1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘farmaci’

Farmaci online, Ecc-Net: come riconoscere quelli contraffatti

venerdì, 2 marzo, 2018

Mal di testa, mal di pancia, raffreddore, febbre, dolore alla schiena e chi più ne ha più ne metta. Nell’attesa di fissare un appuntamento con lo specialista o andare a consultare il medico curante, Doctor Google è sempre a disposizione. Districandosi tra fake news e siti più attendibili si cerca la risposta ad ogni male e può capitare di trovare qualche pillola (è il caso di dirlo) per cancellare il dolore. (altro…)



Federfarma: “Superare parafarmacie”. Liberi farmacisti: “Siamo una risorsa”

martedì, 27 febbraio, 2018

Dici parafarmacie e subito si apre il dibattito fra i farmacisti. Sulla presenza e sulla diffusione delle parafarmacie in Italia, sul ruolo del farmacista, sulle conseguenze per i consumatori. Sulle liberalizzazioni, infine. A riaprire il caso è la posizione espressa da Federfarma, la sigla che riunisce i titolari di farmacia, che durante gli Stati generali della farmacia ha proposto, fra l’altro, il superamento delle parafarmacie e dei corner dei supermercati. (altro…)



Federfarma: carenza di farmaci in tutta Italia

martedì, 20 febbraio, 2018

C’è carenza di farmaci su tutto il territorio nazionale. Veneto, Friuli Venezia Giulia e Sardegna in situazione critica. La denuncia viene da Federfarma, che parla di un aumento di segnalazioni di carenza farmaci in tutta Italia. Fra le prime regioni a rilanciare l’allarme c’è stato il Veneto.   (altro…)



Avastin-Lucentis, Altroconsumo: “Consiglio di Stato confermi sanzione Antitrust”

martedì, 23 gennaio, 2018

Il Consiglio di Stato confermi ora la sanzione dell’Antitrust: è quanto chiede Altroconsumo di fronte alla pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione europea sul caso dei farmaci Avastin-Lucentis. Per l’associazione la Corte “ha messo un punto al lungo iter giudiziario sulla vicenda” dei due farmaci che, dopo la sanzione dell’Antitrust, aveva visto i ricorsi di Novartis e Roche al TAR del Lazio e al Consiglio di Stato. (altro…)



Sanità, Censis: 8,8 mln italiani hanno trovato online informazioni mediche sbagliate

sabato, 16 dicembre, 2017

L’automedicazione con i farmaci da banco non è “uno sregolato libero arbitrio soggettivo” ma si fonda su indicazioni mediche. Così il Censis descrive il ricorso all’automedicazione da parte degli italiani, che ne fanno un uso maggiore rispetto al passato ma spendono circa il 39% in meno rispetto alla media degli altri paesi europei. (altro…)



Farmaci di notte, raddoppiano le tariffe in farmacia. Consumatori: inaccettabile

sabato, 16 dicembre, 2017

Aumentano le tariffe per la dispensazione dei farmaci in orario notturno. La nuota tariffa nazionale, entrata in vigore a novembre, prevede un aumento del diritto addizionale per il turno di notte da 3,87 euro a 7,50 euro che vale per le farmacie urbane e rurali non sussidiate e che diventa di 10 euro per le rurali sussidiate. (altro…)



Farmaci, Pangea X: sequestrati 90 mila medicinali illegali

martedì, 26 settembre, 2017

Continuano ad aumentare gli italiani che si rivolgono a canali illegali per comprare farmaci. Il rischio è doppio: da una parte, perché non si sa in quali condizioni vengano prodotti questi medicinali – senza contare quelli che contengono sostanze vietate. Dall’altro, perché l’acquisto viene fatto senza il controllo di un medico. Nell’ultima operazione di contrasto internazionale alla contraffazione farmaceutica, chiamata Pangea X, sono più di 90 mila fra farmaci (capsule, compresse, fiale) e dispositivi medici, i prodotti sequestrati, perché illegali o falsificati, nel corso dei controlli effettuati tra il 12 e il 19 settembre nei principali aeroporti d’Italia su migliaia di spedizioni provenienti dall’estero e dirette in Italia. Il fenomeno ha dimensioni globali, tanto è vero che Pangea X ha portato al sequestro totale di oltre 25 milioni di unità fra farmaci e dispositivi medici nei 123 paesi coinvolti.
(altro…)



Oxfam: farmaci costano troppo, una persona su tre senza medicinali essenziali

lunedì, 25 settembre, 2017

Troppe persone non hanno accesso ai farmaci salvavita. In troppe sono costrette a indebitarsi per curarsi. E mentre si tutelano gli interessi dell’industria farmaceutica, il prezzo troppo alto di tanto medicinali, sia di quelli salvavita sia dei farmaci innovativi, nega di fatto il diritto alle cura delle persone, ridotte in povertà dai costi della sanità. Accade in tutto il mondo. La denuncia viene da Oxfam: una persona su tre non ha accesso a farmaci essenziali, la metà delle popolazioni in Africa e Asia, e ogni anno oltre 100 milioni di persone cadono in povertà per far fronte alle cure mediche. (altro…)



