1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘diritti’

Sanità e diritti: al via la Scuola civica di Alta Formazione di Cittadinanzattiva

giovedì, 14 settembre, 2017

Una “Scuola Civica di Alta formazione” su Diritti e partecipazione in sanità: è questo il nuovo progetto di Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato che intende valorizzare e offrire al Paese competenze, esperienze, evidenze, sensibilità frutto del lavoro svolto dall’associazione da 40 anni. Il primo modulo formativo, in corso oggi e domani, si occuperà di “Diritti sostenibili. Dalla compatibilità economica alla sostenibilità del diritto”. (altro…)



Apre a Milano “Casa Emergency”: uno spazio di diritti e cultura per la cittá

martedì, 12 settembre, 2017

Via Santa Croce 19, Milano: è qui che l’associazione umanitaria Emergency apre le porte della sua nuova Casa. In quell’edificio tempo fa c’era una scuola, ma gli spazi ormai in disuso sono stati riassegnati dal Comune con un bando pubblico e trasformati da Emergency in una nuova sede aperta ai cittadini. (altro…)



Ue lancia Alleanza globale per commercio libero da tortura

venerdì, 8 settembre, 2017

Basta col commercio di strumenti di morte e tortura. Perché se è vero che il diritto internazionale mette al bando la tortura, è altrettanto vero che strumenti ideati e pensati per recare atroci sofferenze continuano a essere commercializzati in tutto il mondo. Sono farmaci per iniezioni letali, manganelli chiodati, cinture a scarica elettrica, aste che infliggono shock elettrici: un campionario di atrocità impressionante. L’Unione europea vuole fermare questo commercio. (altro…)



Mipaaf, Federdistribuzione e Conad: stop alle aste al doppio ribasso nella GdO

venerdì, 30 giugno, 2017

Niente più aste online al doppio ribasso per l’acquisto dei prodotti agricoli e alimentari. E un impegno alla trasparenza sulla provenienza delle materie prime nei confronti dei consumatori. Ministero delle politiche agricole, Federdistribuzione e Conad hanno firmato oggi un protocollo d’intesa in cui si impegnano ad abbandonare una pratica che finisce per alimentare sfruttamento, lavoro nero e caporalato, e allo stesso tempo a sperimentare sistemi di trasparenza come l’etichetta narrante. (altro…)



Eutanasia, Marco Cappato: 75% italiani è favorevole

sabato, 24 giugno, 2017

Il disegno di legge sulle Disposizioni anticipate di trattamento (Dat) è in discussione al Senato e il dibattito si accende. In ballo ci sono aspetti etici, politici e normativi, ma soprattutto la libertà di scelta sul fine vita. “Il giudizio sulla legge è molto positivo” commenta la senatrice Emila Grazia De Biasi, presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato e relatrice del disegno di legge in materia di Dat . (altro…)



Disabilità e sport, nasce progetto “Able to play”

giovedì, 1 giugno, 2017

C’è una piattaforma, un’app e una serie tv. Il progetto Able to play, promosso dall’associazione Mazzola, si muove a 360° per diffondere lo sport tra le persone con disabilità. L’iniziativa, di dimensione nazionale, ha preso ufficialmente il via con l’attivazione della piattaforma www.abletoplay.it, che semplifica l’accesso all’offerta sportiva promuovendo occasioni di socialità e rete. Al momento sono più di 150 le associazioni italiane che hanno aderito al progetto, mettendo a disposizione informazioni e contatti per la pratica delle diverse attività motorie. Il modello è lo stesso di AirBnb. (altro…)



TopNews / Via libera a UberBLACK in Italia. Altroconsumo: ora una legge quadro

sabato, 27 maggio, 2017

Il Tribunale di Roma ha revocato la decisione del 7 aprile scorso con la quale aveva disposto il blocco del servizio Uber-Black su tutto il territorio nazionale, disponendo anche l’oscuramento dell’omonima App. Con l’accoglimento del reclamo, dunque, Uber potrà continuare ad operare in Italia.Gli altri servizi denominati Uber Pop e Uber X continuano invece ad essere vietati, come stabilito dal Tribunale di Torino con sentenza del 22 marzo 2017. (altro…)



Ddl sulla tortura, bocciatura collettiva: “Irricevibile e impresentabile”

sabato, 20 maggio, 2017

Un disegno di legge irricevibile, impresentabile, difficilmente applicabile se venisse confermato dalla Camera. Viene bocciato sonoramente dalla società civile, dalle associazioni di tutela dei diritti umani, dal suo primo firmatario, il disegno di legge sulla tortura approvato ieri al Senato, che ora torna alla Camera dei deputati. Luigi Manconi, senatore Pd, che da anni si batte perché l’Italia abbia una legge sul reato di tortura, si è rifiutato di votare il testo che è uscito dall’Aula. “Non si vuole seriamente perseguire la violenza intenzionale dei pubblici ufficiali e degli incaricati di pubblico servizio”, ha spiegato Manconi. (altro…)



