, di coltivare le proprie aspirazioni per il futuro, di crescere. Ci sono tanti, troppi bambini in condizioni di povertà o a rischio di esclusione sociale in Italia, paese in cui le disuguaglianze sociali sembrano aggravarsi sempre di più. Quale giustizia per i bambini e quale equità, se tanti si trovano a vivere in condizioni così difficili? (altro…)



Leggi antiterrorismo Europa, Amnesty: negano diritti e libertà

martedì, 17 gennaio, 2017

Le leggi anti-terrorismo che l’Europa si è data stanno mettendo in pericolo diritti e libertà fondamentali. Stanno trasformando intere nazioni in stati di sorveglianza, permettono un controllo indiscriminato delle persone da parte dei governi, restringono la libertà d’espressione, hanno un impatto soprattutto su minoranze, migranti e attivisti. Amnesty International è netta: con queste leggi “orwelliane” si negano i diritti col pretesto di difenderli. L’associazione ha pubblicato un rapporto sulle leggi antiterrorismo in vigore in 14 Stati dell’Unione europea. (altro…)



Pronto soccorso Nola: pazienti curati per terra, Cittadinanzattiva: i letti da casa no!

martedì, 10 gennaio, 2017

Il direttore sanitario e i primari di pronto soccorso e medicina d’urgenza dell’ospedale di Nola sono stati sospesi dall’Asl Napoli 3 Sud, si apprende da fonti stampa. Nei giorni scorsi, a causa del sovraffollamento, alcuni pazienti sono stati curati per terra, nei corridoi, un’immagine che ha fatto il giro dei social network. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nas inviati dal Ministro della Salute Lorenzin e la Asl ha stabilito la sospensione. (altro…)



Controversie finanziarie: in arrivo il 9 gennaio l’Arbitro della Consob per risolverle

mercoledì, 4 gennaio, 2017

Dal 9 gennaio gli investitori avranno la possibilità di rivolgersi gratuitamente ad un Arbitro che decide secondo la legge le controversie che riguardano i prodotti finanziari. Si chiama Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) ed è un organismo collegiale, a cui potranno essere sottoposte le controversie (fino ad un importo massimo richiesto di 500.000,00 euro) relative alla violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza cui sono tenuti gli intermediari nei loro rapporti con gli investitori. (altro…)



Immagini shock Prosciutto di Parma, Adoc chiede al Consorzio maggiori controlli

martedì, 20 dicembre, 2016

Dopo il video shock diffuso da EssereAnimali, relativo alle condizioni disumane in un allevamento di suini destinato alla produzione del Prosciutto di Parma, l’Adoc invita il Consorzio del Prosciutto di Parma ad adottare maggiori controlli e severità sui produttori rei di comportamenti intollerabili nella loro attività. (altro…)



Pesca thailandese, Greenpeace: ancora violazioni dei diritti umani sui pescherecci

giovedì, 15 dicembre, 2016

“Finché sarà consentita la pratica dei trasbordi d’alto mare, per l’industria ittica sarà praticamente impossibile garantire prodotti provenienti da una pesca sostenibile ed eticamente accettabile”: così Giorgia Monti, responsabile campagna Mare di Greenpeace Italia, commenta quanto emerso da un recente rapporto di Greenpeace South Est Asia che ha puntato il dito contro nuove violazioni dei diritti dei lavoratori e illegalità nella pesca fatta da diversi pescherecci thailandesi. (altro…)



Diritti, Parlamento Ue: stop a discorsi d’odio verso i migranti per motivi politici

martedì, 13 dicembre, 2016

Gli Stati europei devo smetterla di istigare odio e paura fra i loro cittadini nei confronti dei migranti e dei richiedenti asilo per trarne vantaggi politici. Dopo aver chiesto, lo scorso ottobre, la creazione di un meccanismo europeo sulla democrazia, lo stato di diritto e i diritti fondamentali perché questi siano monitorati nei diversi Stati della Ue, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che affronta le principali sfide dei diritti fondamentali nell’Unione europea nel 2015, in particolare nel campo della migrazione e della protezione dei bambini, dei diritti LGTBI e dei diritti delle minoranze. Il documento è stato approvato con 456 voti in favore, 138 contrari e 104 astensioni. (altro…)



Farmaci e libera concorrenza: pronto l’accordo tra Aifa e AGCM

lunedì, 12 dicembre, 2016

Favorire la cooperazione istituzionale per mantenere adeguati livelli di concorrenza nei mercati, contrastare pratiche commerciali scorrette nei confronti dei consumatori e tutelare i pazienti, garantendo l’accesso ai medicinali e l’equilibrio economico del sistema farmaceutico. (altro…)



Olio di palma, Amnesty: le multinazionali sfruttano lavoro minorile e forzato

mercoledì, 30 novembre, 2016

“Non c’è nulla di sostenibile in un olio di palma che è prodotto col lavoro minorile e forzato”. Altro che olio di palma sostenibile: i prodotti che arrivano sugli scaffali dei supermercati e nelle nostre case, dai cibi ai cosmetici, usano spesso un “olio di palma sostenibile” che in realtà non è tale, perché si basa su gravi violazioni dei diritti umani di donne e bambini che lavorano nelle piantagioni indonesiane. (altro…)