Farmaci & Estate, Aifa: ecco la guida per un uso sicuro

sabato, 5 agosto, 2017

Anche i farmaci vanno in vacanza. O meglio: anche i farmaci hanno bisogno di essere adeguatamente trattati, conservati e trasportati quando si va in vacanza, quando le temperature sono troppo elevate, quando si viaggia. Per questo l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha reso disponibile l’edizione 2017 della Guida “Farmaci&Estate”, realizzata per illustrare i rischi più frequenti che si possono correre nella conservazione, nel trasporto e nell’utilizzo dei medicinali durante la stagione estiva. (altro…)



In viaggio con i più piccoli. Bambino Gesù: ecco i farmaci da portare in valigia

sabato, 5 agosto, 2017

Quali farmaci portare in viaggio se si parte con i bambini? In valigia è sempre utile avere qualche medicinale di emergenza – non l’intera farmacia, ma quello che serve per affrontare al meglio eventuali imprevisti – e questo assume ancor più importanza quando si parte con i più piccoli, che hanno esigenze particolari. Non è necessario riempirsi di farmaci inutili, ma è sicuramente utile avere un kit di pronto soccorso che permetta di affrontare febbre, dolore o reazioni allergiche. Un aiuto per i genitori arriva dall’Ospedale Bambino Gesà che ha stilato l’elenco dei farmaci da portare in viaggio con i più piccoli. (altro…)



Banco Farmaceutico: 1 persona su 2 rinuncia a comprare farmaci

venerdì, 28 luglio, 2017

“In Italia 1 persona su 2 ha rinunciato ad acquistare farmaci per ragioni economiche. La fragilità, ormai, lambisce anche il ceto medio, mentre le persone in condizioni di povertà assoluta sono 4,7 milioni”: sono le parole con cui Sergio Daniotti, presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus, ha illustrato il Bilancio Sociale 2016 della Fondazione. La povertà sanitaria è un fenomeno che sta diventando sempre più cronico, con migliaia di persone che sono costrette a rinunciare all’acquisto di farmaci e a cure mediche troppo costose. Di più quando in famiglia sono presenti più patologie. (altro…)



Farmaci, Aifa: online i dati sulle segnalazioni di sospette reazioni avverse

sabato, 22 luglio, 2017

Arrivano online i dati sulle segnalazioni delle sospette reazioni avverse dei medicinali. L’annuncio è dell’Agenzia italiana del farmaco, che ha reso disponibile sul suo portale un sistema di accesso online ai dati delle segnalazioni di sospette reazioni avverse a medicinali registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza. Il report sulle reazioni avverse permette di accedere ai dati relativi alle segnalazioni registrate a partire dal 2002. Sono informazioni importanti, perché permettono di rilevare potenziali segnali di allarme sull’uso dei medicinali. (altro…)



Antibiotico resistenza, associazioni: che fine ha fatto il piano nazionale?

sabato, 10 giugno, 2017

Che fine ha fatto il piano d’azione del Ministero della Salute contro l’antibiotico resistenza? E quando saranno convocate le associazioni della società civile? Sono le domande che agitano un vasto gruppo di sigle che ha scritto al ministro della Salute Beatrice Lorenzin chiedendo un incontro e un confronto su un piano di cui, a oggi, non si sa nulla. L’allarme è grande. L’antibiotico resistenza è una minaccia crescente alla salute pubblica globale e l’Italia non fa certo eccezione. (altro…)



Farmaci equivalenti, Assogenerici: lento aumento dei consumi

giovedì, 8 giugno, 2017

Aumento lento del consumo di farmaci equivalenti nei primi tre mesi dell’anno. Nel periodo gennaio-marzo 2017 il consumo di farmaci generici di classe A in farmacia è cresciuto del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2016. I farmaci generici equivalenti totalizzano il 20,88% del totale del mercato a volumi, contro il 52,56% detenuto dai brand a brevetto scaduto, mentre le specialità sotto brevetto coprono il 26,56% dei consumi. Per ottenere il farmaco di marca rispetto al generico, nei primi tre mesi dell’anno i cittadini hanno pagato circa 286 milioni di euro – questo il differenziale di prezzo per avere il farmaco brand. I dati vengono da Assogenerici, che ha pubblicato il Report trimestrale sui trend del mercato italiano di settore, che assegna appunto ai generici equivalenti il 20,88% del totale del mercato farmaceutico a volumi nel canale delle farmacie aperte al pubblico (11,6% a valori). (altro…)