Diritti fondamentali, Commissione: “La Ue è prima di tutto un’Unione di valori”

giovedì, 18 maggio, 2017

“L’Unione europea non è soltanto un mercato o una valuta, ma è prima di tutto un’Unione di valori”: così il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans commentando la relazione annuale sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali della Ue, pubblicata oggi dalla Commissione europea. La relazione sintetizza le iniziative intraprese dall’UE nel 2016 per rafforzare i diritti fondamentali ed esamina come questi diritti siano stati applicati in una serie di politiche dell’Unione e negli Stati membri. (altro…)



TopNews/ Mamma: un mestiere da 3.045€, in bilico tra lavoro e famiglia

sabato, 13 maggio, 2017

Autiste, cuoche, personal shopper, life coach, infermiere, servizio lavanderia, stireria e pulizia della casa. Ho dimenticato qualcosa? Sicuramente si. Questo infatti non è altro che un piccolo elenco di ciò che quotidianamente svolgono le “wonder woman” che ci hanno messo al mondo: le mamme. (altro…)



Privacy: il Garante lancia un video per celebrare i 20 anni della legge 675

venerdì, 12 maggio, 2017

Il diritto alla riservatezza e alla protezione dei dati personali festeggia quest’anno un compleanno importante. Sono infatti trascorsi 20 anni da quando nel nostro ordinamento è entrata in vigore la prima legge sulla privacy: la legge 675/1996 che ha segnato un cambiamento decisivo nella cultura dei diritti. (altro…)





Giornata mondiale della libertà di stampa. Tajani: “fondamento della democrazia”

mercoledì, 3 maggio, 2017

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”. È scritto chiaramente, all’articolo 21 della Costituzione italiana. In chiave europea, la libertà di espressione e di stampa si declina nell’articolo 10 della Convezione europea dei diritti dell’uomo. “Ogni persona ha diritto alla libertà d’espressione. Tale diritto include la libertà d’opinione e la libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche e senza considerazione di frontiera”. (altro…)



WeWorld: 1 soggetto debole su 3 vive forme di esclusione. Italia può fare di più

mercoledì, 3 maggio, 2017

2 miliardi di persone nel mondo, tre bambini, bambine e donne, vivono in Paesi con forme gravi o gravissime di esclusione. Sono 102 gli Stati che non garantiscono condizioni di vita adeguate alle categorie più deboli. (altro…)



Amnesty Italia: a Palermo per parlare di “Diritti in cantiere”

mercoledì, 19 aprile, 2017

Diritti umani negati e violati, mobilitazione contro la tortura e per chiedere che l’Italia si doti finalmente di una legge che introduca il reato di tortura, la ricerca della verità per l’omicidio di Giulio Regeni: venerdì e sabato Palermo apre le porte ai diritti umani attraverso “Diritti in cantiere”, l’evento promosso da Amnesty International presso i Cantieri Culturali alla Zisa. L’associazione ha scelto il capoluogo di regione siciliano per affrontare i principali temi, locali e internazionali, legati alla lotta per la difesa dei diritti umani, in particolare quelli dei migranti e dei rifugiati. La due giorni anticipa l’Assemblea generale di Amnesty Italia, che si svolgerà dal 23 al 25 aprile, riservata invece ai soli soci delegati e dell’associazione. (altro…)



Minori stranieri non accompagnati: finalmente una legge per tutelarli

giovedì, 30 marzo, 2017

I bambini che arrivano soli in Italia sono prima di tutto bambini: hanno gli stessi diritti di tutti i minori italiani ed europei. La Camera dei Deputati ha approvato ieri in via definitiva la proposta di legge sulla protezione dei minori stranieri non accompagnati, quei bambini e ragazzini che arrivano in Italia senza la famiglia e senza adulti di riferimento. Un testo sollecitato da anni da tutte le associazioni che si occupano di minori, di diritti e di migrazioni. (altro…)



Sisma Centro Italia, Cittadinanzattiva: aiuti su scuole, mutui e utenze

mercoledì, 15 marzo, 2017

Più partecipazione nella gestione della ricostruzione delle aree colpite dal sisma. Un intervento prioritario sulle utenze perché non siano addebitate quote fisse o costi di riattivazione; sui mutui, perché i termini di sospensione siano allungati; e sulle scuole che andranno ricostruite. Sono le richieste di Cittadinanzattiva per i cittadini che abitano nelle aree del Centro Italia colpite dagli ultimi terremoti. (altro…)