Diritti, Change Your Shoes denuncia: scarpe “made in Europe” ma salari da fame

lunedì, 28 novembre, 2016

Le scarpe sono “made in Europe” ma i salari sono da fame. 150 euro al mese per un lavoro fatto a cottimo: le lavoratrici, per sbrigarsi, rinunciano anche ai guanti di protezione. Sono condizioni di lavoro con salari scandalosamente bassi, anche più bassi di quelli retribuiti in Cina, quelle denunciate oggi dalla campagna Change Your Shoes che è andata a indagare le condizioni di lavoro del settore calzature nell’Est Europa. Sei i paesi esaminati: Albania, Bosnia Erzegovina, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Slovacchia, Polonia e Romania. (altro…)



Movimento Europeo: “No all’Europa dei muri”

giovedì, 10 novembre, 2016

“No all’Europa dei muri. Costruiamo insieme la democrazia europea”. Perché se questa Europa non funziona, si può cambiarla seguendo i principi che hanno ispirato la sua origine e facendo in modo che i cittadini europei possano riappropriarsi della loro sovranità in una comunità europea “democratica e solidale”.  Questa l’ispirazione della mobilitazione che il Cime (Consiglio italiano del movimento europeo) insieme alla società civile sta organizzando per il prossimo 25 marzo, per i 60 anni dei Trattati di Roma. (altro…)



Hotspot Italia, Amnesty denuncia pestaggi e torture

giovedì, 3 novembre, 2016

“Mi hanno dato scosse con il manganello elettrico diverse volte sulla gamba sinistra, poi sulla gamba destra, sul torace e sulla pancia. Ero troppo debole, non riuscivo a fare resistenza e a un certo punto mi hanno preso entrambe le mani e le hanno messe nella macchina [per prendere le impronte digitali]”.  Il racconto è di un sedicenne, originario del Darfur, arrivato in Italia e picchiato dalle forze dell’ordine. La denuncia viene da Amnesty International che punta il dito contro la mano dura chiesta dall’Unione europea all’Italia su migranti e rifugiati. Il risultato sono espulsioni illegali, violenze, maltrattamenti e pestaggi che configurano il reato di tortura. (altro…)



Immigrazione: stranieri valgono 127mld di Pil e 640mila pensioni pagate

martedì, 11 ottobre, 2016

Sono 260 milioni nel mondo le persone che si sono mosse dal loro paese di origine per vivere altrove. Di queste, 60 milioni hanno abbandonato il proprio luogo di nascita perché non c’erano più le condizioni per vivere una vita dignitosa e sicura. Un numero impressionante di persone che è impossibile fare finta di non vedere. In Italia gli immigrati residenti costituiscono l’8,3% della popolazione, poco sopra la media UE  (7%). (altro…)



Agcom, diffida Poste Italiane: troppo ritardi nella consegna degli atti giudiziari

lunedì, 10 ottobre, 2016

Scarsa qualità, disservizi diffusi a macchia di leopardo in tutta Italia, casi specifici di drammatica inefficienza”. (altro…)



“Diritti in salute”: dubbi chiariti con la piattaforma di Atroconsumo e ACU

lunedì, 3 ottobre, 2016

Quando si parla di sanità e diritti i dubbi sono veramente tanti e spesso non si sa neanche da parte cominciare per riuscire ad avere quello che ci è garantito. Domande come “Quando si applica l’esenzione per il ticket?” “Cosa faccio se non trovo il medicinale in farmacia?” “Dove devo rivolgermi per scegliere il medico oppure il pediatra?” fanno perdere tempo (e pazienza) prima di riuscire ad avere una risposta chiara. (altro…)



Diritti dei consumatori: il CESE si mette all’ascolto della società civile italiana

venerdì, 30 settembre, 2016

La Direttiva europea sui diritti dei consumatori sarà a centro di una serie di incontri che una delegazione del Comitato economico e Sociale Europeo avvierà con alcune delle maggiori associazioni della società civile italiana. Scopo della consultazione sarà cercare di comprendere che cosa pensa la società civile italiana riguardo al funzionamento della Direttiva, a due anni dall’entrata in vigore. (altro…)



Salone editoria sociale, nell’8a edizione il Mediterraneo al centro della scena

venerdì, 30 settembre, 2016

Una quattro giorni, dal 29 ottobre al 1°novembre, dedicata al tema del “Mediterraneo oggi”. 50 incontri, tra tavole rotonde, presentazioni di libri, video e dibattiti animeranno l’edizione 2016 del Salone dell’Editoria Sociale che si svolgerà a Roma negli spazi di Porta Futuro. (altro…)



Corte Costituzionale: la legge 104 va riconosciuta anche alle coppie more uxorio

lunedì, 26 settembre, 2016

Con la sentenza del 23 settembre n.213, la Corte costituzionale interviene sui permessi della legge 104/1992 relativi all’assistenza alle persone disabili colmando lo spazio lasciato ancora vuoto dalla politica. (altro…)