Farmaci equivalenti, Cittadinanzattiva: “Io equivalgo” fa il bis

venerdì, 2 giugno, 2017

Favorire la conoscenza dei farmaci “generici” o equivalenti, promuovere la trasparenza nelle politiche dei prezzi, favorire l’aderenza alla terapia, che spesso non viene rispettata anche per ragioni economiche: sono fra gli obiettivi principali della campagna di informazione sui farmaci equivalenti “Io equivalgo”, giunta alla seconda edizione, lanciata oggi a Roma. La campagna di informazione è promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Farmaco e con il sostegno non condizionato di Assogenerici. (altro…)



Ddl concorrenza, Federconsumatori e Adusbef: liberalizzare farmaci fascia C

venerdì, 28 aprile, 2017

Liberalizzare i farmaci di fascia C, quelli prescritti dal medico ma totalmente a carico dei cittadini, e portarli fuori dal canale esclusivo delle farmacie: è quanto chiedono Federconsumatori e Adusbef, che hanno scritto al presidente e ai componenti X Commissione del Senato affinché, nella legge sulla concorrenza, venga reintrodotta la norma che prevede la liberalizzazione dei farmaci di fascia C. Un provvedimento che negli ultimi anni è costantemente naufragato, nonostante i tentativi fatti e le pressioni delle associazioni di parafarmacie e dei Consumatori. (altro…)



Medicinali per epatite C acquistati all’estero: via libera dal Ministero della Salute

giovedì, 30 marzo, 2017

Via libera all’acquisto di farmaci generici all’estero per curare l’epatite C, anche tramite internet. Con l’ultima circolare, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha introdotto due importanti novità per chi non rientra nei criteri per ottenere il farmaco gratis e vuole andarlo a comprare all’estero o farselo spedire. La prima riguarda la possibilità al cittadino italiano di portare con sé in Italia medicinali acquistati all’estero, purchè destinati a uso personale per un trattamento terapeutico non superiore a 30 giorni. (altro…)



Liberalizzazione farmaci di fascia C: occorre più trasparenza nei prezzi

venerdì, 24 marzo, 2017

“Curarsi non dovrebbe essere un lusso” è lo slogan che accompagna la campagna di ‘Liberalizziamoci’, la piattaforma creata da Conad che ha raccolto 170.000 firme per chiedere la liberalizzazione della vendita dei farmaci di fascia C con obbligo di ricetta.  Le firme sono arrivate in Senato e rappresentano  la parziale vittoria di una battaglia che, da tempo, è stata intrapresa da Conad insieme alla Federazione nazionale parafarmacie italiane e Altroconsumo. (altro…)



Epatite C, Aifa: “Nuovi criteri di trattamento. Ora puntiamo a eradicare la malattia”

giovedì, 9 marzo, 2017

L’Aifa ha iniziato il piano per l’eradicazione dell’epatite C e il primo passo è stato inserire i due principali farmaci utilizzati finora per il trattamento della malattia, l’Harvoni e il Sovaldi di Gilead in fascia C, quella cioè non rimborsabile. Contemporaneamente, l’Aifa ha trattato con l’azienda per un terzo farmaco che sta per mettere sul mercato e che è in grado di curare tutti i genotipi dell’infezione. (altro…)



Accessibilità dei farmaci, Parlamento Ue: nuove norme per migliorare il mercato

giovedì, 2 marzo, 2017

Nuove misure per garantire un migliore equilibrio tra gli interessi della sanità pubblica dei Paesi dell’UE e quelli dell’industria farmaceutica. È questo il contenuto della risoluzione approvata oggi dal Parlamento europeo. Lo scopo sarà quello di migliorare la tracciabilità dei costi di ricerca e di sviluppo, i finanziamenti pubblici e le spese di marketing. (altro…)



Terapie e farmaci biologici, Cittadinanzattiva: ecco la testimonianza dei medici

giovedì, 23 febbraio, 2017

Quanto pesano le esigenze economiche quando si tratta  di rispondere alle esigenze di salute dei pazienti? Quanto tempo hanno i medici per dedicarsi al paziente, spiegare la terapia, accertare che venga seguita e compresa? E come si comportano quando possono prescrivere i nuovi farmaci biologici o biosimilari? Per rispondere a queste domande, e analizzare la situazione dal punto di vista dei medici e non solo dei pazienti, Cittadinanzattiva ha condotto un’indagine fra i camici bianchi sull’aderenza alle terapia, su relazione e tempo di cura, con un focus sui farmaci biologici e biosimilari. (altro…)



Farmaci: ritiro cautelativo di alcuni lotti di Aspirina 500 e Alka Effer

martedì, 14 febbraio, 2017

La Bayer ha deciso il ritiro cautelativo di alcuni lotti di Aspirina 500 mg granulato da 10 e da 20 bustine e di Alka Effer 20 compresse effervescenti. Il ritiro è stato disposto per la possibile presenza di agglomerati o di colore anomalo in alcune confezioni. Spiega l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa): “Il ritiro è cautelativo, non è collegato a problematiche di sicurezza o di efficacia ed è stato emanato a seguito di segnalazioni per possibile presenza di agglomerati e/o colore anomalo”. (altro…)