8 marzo, Censis: donne “acrobate tra famiglia e lavoro”

mercoledì, 8 marzo, 2017

Il percorso di emancipazione è stato lungo, e c’è stato. Ma c’è ancora molto da fare e l’Italia non brilla affatto quando si parla di donne e lavoro: siamo ultimi in Europa per l’accesso femminile al mercato del lavoro, la differenza fra occupazione maschile e femminile è fra le più elevate d’Europa, e sempre in Europa le donne italiane sono quelle che più di altre pensano di non avere grandi possibilità di ascesa professionale. C’è poi quel fenomeno così diffuso da apparire quasi scontato agli occhi femminili: le donne lavorano di più in casa, hanno meno tempo libero, continuano a essere “acrobate tra lavoro e famiglia”. (altro…)



8 marzo: Amnesty e Altromercato insieme per i diritti delle donne

giovedì, 2 marzo, 2017

“Insieme vogliamo contribuire a un mondo in cui le donne di ogni cultura e religione abbiano gli stessi diritti e la stessa libertà. Vogliamo che per tutte loro sia possibile #unaltrovivere”. Questa la dichiarazione d’intenti e l’obiettivo con cui Amnesty International Italia e Altromercato uniscono le loro forze in vista dell’8 marzo per parlare di diritti delle donne. Dall’8 al 12 marzo in 50 città italiane le due organizzazioni saranno presenti con iniziative e incontri, eventi, proiezione di film e documentari sui diritti delle donne. Tante le iniziative nelle piazze e nelle Botteghe Altromercato. (altro…)



Mi vergogno di essere italiano

lunedì, 27 febbraio, 2017

E’ difficile trovare la parole giuste per esprimere un sentimento di fronte alla morte scelta volontariamente da Dj Fabo. Vergogna, forse è quella giusta. Vergogna di essere cittadini di un Paese che nella sua classe politica si mostra impietoso, crudele, bacchettone.
Politici sordi ai drammatici gridi di aiuto che vengono ormai da tanti anni da parte di persone condannate due volte. (altro…)



Tutela della salute: Cittadinanzattiva firma protocollo con Abbott

mercoledì, 22 febbraio, 2017

Promuovere e tutelare la salute, sulla base di un insieme di valori e obiettivi condivisi. Questo in estrema sintesi il contenuto del Protocollo d’intesa che Abbott (casa farmaceutica operante nel settore della ricerca) e Cittadinanzattiva hanno siglato. (altro…)



Unioni civili: tra numeri e novità, breve bilancio a un passo da San Valentino

lunedì, 13 febbraio, 2017

Innamorati d’Italia affilate le punte delle frecce e raccomandatevi a Cupido di mirare bene: domani è il grande giorno, San Valentino, la festa dell’Amore. Al di là delle scatole di cioccolatini, dei mazzi di fiori e delle cene romantiche che segnano già il tutto esaurito da giorni a costi “leggermente” fuori misura, quello di quest’anno sarà anche il primo San Valentino dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili. (altro…)



HC Baby: oggi i protagonisti sono i bambini. Presto lanceremo online HC Junior

martedì, 7 febbraio, 2017

Che anno è stato il 2016 per i bambini? E cosa ci si deve aspettare oggi? Minori connessi al proprio smartphone a tutte le ore ma anche ragazzini che non hanno accesso alla rete. Bambini obesi da giovanissimi, perché la corretta alimentazione è sfida ben lontana dall’essere vinta, ma allo stesso tempo piccoli più poveri, che pagano più degli adulti le disuguaglianze sociali e le pesanti conseguenze della crisi economica e della mancanza di risorse e di investimenti. (altro…)



HC BABY. Poveri e disconnessi: l’Italia non è un paese per bambini

martedì, 7 febbraio, 2017

Niente libri. Niente cinema. Niente sport. Niente Internet – questo sembra strano, eppure è proprio così. La povertà educativa compromette il presente e il futuro dei bambini e stringe in una morsa impietosa migliaia di ragazzini e adolescenti in tutta Italia, privati non solo di tante possibilità nel presente, spesso anche di riscaldamento e di pasti adeguati, ma anche della possibilità di sognare, di coltivare le proprie aspirazioni per il futuro, di crescere. Ci sono tanti, troppi bambini in condizioni di povertà o a rischio di esclusione sociale in Italia, paese in cui le disuguaglianze sociali sembrano aggravarsi sempre di più. Quale giustizia per i bambini e quale equità, se tanti si trovano a vivere in condizioni così difficili? (altro…)



Leggi antiterrorismo Europa, Amnesty: negano diritti e libertà

martedì, 17 gennaio, 2017

Le leggi anti-terrorismo che l’Europa si è data stanno mettendo in pericolo diritti e libertà fondamentali. Stanno trasformando intere nazioni in stati di sorveglianza, permettono un controllo indiscriminato delle persone da parte dei governi, restringono la libertà d’espressione, hanno un impatto soprattutto su minoranze, migranti e attivisti. Amnesty International è netta: con queste leggi “orwelliane” si negano i diritti col pretesto di difenderli. L’associazione ha pubblicato un rapporto sulle leggi antiterrorismo in vigore in 14 Stati dell’Unione europea. (altro…)